Come realizzare una parure di lapislazzuli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il lapislazzuli è una pietra che si trova in giacimenti sopratutto in Afghanistan, è presente anche in alcuni effusioni vulcaniche in Lazio e in Campania. È una pietra di un colore azzurro intenso che da l'idea di un cielo stellato e per questo motivo il lapislazzuli nell'immaginario umano è una pietra poetica legata al cielo. Con le sue magnifiche perle andiamo adesso a vedere come realizzare una parure da indossare superbamente. Diamo inizio adesso a questa guida su come realizzare una parure di lapislazzuli.

27

Occorrente

  • 20 perle lapislazzuli
  • 4 perle cilindriche in metallo modellato
  • 1 pendente rotondo in lapisazzuli
  • 9 perle rotonde argento
  • 9 perle rotonde argento
  • 2 perle in metallo argentato
  • 16 tubi viola
  • 16 tubi viola
  • 12 tubi aragento
  • 16 tubi blu
  • 18 perle rotonde argentate
  • filo ritorto 350 cm
  • 4 puntali
  • 4 anelli argento
  • 2 chiodini argento
  • 2 attacchi a monachella
  • 2 fermagli
  • 2 perle a navetta blu
  • 90 perline in vetro trasparente
  • 8 Perle cilindriche in metallo argentato
37

Iniziate subito realizzando la collana: infilate il puntale all'estremità di quattro fili ritorti riuniti quindi utilizzate le perle in lapislazzuli in questa successione: due perle cilindriche una piccola perla argentata e poi ancora una perla cilindrica e adesso invece infilate una piccola perla rotonda. A questo punto separate i fili riuniti ed infilate in ognuno di questi sei perline di vetro trasparente .

47

Riunite i fili di nuovo ed infilate adesso una piccola perla argentata, una perla cilindrica ed ancora una piccola argentata, separate di nuovo i quattro fili ed inserite in ciascuno delle piccole perle filigranate riunite con una piccola perla argentata. Adesso separateli nuovamente per infilare cinque perle a tubi mescolando vari colori e quindi riuniteli con una perla cilindrica argentata mettendoci il pendente al centro.

Continua la lettura
57

Realizzate adesso l'altra metà della vostra collana con lo stesso metodo, alternando le perle nello stesso modo ed infine terminate la collana montando un fermaglio per la chiusura. Iniziate adesso punto a fare il bracciale mettendo sempre un puntale all'estremità di quattro fili ritorti riuniti infilate poi una perla cilindrica in metallo modellato ed una piccola perla in lapislazzuli. Separate adesso i fili ed in ognuno di essi infilate perline di vetro trasparente, poi riuniteli ed infilate una piccola perla in lapislazzuli ancora una cilindrica filigranata ed una piccola argentata.

67

Continuate così fino alla fine, e montate adesso il fermaglio per la chiusura del bracciale. Per finire la vostra parure create adesso gli orecchini pendenti. In un chiodino infilate 1 piccola perla argento, 1 perla ovale in lapislazzuli 1 cilindrica ed una a navetta blu. Tagliate il chiodino con l'aiuto di un tronchesino a circa 4 mm, sopra l'ultima perla, create un ricciolo ricurvando il chiodino all'estremità con una pinza ed inserite l'attacco a monachella. Infine, ripetete il procedimento con l'altro pendente.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • portate la parure su vestiti sul tono dell'azzurro

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come Creare Una Parure Verde Acqua In Fimo

Il fimo è una pasta sintetica modellabile. Data la consistenza che la contraddistingue, è adatta per creare oggetti di qualunque forma e genere e proprio per questo motivo è usato moltissimo in bigiotteria. Con esso si possono realizzare pietre e perle...
Accessori

Consigli per manutenere una parure di perle

Quando si posseggono delle perle, esse vanno considerate alla stregua delle pietre preziose. Se vogliamo che la nostra parure di perle duri nel tempo conservando la sua brillantezza e la sua lucentezza, dunque, occorre averne cura e adottare alcuni accorgimenti...
Accessori

Come realizzare un bracciale con charms

Un braccialetto o bracciale è un articolo di gioielleria che viene indossato intorno al polso. I braccialetti possono essere realizzati in pelle, stoffa, plastica, oro o metallo, ed a volte possono essere impreziositi da pietre preziose o altri elementi....
Accessori

Come realizzare un girocollo con perle di pannolenci e Swarosvki

Questa è un'idea originale per creare dei bijoux con il pannolenci, perfetto da abbinare al look invernale. Un materiale semplice da lavorare, economico e versatile, in grado di ispirare, grazie alla vasta gamma di colori a disposizione, infinite possibilità...
Accessori

Come utilizzare le perle di una vecchia collana

Siamo in tempi in cui stiamo imparando a riutilizzare molti oggetti, lo facciamo per svariati motivi, ad esempio per risparmiare un po' di soldini, oppure ricicliamo per dare libero sfogo alla nostra creatività. C'è un altro caso e non è del tutto...
Accessori

Come realizzare una collana con perle ambra

Le collane di bigiotteria sono dei gioielli molto belli, che possono donare un effetto molto caratteristico al nostro look. Realizzarli poi con le nostre mani, potrebbe conferire ancor più bellezza al gioiello. In particolare, potremmo realizzare una...
Accessori

Come realizzare una collana con un bottone di madreperla

La madreperla è una pietra molto versatile. Chi la sceglie come accessorio per i gioielli punta sicuramente alla sua eleganza e alla lucentezza. Di base bianca, deve la sua particolare luminosità a influorescenze gialle, rosa e azzurre. Gli accessori...
Accessori

Come realizzare una spilla a fiore con perle a goccia colorate

È bene che il nostro guardaroba sia variegato per ogni occasione. Oltre a vestiti casual e adatti ad ogni giorno, dovremmo avere sempre qualcosa di elegante per le circostanze speciali. Un abito elegante e di classe può essere arricchito da vari accessori,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.