Come rendere elegante un vestito

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il modo in cui tutti voi vi vestite è importante: il vestiario è un passepartout per farvi conoscere e fare in modo che la gente si faccia un opinione di voi. Ogni situazione è diversa e necessita di un determinato abbigliamento: così come la palestra necessita della tenuta sportiva, anche una cena necessita del suo bell'abito elegante. Ma cos'è l'eleganza? Cosa potreste definire elegante? L'eleganza è una dote innata, che alcuni possiedono sin dalla giovane età, tuttavia è possibile rendere elegante anche una persona senza tale dote innata. Ciò che dovrete fare sarà scegliere un vestito adeguato all'occasione e saperlo rendere elegante. Ed è proprio di questo che vi parlerò in questa guida, nello specifico vi spiegherò come rendere elegante un vestito.

27

Occorrente

  • Un vestito
  • Accessori (borsetta, décolleté nere a spillo)
  • Accessori per lo chignon
  • Eyeliner nero e rossetto rosso
37

Scegliete degli accessori eleganti

Un vestito elegante è facilmente acquistabile, ovviamente: vi basterà entrare nel negozio più indicato per le vostre tasche e necessità, ed il gioco sarà fatto. Tuttavia, non è solo l'abito che fa il monaco, come si suol dire: un abito elegante va impreziosito, o reso più elegante. Potreste anche scegliere un abito molto austero e renderlo elegante, si tratta di un'impresa molto semplice. Per prima cosa dovrete munirvi dei giusti accessori: essi sono molto utili per rendere un abito più elegante, per dare un tocco di classe e particolarità. Una bella borsetta, di piccole dimensioni, magari leggermente luccicante, può rivelarsi molto appropriata. Associate anche una bella décolleté nera, con tacco a spillo, ed il gioco sarà fatto.

47

Scegliete una bella pettinatura

Per rendere più elegante un abito non bastano solo gli accessori ed il vestito in sé, ma anche altri piccoli dettagli che fanno sicuramente la differenza. Uno di questi dettagli sono proprio i capelli: una bella pettinatura può dare tutto un altro aspetto al vostro abito, rendendolo elegantissimo. Ad esempio potreste optare per uno chignon: alto, basso, laterale, ecc quello che vi risulta più comodo. Lo chignon è il simbolo dell'eleganza per eccellenza ed è associato, infatti, alle ballerina di danza classica.

Continua la lettura
57

Scegliete un trucco appropriato

Infine, per rendere elegante un vestito, dovrete occuparvi dell'ultimo dettaglio che vi farà la differenza: il trucco. Siete giunte fin qui dopo aver scelto, nell'ordine: un bel vestito, degli accessori eleganti e femminili, una bella pettinatura classica ed elegante, dunque non vi manca che scegliere il trucco più appropriato all'occasione. Un trucco pesante, o troppo acceso, sgargiante o troppo appariscente, potrebbe intaccare tutto il lavoro che avrete compiuto fin qui. Dunque optate per un bel trucco leggero, che vi faccia apparire naturali soprattutto sulle guance. Successivamente scegliete un eyeliner nero, un mascara, ed un rossetto rosso.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • In caso di dubbi, fatevi consigliare da qualche amica che veste spesso in maniera elegante.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come realizzare una pettinatura dell'Antica Grecia

Nell' Antica Grecia la pettinatura portata dalle signore dipendeva dal loro stato sociale. Più erano belle ed ornate più la donna apparteneva ad uno stato sociale superiore. Come realizzare una pettinatura dell'antica Grecia è facile. Molte delle acconciature...
Capelli

Come realizzare un doppio chignon

Lo chignon doppio sta spopolando tra le ragazze, giovani e non. Questo è un modo davvero grazioso per acconciare i capelli durante una giornata estiva. Soprattutto se si è al mare e quindi a contatto con il sole e l'acqua salata. Ecco quindi, come realizzare...
Capelli

Pettinature con capelli raccolti per Prima Comunione

In occasione della Prima Comunione della vostra bambina potete optare per svariate tipologie di capelli raccolti; infatti, c’è l’imbarazzo della scelta fra uno chignon arricchito con fiorellini, le trecce, lo stesso chignon a forma di fiore e tante...
Capelli

Come fare l'half top knot ai capelli

Una bella pettinatura ha il suo fascino, ma non sempre per avere un bell'aspetto bisogna dedicare troppo tempo ai capelli. Esistono diversi modi per valorizzare il proprio viso ed essere in ordine anche con qualcosa di semplice. La moda del momento vede...
Capelli

Come realizzare lo chignon con treccia

Lo chignon con treccia rappresenta una pettinatura dal sapore antico, che è tornata prepotentemente di moda per la sua eleganza e versatilità. Si tratta di un'acconciatura facilmente realizzabile anche da sole. Ciò che appare importante è che i capelli...
Capelli

Idee di pettinature per una bimba con i capelli lunghi

I capelli lunghi si prestano a molti tipi diversi di pettinatura. Se volete sbizzarrirvi non avete dunque che l'imbarazzo della scelta. In questa guida vi regalo alcune idee di pettinature per una bimba con i capelli lunghi. Con questi consigli spero...
Capelli

Come realizzare una pettinatura da geisha

In questo articolo vogliamo proporre una comoda e valida guida, mediante il cui aiuto poter imparare come realizzare una pettinatura da geisha, con le nostre mani ed in maniera semplice e veloce.Con l’avvento del Carnevale, un periodo di gioia, festa...
Capelli

Come fissare lo chignon

Lo chignon è una pettinatura senza dubbio molto fine ed elegante, adatta soprattutto ad una cerimonia o un evento importante. Tuttavia questa acconciatura ha bisogna di essere fissata attentamente per non rischiare di rovinare l'effetto finale. In questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.