Come realizzare uno chignon sui capelli corti

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'estate, lo sport, la comodità. Sono tutti fattori che portano ad optare per un taglio corto di capelli, nella normalità per gli uomini, ma anche molto frequente fra le donne negli ultimi tempi. È infatti il gentile sesso che negli ultimi anni sta approfittando della comodità del portare i capelli corti. Tutto ciò comunque si scontra spesso con il tentativo di presentarsi comunque "in tiro" quando lo si ritiene necessario. Quello che a volte sembra un'acconciatura non realizzabile se si ha un capello corto è lo chignon, eppure cercheremo oggi di smentirvi. Vi sottoponiamo allora una guida su come realizzare uno chignon con capelli corti. Buona lettura!

25

Occorrente

  • Ciambella per chignon
  • Calza elastica
  • Forcine per capelli
  • Lacca forte
  • Capelli naturali
  • Forbici, pettine e retina
35

Procurarsi qualcosa per legare

La prima cosa da fare è procurarsi un qualcosa per poter tenere su lo chignon. La prima cosa a cui si pensa è ovviamente un elastico. Questo può essere trovato in un qualsiasi negozio che vende oggetti utili per la persona e non solo in negozi specializzati per capelli. Esistono comunque valide alternative come fazzoletti in stoffa, foulard e calze da riutilizzare.

45

Come realizzare lo chignon

Con tutto l'occorrente a disposizione, si può dunque procedere alla realizzazione dello chignon sui capelli corti. Per prima cosa, pettinare i capelli e raccoglierli in una coda di cavallo, dopodiché infilare intorno la calza. A questo punto, dividere i capelli in ciocche, facendone passare ognuna sopra ad una parte della calza e fissandola poi alla base con delle forcine. È consigliabile scegliere una calza dello stesso colore dei capelli in quanto la loro lunghezza limitata difficilmente riuscirà a coprire tutta la testa. A lavoro ultimato, sarà possibile notare che le ciocche perfettamente arrotolate e concentriche si sviluppano intorno alla ciambella, coprendola completamente. Per ottimizzare il lavoro, fissare l'acconciatura con delle forcine, spruzzare della lacca forte e a lunga tenuta, dopodiché bloccare il tutto con una retina e lasciare asciugare la lacca. Quando le forcine e la retina verranno rimosse, lo chignon apparirà rigido e naturale.

Continua la lettura
55

Una rapida alternativa

Inoltre, è possibile riutilizzare anche i capelli in precedenza tagliati per fare uno chignon. Infatti, se la loro lunghezza è di almeno 25 cm, si possono rifinire su entrambi i lati per creare direttamente una ciambella, arrotolandoli su se stessi; poi, con le medesime tecniche di fissaggio, applicarla sui capelli corti. In questo modo, si otterrà uno chignon naturale, senza dubbio migliore di quelli descritti in precedenza, dal momento in cui vengono riutilizzati i capelli veri piuttosto che l'elastico e la retina.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Acconciature con chignon

Lo chignon è un tipo di acconciatura semplice e comoda da portare; essa si realizza facilmente ed ha numerose varianti. Lo chignon si adatta a qualsiasi situazione pertanto si può affermare che è un'acconciatura molto versatile. Può essere portata...
Capelli

Chignon: 5 modi per realizzarlo

Lo chignon è diventato negli ultimi anni un'acconciatura molto in voga tra le donne di qualsiasi età. Chiunque può portarlo, bambine, ragazze, signore, nessuna differenza, l'unico particolare è avere capelli abbastanza lunghi, o anche di media lunghezza....
Capelli

10 acconciature da fare con i mini chignon

Quante volte ci capita di dover pensare all'acconciatura all'ultimo minuto? Quando i capelli non sono pulitissimi e la voglia di lavarli in fretta e furia e poca? Non preoccupatevi, potete optare per lo chignon. Che con accessori diversi e tecniche differenti...
Capelli

5 modi per fare uno chignon alto

Lo chignon alto è una sorta di acconciatura, facile da realizzare, anche da sè, inoltre è adatto per chi ha i capelli lunghi o media lunghezza, purché possano essere legati facilmente. Inoltre si tratta di una acconciatura adatta bene a situazioni...
Capelli

Come fare lo chignon

Lo chignon è una pettinatura molto facile da fare e ottima per varie occasioni da quelle più eleganti, perché si sposa bene con abiti lunghi, a quelle più sportive perché consente di raccogliere tutti i capelli ed evitare che finiscano sul viso mentre...
Capelli

Come fissare lo chignon

Lo chignon è una pettinatura senza dubbio molto fine ed elegante, adatta soprattutto ad una cerimonia o un evento importante. Tuttavia questa acconciatura ha bisogna di essere fissata attentamente per non rischiare di rovinare l'effetto finale. In questa...
Capelli

Come fare uno chignon coronato con treccia

Per fare uno chignon coronato con treccia è necessario naturalmente avere i capelli di una certa lunghezza, che arrivino almeno a metà spalla per avere libertà nel modellarli. La treccia infatti contribuisce ad accorciare le lunghezze ma richiede comunque...
Capelli

Come fare uno chignon da ballerina

Lo chignon da ballerina è un'acconciatura essenziale e senza tempo: la sua semplicità ed eleganza la rendono adatta a tutte le occasioni, con pochi semplici accessori può farvi assomigliare a una ragazzina spensierata oppure ad una signora elegantissima....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.