Come realizzare una maschera anti-età con Caco e Cacao

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Quando la pelle appare più segnata del solito, non c'è niente di meglio che applicare una buona maschera nutriente ed idratante. Grazie a questa guida imparerai a creare una maschera completamente naturale con l'utilizzo di ingredienti molto facili da reperire, che sicuramente avrai già a casa. La maschera in questione è ottima anche da utilizzare come tonificante nei cambi di stagione. Prosegui la lettura per sapere come realizzare una maschera anti-età con caco e cacao.

26

Occorrente

  • Polpa di mezzo caco
  • 2 cucchiaini di cacao in polvere
  • 1 cucchiaino di miele
  • ciotola di plastica
36

Le maschere sono un gesto di bellezza fondamentale per avere la pelle del viso sempre fresca e tonica. È consigliabile applicarle almeno una volta alla settimana, scegliendo sempre gli ingredienti più adatti al proprio tipo di pelle. Il caco è un frutto antiossidante, ricco di vitamina A, C, fibre e betacarotene, è nutriente e giova alla pelle e all'organismo.
Il cacao, invece, apporta all'organismo tante sostanze nutritive e benefiche, ha un effetto anti-age e di prevenzione dei piccoli inestetismi della pelle. La maschera della quale ti parlo contiene anche il miele, che nutre in profondità.

46

Per prima cosa la polpa di un caco abbastanza maturo, aiutandoti con una forchetta e cercando di ridurlo in una poltiglia omogenea. Unisci il miele e il cacao e mescola fino ad ottenere una un composto denso, omogeneo e piuttosto corposo. Se il composto è troppo liquido è necessario aggiungere più cacao.

Continua la lettura
56

Una volta ottenuta la tua cremina finale, ovvero la maschera, prendine una buona quantità e applicala sul viso deterso ed inumidito. Aiutati con un pennello da fondotinta, o applicala semplicemente con le mani, massaggiando per bene. Lascia in posa per 20 minuti. Una volta trascorso il tempo di posa, massaggia per alcuni minuti il composto prima di lavarlo via. Il massaggio, infatti, aiuta i principi attivi ad entrare in profondità. Sciacqua il tutto con acqua fredda, per avere anche un effetto tonificante. La circolazione si riattiverà in pochi istanti e oltre ad aver ottenuto un effetto lifting immediato, sarà possibile notare un miglioramento del colorito della pelle.

66

Questa maschera viene consigliata a tutti i tipi di pelle, soprattutto per quelle stanche, affaticate e molto segnate; è ottima per chi è un po' più avanti con gli anni e vuole combattere le rughe e avere un effetto lifting. Puoi applicarla una oppure due volte alla settimana. Dopo esserti coccolata con la maschera, ricordati sempre di tamponare il viso con un tonico delicato e di applicare la crema idratante (otterrai un effetto ancora più efficace utilizzando solo prodotti anti-età).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come realizzare un trucco effetto lifting

L'età che avanza porta qualche problema alla pelle. Infatti, le rughe sono una conseguenza naturale che colpisce le persone adulte. Per risolvere questo problema ci sono vari metodi, invasivi o meno. Si va dai massaggi facciali, alle creme antirughe,...
Make Up

Come truccare le palpebre cadenti: l'effetto lifting

Per blefarocalasi si intende il rilassamento cutaneo delle palpebre. La palpebra cadente è un inestetismo comune. La distrofia dei tessuti molli è tipica dell'età. Talvolta però viene causata da fattori genetici. In entrambi i casi, il fastidio dona...
Make Up

Come fare un make up effetto lifting

Quando gli anni cominciano a farsi sentire, le donne hanno un piccolo segreto per nascondere i difetti e gli inestetismi dovuti all'età: ci sono pochi piccoli accorgimenti da mettere in atto per ottenere velocemente e con semplicità un make up fresco...
Prodotti di Bellezza

Trucchi di bellezza a base di aloe vera

Questa guida è dedicata a tutti coloro che dedicano molto tempo e attenzioni alla cura del proprio corpo e alla cura del proprio aspetto fisico. Andare in palestra, usare cosmetici per il corpo per rassodare, nutrire, rendere sempre tonica la pelle e...
Cura del Corpo

Come realizzare Una Crema Tonificante Al The

Molto spesso, conducendo una vita abbastanza sedentaria e non avendo il tempo necessario per dedicare molto tempo alla cura del nostro corpo, cerchiamo tanti rimedi, su tutti quelli naturali, per rendere il nostro corpo più tonico e attraente. In questa...
Cura del Corpo

Come preparare un bagno tonificante al bicarbonato

Nella vita frenetica di tutti i giorni, tra lavoro, figli, casa ed altri impegni, si accumula parecchio lo stress. Una volta tornati a casa si avverte la necessità di rilassarsi in una qualche maniera. Alcune persone preferiscono guardare la televisione,...
Cura del Corpo

Come fare un impacco tonificante per il seno

La pelle del decolleté è sottile e delicata e può così tendere a secchezza e cedimenti, soprattutto se non si pratica dell'attività fisica mirata, per mantenere tonici i muscoli sottostanti, e se non la si protegge adeguatamente dai raggi uv con...
Cura del Corpo

Come fare un massaggio tonificante per il viso

È ormai chiaro che, per evitare l'insorgere di rughe e segni dell'età, bisogna aver molta cura della pelle del nostro viso, idratandola a dovere e utilizzando creme adeguate. Tuttavia è una buona abitudine sfruttare il momento della giornata in cui...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.