Come realizzare un trucco fluo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il trucco fluo non è, come si potrebbe pensare, un make up solo da vamp; se saputo realizzare, con i giusti toni, è adatto anche per quelle ragazze semplici, acqua e sapone che per una sera vogliono trasgredire. È adatto per serate a tema anni 80', o per salire in pista sopratutto d'estate quando l'abbigliamento è ricco di colori accessi. Attraverso i consigli descritti in questo tutorial, chiunque potrà praticare questo make up originale ma allo stesso tempo sexy e accattivante, sia su se stessi che su altri.

26

Occorrente

  • Primer, fondotinta, correttore, mascara nero.
  • Ombretto giallo, arancio e verde.
  • fard pesca e gloss neutro.
36

Per ottenere l'effetto fluorescente sarà necessario procurarsi i giusti prodotti, ma tranquilli non serviranno parecchie cose. Il segreto per ottenere un trucco fluo soft è quello di non esagerare ricoprendo tutto il viso con colori diversi, ma concentrarsi su un dettaglio del viso, e lasciare il resto a toni più pacati e naturali. In genere l'uso di colori accessi si concentra sugli occhi. È su di loro che bisogna dare maggiore attenzione. Ma quali sono i colori più adatti per un trucco fluo? Pensateci, di che colori sono gli evidenziatori? Gialli, verdi, rosa e blu. Tutte le sfumature di questi colori danno l'effetto fluorescente insieme all'arancio e all'azzurro. Basta scegliere il tono più adatto in relazione all'abbigliamento che si adotta.

46

Passiamo adesso al concreto. Procedete come sempre, stendendo sul viso una crema idratante e un primer. Poi se è il caso aggiungete del fondotinta e/o correttore se ci sono imperfezioni e occhiaie. Quindi concentratevi sugli occhi.
Nella foto, qui accanto, si gioca sull'abbinamento di tre colori: giallo, arancio e verde. Iniziamo stendendo anche sull'occhio un pizzico di primer, così che l'ombretto aderisca meglio; continuiamo, partendo dall'angolo interno dell'occhio dove applicheremo una dose abbondante di giallo, che poi sfumeremo per tutta la palpebra, rendendolo quasi invisibile nell'angolo esterno. Al centro della palpebra mettiamo un pizzico di ombretto arancio, e infine nell'angolo esterno stendiamo il verde sfumandolo fino a sopra l'arcata sopraccigliare. Applichiamo i colori anche sotto l'occhio seguendo gli stessi passaggi e, così come vediamo nell'immagine.
Per finire aggiungiamo un po' di mascara nero.

Continua la lettura
56

Nel resto del viso non dobbiamo eccedere ma sarà sufficiente applicare un fard dall'effetto minerale; e per le labbra un gloss naturale e dai toni tenui come rosa e pesca. Per richiamare il fluo dello sguardo potete mettere uno smalto adatto, magari arancio.
Il make up che abbiamo così realizzato ci renderà davvero speciali e irresistibili.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se durante la stesura dell'ombretto notiamo delle sbavature, utilizziamo un bastoncino di cotone, inbevuto con della crema idratante per rimuovere l'eccesso, e non uno struccante in quanto rischieremo di fare danni irreversibili.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come realizzare una nail art fluo

All'interno di questa breve guida, andremo a occuparci di Nail Art. Nello specifico, come avrete potuto scoprire attraverso la lettura del titolo stesso che accompagna la nostra guida, ora andremo a spiegarvi, in maniera molto semplice e in soli tre passi,...
Make Up

Come scegliere il rossetto fluorescente

Specialmente a partire dalla stagione primaverile, almeno fino a quella estiva, il rossetto fluorescente costituisce il trend in ascesa per eccellenza, il quale risalta maggiormente proprio in queste stagioni. Per le ragazze che desiderano avere labbra...
Make Up

Come applicare i rossetti fluo

D'estate, la voglia di apparire ed il desiderio di indossare colori sgargianti che non passino inosservati diventa più forte. Da abbinare agli smalti fluo, disponibili nelle profumerie oppure nei negozi di cosmetica, ci sono i rossetti che si illuminano...
Moda

5 consigli per abbinare i colori fluo

Il fluo è ormai ovunque: dalle passerelle alle botteghe etniche, siamo circondati da queste tinte vivaci e luminose. Indossati fino a poco tempo fa soprattutto in discoteche e locali giovani, questi colori sono ormai stati sdoganati e sono diventati...
Moda

5 outfit per un party fluo

Il party fluo è una delle feste più incredibili e colorate che possano esistere. Tanti colori, musica, spettacolari esibizioni e luci dappertutto: davvero un modo originale di dare il benvenuto alla stagione calda. Gli effetti magicamente fluorescenti...
Moda

Come abbinare abiti fluorescenti

Per le amanti dei colori, gli abiti fluorescenti rappresentano di certo un must have a cui non poter rinunciare. Sicuramente da evitare per l'inverno, gli abiti con colori particolarmente sgargianti possono essere utilizzati già in primavera. Ovvio che...
Accessori

Accessori fluo per un party

Quando si organizza una festa si vuole che tutti gli ospiti alla fine dicano che è stata una serata indimenticabile, di quelle che non si scordano più. Per chi organizza un party, una festa di compleanno, una semplice serata tra amici, magari un po'...
Moda

Come indossare gli occhiali specchiati

Uno degli ultimi trend tra gli occhiali da sole è il ritorno delle lenti specchiate. Come sempre una moda che torna in voga dal passato e si ispira alle scelte recenti dei cantanti, attori e musicisti più famosi di Hollywood. Sono sicuramente un oggetto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.