Come realizzare un'acconciatura anni Venti

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le donne sono sempre molto attente alla moda e alle tendenze del momento, e soprattutto alle acconciature dei propri capelli, con le quali vogliono apparire sempre belle e curate. Esistono molti tipi di acconciature ma ultimamente quelle che più vanno di moda sono quelle in stile anni 20, riscoprendo uno stile ed modo di apparire molto elegante. Dato che in questo periodo vanno molto di moda le cose vintage, dall'arredamento, alle auto, passando per vestiti, scarpe ed accessori, perché non mostrare una pettinatura anni venti? Premettendo che il video mostra come realizzare una pettinatura mossa, si ricorda che le acconciature anni venti possono essere realizzate anche con capelli lisci. Di seguito le spiegazioni da seguire per realizzare una acconciatura anni venti. Attraverso pochi e semplici passaggi daremo utili informazioni in merito.

26

Occorrente

  • Bigodini piccoli
  • Phon
  • Pinze o becchi d'oca o mollette
  • Lacca
  • pettine
  • Mousse/gel
  • Accessori per completare
36

Chi desidera ricci fitti può rifarsi tranquillamente al tutorial, ma bisogna ricordare che in questo caso sarebbe meglio avere capelli medio-corti. Dopo averli lavati, tamponare i capelli per asciugarli fino a lasciarli leggermente umidi. Dopodiché applicare i bigodini stretti, che sarebbe meglio tenere in posa tutta la giornata, o ancora meglio, tutta la notte. Se non si dispone di tempo a sufficienza, si può ottenere la piega accelerando la procedura ricorrendo all'asciugacapelli.

46

Una volta asciugati i capelli, togliere i bigodini. Il risultato sarà un cespuglio di capelli che andranno scompigliati con una spazzola in modo da scomporre i riccioli. A questo pinto, fare una riga da parte, e tirare i capelli utilizzando sia un pettine che le dita, intervallando le ciocche con delle mollette a becco d'oca: in questo modo si formeranno le tipiche onde piatte. Fare la stessa cosa dall'altro lato, mentre dietro lavorare i capelli solo con pettine e dita. Una volta trascorso il tempo di posa, togliere anche le mollette.

Continua la lettura
56

Per ottenere un effetto più originale, si può anche scegliere di mettere mollette e pinze solo in alcuni punti della testa: in questo modo si otterrà una parte più liscia ed una più riccia. Per completare l'opera, spruzzare un po' di lacca, in modo da fissare la pettinatura, ma senza esagerare, altrimenti i capelli sembreranno troppo fermi en incollati. Se invece si desiderano i capelli lisci e si ha un caschetto, si può stirarlo con la piastra lucidarlo con della mousse o del gel con le punte girate all'insù, come Louise Brooks.

66

In alternativa si può anche arricchire l'acconciatura, sia che sia mossa, sia che sia riccia, con degli accessori, come per esempio un cerchietto con un fiore, oppure una fascia con delle piume. Chi ha i capelli lunghi non deve preoccuparsi. Questi possono essere legati in una coda che poi andrà fatta girare sotto il collo, a formare uno chignon basso (o volendo anche alto, potendolo mascherare con una fascia. Dopodiché il procedimento sarà lo stesso descritto in precedenza.
Certamente anche se le acconciature anni 20 potrebbero apparire un po' retro', indubbiamente non passerete inosservate, riproponendo la bellezza ed il fascino di una delle epoche più belle e significative del secolo scorso. Realizzare un'acconciatura anni 20 non è poi cosi' difficile come sembra, soprattutto se vi ispirerete ai consigli di questa guida. Vi auguro quindi buon lavoro.
A presto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come fare un'acconciatura anni 80

Per realizzare un look alternativo e alla moda, vi propongo la seguente guida su come fare per realizzare un'acconciatura anni 80, facile da seguire e da riprodurre. Forse non tutti hanno ben in mente lo stile degli anni '80 in merito alle acconciature,...
Capelli

5 acconciature che stanno bene a chi ha le mascelle importanti

La caratteristica più visibile di chi ha un viso quadrato è la mascella molto larga e pronunciata. Lineamenti così marcati e spigolosi hanno bisogno di essere addolciti e smussati in modo da risultare meno evidenti. Il modo migliore per farlo è quello...
Capelli

Come fare durare di più l'acconciatura

L’acconciatura completa il look di una donna. Lisci, ricci, in un elegante chignon o in una treccia, con uno o più accessori trendy, i capelli vanno curati e rinnovati. Da sempre la pettinatura ha la sua importanza: definiva la classe sociale di una...
Capelli

Le migliori acconciature per chi ha tanti capelli

I capelli voluminosi sono, al tempo stesso, croce e delizia. Sono bellissimi da vedere ma, se non si scelgono i tagli giusti, possono risultare ingestibili e indisciplinati. Pertanto è fondamentale scegliere una giusta acconciatura da sfoggiare. Se non...
Capelli

Come Realizzare Una Meravigliosa E Semplice Acconciatura Fai Da Te

Prendersi cura dei propri capelli è una delle prerogative di ogni donna. Grazie ai diversi stili di acconciature, le donne riescono a risultare belle ed attraenti in moltissime maniere. Quella delle acconciature è da sempre stata una moda molto seguita...
Capelli

Le acconciature per i capelli fini

Le acconciature per capelli fini sono sempre stati un problema per le donne di ogni età. Il dilemma più grande è: come dare volume ad una testa in cui i capelli, anche se fitti, tengono ad appiattirsi? Il tutto dipende dalla struttura, se liscia o...
Capelli

5 acconciature per un matrimonio

Una futura sposa prossima al grande giorno deve prendere molte decisioni per completare il suo look nuziale: abito, scarpe, trucco, gioielli, accessori. I capelli in questo senso non fanno eccezione: un'acconciatura elegante e curata sarà quindi parte...
Capelli

5 modi diversi di raccogliere i capelli

Dallo chignon alla coda di cavallo passando per le trecce: tanti sono i modi per raccogliere i capelli, realizzando così un'acconciatura in maniera veloce. I capelli raccolti sono spesso un'opzione cui ricorriamo quando la nostra chioma non è al massimo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.