Come realizzare una cintura in madreperla

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La cintura è senza dubbio uno degli accessori più utilizzati dalle donne. Ne esistono di centinaia di tipi, colori e materiali differenti e, da sempre, si considera un oggetto davvero cool, di quelli che fanno la differenza. Ma è davvero necessario acquistarle e spendere, così, un mucchio di soldi? Secondo noi, no! A tal proposito, in questa guida, vi fornirò qualche utile consiglio su come realizzare una cintura in madreperla. La madreperla è un materiale molto versatile e può dare un tocco di eleganza a qualsiasi capo. Procuratevi quindi i pochi materiali e gli strumenti necessari, sedetevi al vostro piano di lavoro, e date inizio alla vostra originale opera in madreperla!

26

Occorrente

  • 170 cm di filo d'acciaio sottile
  • 10 cm di catena rollò da 4 mm color argento
  • 2 anelli apribili da 4 mm color argento
  • 8 anelli brisè da 6 mm color argento
  • 1 moschettone color argento
  • 8 schiaccini piccoli color argento
  • 50 perle di vetro 4 mm bianche
  • 16 perle di vetro da 8 mm bianche
  • 4 perle di vetro da 12 mm bianche
  • 16 cristalli di rocca
  • 53 madreperle irregolari bianche
36

Per prima cosa, tagliate tre segmenti di filo d'acciaio da 20, 25 e 30 cm. Inserite un segmento in uno schiaccino piccolo, poi nell'anello brisè e di nuovo nello schiaccino. Dopo aver fatto ciò, schiacciate e tagliate l'eccesso di filo d'acciaio. Ripetete l'operazione per ogni segmento ottenuto precedentemente. Adesso, inserite nei vari segmenti le perle di vetro, le madreperle ed i cristalli di rocca, ricordandovi di lasciare, alla fine, un pezzo di filo sufficiente per ripetere il passaggio iniziale: schiaccino, anello brisè e di nuovo schiaccino.

46

Continuate il lavoro misurando la vostra vita, in maniera tale da preparare il cavetto d'acciaio con l'esatta misura. In questo cavetto d'acciaio, potrete inserire a vostro piacimento perle, madreperle e cristalli. Successivamente, proseguite nel seguente modo per realizzare la vostra cintura in madreperla: ad intervalli regolari, potrete inserire dei segmenti preparati in precedenza tramite gli anelli. Prima e dopo l'inserimento degli anelli (cioè le estremità dei fili corti di perle) dovrete sempre aggiungere una perla di vetro nella cintura.

Continua la lettura
56

Questa perla di vetro da 8 mm, vi servirà per non far spostare il segmento preparato in precedenza. Adesso, chiudete le due estremità della cintura con lo schiaccino (utilizzando delle pinze a punta piatta) e l'anello brisè, proprio come avrete fatto per i fili più corti. Infine, attaccate da una parte il moschettone e dall'altra il segmento di catena rollò da 10 cm di colore argento. La catena vi servirà essenzialmente per regolare la lunghezza della cintura. Arrivati a questo punto, la vostra cintura di madreperla sarà finalmente pronta! Questa, potrà essere anche un originale pensiero per amiche o parenti. Inoltre, con lo stesso procedimento, potrete creare anche collane e bracciali. Buon lavoro!

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come realizzare una collana con un bottone di madreperla

La madreperla è una pietra molto versatile. Chi la sceglie come accessorio per i gioielli punta sicuramente alla sua eleganza e alla lucentezza. Di base bianca, deve la sua particolare luminosità a influorescenze gialle, rosa e azzurre. Gli accessori...
Accessori

Come realizzare una collana e bracciale con rametti di corallo e madreperla

Siete a casa vostra e vi annoiate? Magari siete dei fortunati possessori di rametti di corallo e madreperla? E si da il caso che siate pure delle amanti delle collane e dei braccialetti? Ma allora questa guida è perfetta per voi! Infatti in questa guida,...
Accessori

Madreperla: proprietà e significato

La madreperla è lo strato interno, lucido ed opalescente di conchiglie ed ostriche. Per le sue particolari proprietà viene largamente impiegata nella produzione di gioielli, mobili ad intarsio, bigiotteria, ventagli, bottoni, oggetti rituali e sacri....
Accessori

Come realizzare orecchini ed anello di madreperla

Niente è più femminile che un gioiello realizzato con la madreperla. Anche i più semplici sono in grado di far risaltare alla perfezione di viso di chi li indossa. Se stiamo pensando di cimentarci nella realizzazione di qualche monile utilizzando questo...
Accessori

Come realizzare un anello wire con foglia in madreperla

Gli anelli, specie se realizzati a mano, rappresentano bellissimi "gioielli" da indossare in qualsiasi occasione dalle feste ai momenti più "informali". Nella guida che segue, a questo proposito, vedremo come realizzare un anello lavorato con la tecnica...
Accessori

Come Creare Una Collana Di Madreperla E Nodi Macramè

Per risparmiare in molti settori ci si può affidare all'arte dei lavoretti fatti in casa, che con un minimo di creatività ed abilità permettono la realizzazione di oggetti utili e soprattutto molto più personali di quanto non lo sarebbero se acquistati...
Accessori

Come realizzare collana e bracciale con nodi e perle etniche

Una perla è una struttura sferica costituita da carbonato di calcio in forma cristallina (aragonite) deposto in strati concentrici, prodotta dai tessuti viventi – in particolare dal mantello – dei molluschi (tipicamente le ostriche). Il termine "perla"...
Moda

Come abbinare una giacca smoking

All'interno del guardaroba maschile, lo smoking, nonostante le evoluzioni repentine della moda, è considerato l'abito formale più elegante in assoluto. Ideale per partecipare a serate di gala, eventi teatrali, mentre è ritenuto poco adeguato per cerimonie...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.