Come realizzare una collana di rame battuto

Difficoltà: facile
Come realizzare una collana di rame battuto
16

Introduzione

Gli oggetti fai da te, si sa, hanno un fascino unico ed etnico, specialmente quelli realizzati in rame.
Erroneamente si crede che si tratti di un lavoro complicato e che non tutti siano in grado di realizzarlo poiché richiede mani esperte. In questa guida vedremo come realizzare una collana in rame battuto poiché, malgrado le apparenze, non occorre essere dei fabbri provetti per forgiare questo delizioso "collarino".
Seguitemi passo passo e vedremo come fare!

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Filo di rame, q.b.
  • Martelletto
  • Pinze con la punta sottile, da bigiotteria
Come realizzare una collana di rame battuto
36

Prima di iniziare il vostro lavoro procuratevi un filo di rame oppure, in alternativa, un tubicino di ottone, entrambi tranquillamente reperibili nei negozi di oggettistica oppure all'interno del reparto fai da te dei più forniti ipermercati.
Una volta acquistata la materia prima dovrete decidere la forma finale che assumerà il vostro filo modellato. Se lo riterrete utile potrete ispirarvi ad altre collane in vostro possesso o che avete visto indossare ad amiche o conoscenti oppure, ancora, optare per una soluzione interamente creativa senza subire influenze esterne.
La cosa più importante, infatti, è che l'oggetto finale sia originale pertanto è opportuno che non vi lasciate condizionare troppo nel realizzare il lavoro.
Disegnate ora su carta i vari elementi che dovranno comporre il "collarino" in modo da avere una traccia, anche se a grandi linee.

Come realizzare una collana di rame battuto
46

Scaldate, avvalendovi di una fiamma, un'estremità del filo di rame e curvatelo velocemente con le apposite pinze da "bigiotteria" fino a conferirgli la forma desiderata. Una volta raffreddato, se il risultato ottenuto non dovesse convincervi pienamente, scaldatelo ancora una volta e modificate la curvatura.
Appoggiate ora il pezzo sull'incudine e battete il filo, con l'ausilio di un martelletto, fino ad appiattirlo; qualora fosse la prima volta eseguite il lavoro senza fretta.

Come realizzare una collana di rame battuto
56

Arrivati a questo punto, tagliate il pezzo con il tronchesino ma solo dopo aver ottenuto la forma definitiva; in questo modo eviterete scottature e l'operazione risulterà decisamente più semplice.
Realizzate tutti gli elementi decorativi del monile seguendo esattamente lo stesso procedimento attuato per la collana. Il consiglio è di creare ciondoli in ferro battuto ma, volendo, potrete anche optare per materiali differenti creando commistioni originali.
Da ultimo occupatevi della chiusura del "collarino" piegando le estremità come a formare due ganci ai quali dovrete appendere le varie decorazioni per mezzo di anellini ricavati da pezzetti di fili di rame.
Il vostro "gioiello" sarò così completo e pronto per essere sfoggiato!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Rappresenta un'idea regalo unica ed originale!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti