Come realizzare un profumo in casa

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

I profumi presenti in commercio non sempre soddisfano in tutto e per tutto il proprio olfatto, o se lo soddisfano spesso il loro costo risulta eccessivo. Eppure essere profumati al punto giusto, al giorno d'oggi, è essenziale per uomini e donne. La giusta profumazione, abbinata ad un'igiene impeccabile, permette infatti di trasmettere a se stessi e agli altri una sensazione di pulizia e freschezza. Un buon profumo può essere acquistato, ma alle numerose varietà presenti sul mercato manca un elemento essenziale: l'unicità. Creare da soli un profumo naturale altrettanto buono come quello acquistato in profumeria è però possibile, e fare ciò permette di creare un profumo personalizzato, ricco di ingredienti naturali. In questa guida sarà dunque illustrato un metodo utile per realizzare un profumo fai da te in casa propria: spendendo cifre irrisorie si potrà ottenere la propria fragranza, unica e perfetta.

24

Ingredienti

Il profumo per eccellenza è quello ai fiori: numerose sono infatti le fragranze confezionate dalle migliori ditte profumiere realizzate con i petali di fiori. Dopo esserci procurati le essenziali materie prime (fiori, alcool, acqua distillata) creare in casa il profumo non sarà affatto difficoltoso. Se si desidera ad esempio creare un profumo alla fragranza di rosa, bisognerà per prima cosa togliere delicatamente i petali dallo stelo, appoggiandoli su di un panno di cotone. Molto delicatamente, dovranno essere asportate con un pezzettino di stoffa tutte le impurità presenti sui petali, per poi far bollire questi ultimi in un pentolino con dell'acqua bollente per massimo 10 minuti.

34

Procedimento

I petali, dopo la bollitura, dovranno essere lasciati in infusione per circa 10 giorni, avendo però cura di posizionare il pentolino in un posto buio e lontano da fonti di calore. Trascorso tale tempo, i petali dovranno essere filtrati con un colino e poi schiacciati per permettere al loro estratto di uscire. I petali dovranno poi essere nuovamente trasferiti nell'acqua assieme all'estratto, per poi essere strizzati e filtrati nuovamente.

Continua la lettura
44

Confezionamento

Il liquido ottenuto dovrà essere conservato in una boccettina di vetro scuro con l'aggiunta di 1/4 di alcool. La boccettina dovrà essere nuovamente conservata in un luogo buio e lontano da fonti di calore, stavolta per circa una settimana (agitandola di tanto in tanto). Al termine di questo passaggio il profumo si sarà intensificato, e potrà dunque essere trasferito in un vaporizzatore apposito.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come preparare la colonia di lavanda

In questa guida vi insegnerò come preparare la colonia di lavanda fatta in casa. Riceverete molta soddisfazione quando potrete utilizzare questa delicata fragranza che non ha nulla da invidiare alle costose acque di colonia proposte in profumeria. La...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare un docciaschiuma idratante

Alla fine di ogni giornata, dopo impegni, stress e ritmi frenetici, una rilassante doccia calda è l'ideale per ritrovare le energie e dedicare del tempo solo a noi stessi. Ma per farlo nel modo giusto, è necessario pensare anche ai prodotti da utilizzare....
Prodotti di Bellezza

Come conservare lo smalto delle unghie

Quasi tutte le donne posseggono uno smalto per unghie, ma non tutte sanno in che modo conservarlo per evitare che si rovini. Se volete conoscere alcuni piccoli trucchi che vi permetteranno di conservare il più a lungo possibile il vostro smalto preferito,...
Prodotti di Bellezza

Come creare un profumo ai petali di rosa

Tutti noi adoriamo i profumi. In commercio esistono tantissime fragranze diverse che soddisfano anche i gusti più difficili: c'è chi preferisce i profumi intensi, chi li preferisce dolciastri e chi invece floreali. Non tutti sanno però che è possibile...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare il talco in casa

Chi ha dei bambini piccoli non può non aver mai avuto a che fare con quel buonissimo odore che emana il talco. Questo elemento proviene da un minerale che viene estratto da certi tipi di miniera. Pochi sanno che però è possibile replicare il talco...
Prodotti di Bellezza

Come fare l'olio di eucalipto

Quando i primi freddi iniziano a farsi sentire e l'inverno è oramai alle porte, può ritornarci utile dell'olio di eucalipto. Un preparato che può aiutarci in caso di tosse e congestione delle vie respirtorie perché aiuta nel liberarle ed attenua i...
Prodotti di Bellezza

Come preparare il profumo al bergamotto

La composizione dei profumi disponibili in commercio è basata prettamente sull'impiego di alcol nel quale sono state disciolte delle essenze. L'industria dei profumi è molto variegata e sono numerosissime le case produttrici che mettono a disposizione...
Prodotti di Bellezza

Come fare un profumo

Realizzare un profumo autonomamente e nella proprio abitazione è un qualcosa a cui molti hanno pensato di mettere in pratica. Molto spesso capita che nel provare a creare un prodotto del genere, ad esempio mescolando alcuni profumi acquistati, non si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.