Come Realizzare Una sciarpa serpente

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ogni giorno, la moda produce modelli da indossare sempre più accattivanti e bizzarri, da mettere in mostra e far vedere ai propri amici e amiche. Ogni qualvolta si va in giro a fare shopping, ci si imbatte in abiti ed accessori sempre più strani ed originali: purtroppo, però, i pezzi artigianali e di design hanno costi sempre più alti, per molti quasi inaccessibili. Tuttavia, grazie a questa guida, imparerete a creare da soli un'esclusiva sciarpa serpente, facilissima da realizzare, e simile agli accessori "craft style" in vendita nei migliori negozi del Nord Europa. Vediamo quindi come procedere per realizzarla nella maniera più semplice e veloce possibile.

26

Occorrente

  • due gomitoli di filato grosso
  • uncinetto numero 5
  • due bottoni rossi grandi
  • tessuto rosso
  • ago e filo
36

Innanzitutto, dovrete procurarvi due gomitoli di filato grosso, del colore che più preferite. Per ricreare un serpente il più possibile realistico, io ho utilizzato un filato tricolore, sfumato; il prezzo non è assolutamente costoso, si trova in qualsiasi negozio di casalinghi, ed è morbido al tatto ed abbastanza resistente. Oltre a ciò, ha il vantaggio di rendere più facile la lavorazione, dal momento che, essendo più spesso, si otterranno dimensioni maggiori in meno tempo. Adesso, per lavorare il tessuto, procuratevi un uncinetto numero 5: avviate una linea di catenelle lunga circa 60 cm, ma potrà anche essere più o meno lunga, tutto dipenderà dalle vostre preferenze.

46

Successivamente, eseguite un giro di ritorno lavorando a maglia bassa. Eseguite due catenelle, inserite l'uncinetto nella terza catenella, all'indietro, dopodiché passate l'uncinetto attraverso due catenelle, quindi gettate il filo sull'uncinetto, e fatelo passare attraverso la prima catenella. Dopo aver fatto ciò, otterrete di nuovo l'uncinetto che dovrà passare attraverso due catenelle. Una volta che avrete lavorato l'intera striscia di tessuto a maglia bassa, eseguite altri cinque giri di ritorno, sempre lavorati a maglia bassa. In alternativa, potrete eseguire più giri, in modo da allargare ulteriormente la sciarpa.

Continua la lettura
56

Terminata la sciarpa, dovrete seguire la testa del serpente: su una delle estremità, lavorate giri di andata e ritorno a maglia bassa, sempre più stretti, proprio come se si trattasse del muso di un serpente. Arrivati a questo punto, ritagliate la sagoma di una lingua biforcuta su del tessuto rosso, e cucitela all'estremità della sciarpa, centrandola; utilizzate del filo rosso, e cucite a punto mosca, in modo da non far vedere le cuciture. Infine, per realizzare i due occhi, attaccate due grandi bottoni rossi. Buon lavoro!

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

10 modi di indossare una sciarpa extra large

La sciarpa è un accessorio invernale che non può mai mancare nel cassetto di ogni donna. Oltre alle classiche sciarpe ci sono delle sciarpe un po' più grandi denominate scialli o sciarpe extra large. Se avete una sciarpa di questo tipo e non avete...
Moda

10 modi per indossare le sciarpe oversize

Le sciarpe rappresentano senza dubbio uno degli accessori più fashion che esistano. Un capo di abbigliamento, a volte dalle trame molto preziose, in grado di completare in modo elegante ed armonico il look sia della donna che dell'uomo. Soprattutto nel...
Moda

5 modi per legare una sciarpa

La sciarpa è un indumento molto utile, che ci ripara dal freddo e ci mantiene al caldo. Tuttavia la sciarpa non è soltanto questo, in quanto fa parte della moda, al pari degli altri capi di abbigliamento. Per questo motivo, invece di accontentarci di...
Moda

5 modi per indossare una sciarpa in modo originale

La sciarpa è un indumento unisex che va indossato prevalentemente di inverno, ma anche in estate fatta con materiali più leggeri può essere indossato tranquillamente. Infatti è un indumento che si presta ad essere creato con vari materiali, dalla...
Moda

10 modi di indossare la sciarpa

La sciarpa e un accessorio di abbigliamento prezioso ed immancabile nel guardaroba di ogni persona, è una grande protagonista che va' a completare il vostro abbigliamento e a dare un tocco in più al vostro stile. Ce ne sono differenti modelli che vengono...
Moda

Come fare una sciarpa artigianale

Realizzare dei capi a mano è sicuramente una grande soddisfazione! In questo modo, infatti, potrete, non solo mettere in moto la vostra fantasia e creatività ma anche, e soprattutto, sfoggiare capi ed accessori originali ed unici per un tocco personale...
Moda

Come realizzare una sciarpa di lana

La sciarpa di lana è l'accessorio più caldo e confortevole da indossare nelle fredde giornate invernali. In tinta unita o dai colori vivaci, avvolge il collo proteggendolo dai malanni di stagione. Semplice, elaborata, con applicazioni ed inserti romantici...
Accessori

Come indossare una sciarpa di seta

Ottenuta dal baco da seta viene impiegata per realizzare diversi capi di abbigliamento e per produrre accessori, tra i quali è possibile indicare i foulard e le sciarpe. La seta, è un tessuto di origini cinesi, da sempre ritenuto simbolo di eleganza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.