Come realizzare una borsa a forma di secchiello

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Molte volte si ha il forte desiderio di realizzare, con le proprie mani ed in completa autonomia, un qualcosa di veramente divertente per i propri bambini. In questa semplice ed esauriente guida vi forniremo degli spunti di creatività per insegnarvi come muovervi. Nel dettaglio, in questo tutorial vi vogliamo spiegare come è possibile realizzare una borsa a forma di secchiello con dei semplici materiali. A questo punto possiamo entrare nel vivo di questa guida e vedere come occorre procedere.

27

Occorrente

  • Un rettangolo di tessuto alto 25 cm e lungo 44 cm
  • Una striscia di tessuto alta 3 cm e lunga 25 cm
  • Un cerchio di tessuto di 7.5 cm di raggio
  • Un laccio sottile lungo 50 cm
  • Un filo in tinta
  • delle forbici
  • Un ago
  • Deglispilli
  • Un metro
  • Una piccola spilla da balia
37

La prima importante operazione che è necessario mettere in pratica consiste nell'acquistare tutto quanto il materiale occorrente, oppure nel caso fosse già in proprio possesso, è possibile cominciare con la procedura. Per prima cosa si deve ritagliare un rettangolo di tessuto, e precisamente vi consigliamo quello dei jeans. Successivamente si possono unire tra di loro i lati corti, dritto contro dritto, per poi girare 2 volte l'orlo in una delle estremità e cucirlo, tralasciando un piccolo tratto in cui andare ad inserire il laccetto. Il prossimo passo è quello di prendere la striscia di tessuto, per poi cucire gli orli sui 2 lati lunghi.

47

A questo punto è necessario rivoltare il tessuto, per poi andare a piegare il bordo orlato all'interno, a 20 cm di distanza dall'altro bordo. Successivamente si deve eseguire una cucitura a 1,5 cm di distanza dal nuovo bordo. Quindi, occorre piegare a metà la striscia di tessuto, nel senso della lunghezza, rovescio contro rovescio. Quest'ultima costituirà il manico della borsa, e subito dopo si dovrà cucire il tutto.

Continua la lettura
57

Per concludere, è necessario rivoltare il tessuto e cucire il cerchio di stoffa sul bordo senza orlo, dritto contro dritto. Dopodiché si deve rivoltare nuovamente la borsetta. A questo punto si può cucire il manico, ma sarà possibile aiutarsi con la spilla da balia che dovrà essere infilata all'orlo del laccio superiore. Successivamente, la borsetta è finalmente terminata.

67

Ora, è doveroso affrontare alcuni temi importanti, riguardanti approfondimenti e curiosità. Una borsa rappresenta un contenitore utilizzato generalmente per custodire oppure per trasportare dei piccoli oggetti di uso quotidiano. Le borse sono tipicamente realizzate in materiali assolutamente non rigidi, come il cuoio, la carta, il tessuto, la plastica sottile o con altre tipologie più flessibili di strumenti. Una borsa può presentare o meno uno o due manici, oltre a possedere un meccanismo di chiusura quale può essere una chiusura lampo, un meccanismo a scatto, o semplicemente può essere chiusa piegandosi. Un classico esempio di quest'ultimo caso si può avere nel portafoglio. Una borsa può essere di varie forme e dimensioni, sebbene nell'accezione comune del termine con questo si indichino principalmente quelle di piccole dimensioni, dette anche borsette, che possono essere agevolmente trasportate con una mano sola e che costituiscono un accessorio fondamentale della moda femminile e borselli per quella maschile. Se parliamo di chatelaine ci riferiamo ad una borsa porta oggetti a catena metallica. Ossia siamo di fronte ad una borsa lunga e piatta. Il borsellino oppure il portamonete rappresenta un piccolo contenitore per denaro o monete, e rappresenta un altro oggetto che può essere realizzato. Inoltre, si può sempre creare uno zaino, realizzando una particolare sacca che è studiata appositamente per essere caricata sulle spalle di una persona tramite due fasce adeguate. Tra le altre cose si possono creare anche dei sacchetti di carta e di plastica usa-e-getta, che rappresentano dei contenitori economici e pratici per il commercio al dettaglio ed utilizzati dagli avventori per trasportare gli oggetti acquistati nei negozi. Altrimenti, si possono creare delle sporte, ovvero delle grosse borse realizzate in paglia intrecciata oppure una rete usata un tempo per portare la spesa.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fatevi aiutare dai più piccoli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Borse: guida alla scelta dei modelli più comodi

Nell'armadio di ogni donna sono molti gli oggetti imprescindibili: dai vestiti alle scarpe, passando per i trucchi. Ma c'è un solo accessorio per il quale una donna non guarda al numero che possiede, acquistando sempre modelli nuovi: la borsa. Di tutti...
Moda

Come abbinare un capo maculato

Le più famose case di moda, ogni anno, propongono meravigliosi capi di tendenza. Stili e look diversi per ogni occasione,accessori e colori, sono i veri protagonisti delle passerelle. Se siete dei modaioli irriducibili, leggete questa interessante e...
Moda

Come abbinare una gonna rossa

Se pensiamo ad un'arma di seduzione tipicamente femminile, ci viene subito in mente l'abbigliamento. Noi donne prestiamo molta attenzione al modo in cui ci vestiamo, scegliendo i colori con una precisione certosina. Il rosso, ad esempio, è il colore...
Moda

Consigli per impreziosire una tuta nera

Spesso le cose semplici sono le più facili con cui lavorare ed ottenere un look sofisticato o adatto a tutti i giorni. Una tuta nera è un capo facile da trovare in diversi modelli ed abbinare, ma sopratutto sempre chic e di tendenza. Anche per un matrimonio...
Accessori

I must have per una moda anni '80

Si sa, il look anni '80 è quello tra i più cool, oltre che intramontabile. Allora vediamo quali sono i fondamentali "I must have per una moda anni '80" che rispecchino in pieno lo stile del periodo! Si parte ovviamente dall'abbigliamento, ma il taglio...
Accessori

Come pulire i cappelli di cuoio

Solitamente, i materiali più delicati, sono anche i più raffinati e di conseguenza anche i più costosi. Per questo tipo di tessuti, si rende necessaria una buona manutenzione che mantenga inalterate le qualità dei materiali e li conservi più a lungo....
Moda

Come realizzare una fodera a busta con frangia in un pezzo solo

Se al cambio delle stagioni siamo colpite da una gran voglia di rinnovare il look alla nostra casa cambiando i colori o lo stile dei complementi d'arredo, e se, al tempo stesso, ci piace provare a cimentarci con ago e filo, questo tutorial fa davvero...
Moda

Fare un effetto strappo sui Jeans

Il jeans è un tessuto composto da lino e cotono ed è stato iniziato ad usare già nel lontano XVI secolo. L'uso attuale è molto differente ed è ha riscosso un successo dagli anni 50/60 unico. Oltre al classico pantalone ormai il jeans viene utilizzato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.