Come realizzare un porta rossetti

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Un rossetto risulta essere precisamente un cosmetico utilizzato per dare colore alle labbra. Moltissime donne amano acquistare rossetti vari, quali ad esempio quelli a lunga durata, effetto lucido e opaco, scegliendo colori sempre diversi. Per tenere i vostri rossetti in ordine, avrete bisogno di un apposito porta rossetti, il quale non dovrà essere necessariamente acquistato in un apposito negozio, ma potrà essere costruito semplicemente da voi stessi. In questo modo, non solo avrete la possibilità di divertirvi con il fai da te, ma potrete utilmente risparmiare il vostro caro e prezioso denaro. A questo punto, non vi rimane che continuare a leggere con molta attenzione le semplici indicazioni riportate nei successivi passi di questa interessante guida per apprendere in modo semplice e veloce come realizzare un porta rossetti.

25

Occorrente

  • una scatola delle scarpe, una spugna per fiori, colla, taglierino, colori e materiali decorativi a piacere
35

Decorare l'esterno della scatola:

La prima cosa da fare è quella di procurarsi una scatola. La grandezza, ovviamente può variare a seconda delle necessità, cioè in base a quanti rossetti volete sistemare. Si procede a rivestire e/o decorare la parte esterna come meglio si preferisce. Si potrà utilizzare della carta di riso andando ad incollarla alle pareti esterne oppure semplicemente decorare con dei pennarelli, colori, smalti o attaccandovi degli adesivi. Terminata la fase da dedicare alla parte esterna si passa a quella interna.

45

Decorare l'interno della scatola:

Per la parte interna, ovvero quella che sorreggerà i rossetti, occorre una spugna, di quelle utilizzate dai fiorai per realizzare composizioni floreali. Se vi risulta troppo alta basterà tagliarla a metà, posizionarla e incollarla al fondo della vostra scatola. Una volta effettuata questa operazione occorre un cartoncino da fissare sopra la spugna in modo da coprirla. Potrete sbizzarrirvi scegliendo un bel cartoncino colorato, anch'esso da decorare a piacere. I bordi del cartoncino andranno fissati con della colla ai bordi della scatola. Sul cartoncino, poi, si prenderanno le misure precise dei rossetti che si intende riporre, si tracceranno i contorni e con un taglierino li si ritaglia. Ora, con gli stessi rossetti, facendo una lieve pressione si determina la forma precisa, andando cosi a forare la spugna.

Continua la lettura
55

Decorazioni e rifiniture:

Infine, potrete dedicarvi esattamente decorazioni e rifiniture varie, si possono utilizzare svariate tecniche per abbellire la scatola sempre con dei procedimenti piuttosto semplici. Ciò vale non solo per i bordi ma anche per la parte alta della scatola, ad esempio si può contornare con dei colori i fori precedentemente realizzati sul cartoncino con il taglierino.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come portare i rossetti scuri

I rossetti di colore scuro spaventano un po' ogni donna a cui piace il make up, sia per la prima volta che si è alle prese col trucco, ma anche alle donne più esperte in questo settore. Se non siete troppo abituate a portarli, potrete fare un po' di...
Make Up

Come creare un rossetto coi fondi dei rossetti vecchi

Le donne, generalmente, posseggono una moltitudine di prodotti per il make up, più di quanti effettivamente possano utilizzare, e spesso ci ritroviamo con dei beauty case colmi di cosmetici inutilizzati o quasi finiti che ci ostiniamo a tenere. Allora,...
Make Up

Come riciclare i rossetti

Spesso può capitare alle donne di avere a casa dei rossetti non più utilizzati oppure che non piacciono più. Invece di buttarli bisogna sapere che è possibile dare loro una nuova vita. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici...
Prodotti di Bellezza

Come applicare i rossetti liquidi

Oggi in commercio tra i tanti prodotti per il make up, ci sono i rossetti liquidi che una volta applicati sortiscono lo stesso effetto dei solidi. Queste formulazioni particolari, offrono tra l'altro un colore intenso e duraturo con una finitura opaca....
Make Up

Come applicare i rossetti fluo

D'estate, la voglia di apparire ed il desiderio di indossare colori sgargianti che non passino inosservati diventa più forte. Da abbinare agli smalti fluo, disponibili nelle profumerie oppure nei negozi di cosmetica, ci sono i rossetti che si illuminano...
Make Up

Come recuperare i rossetti solidi quasi terminati

Di fatto, tuttavia, nello stick resta ancora una buona parte di prodotto che finisce tra i rifiuti nonostante possa essere ancora utile per diverse applicazioni. In questo articolo proviamo allora a contrastare in maniere molto semplice questa forma di...
Make Up

10 consigli per applicare un rossetto opaco

Tra i must have in ambito di make up del momento troviamo indubbiamente i rossetti opachi. I rossetti opachi rendono le labbra uniformi con un colore matt donando un aspetto rimpolpato e molto elegante. Se anche voi volete usare un rossetto opaco scoprite,...
Make Up

Come abbinare un rossetto glitterato

Il make up è una cosa importante per ogni donna, e ormai è difficile farne a meno. Poi oggi i programmi che ne pubblicizzano le modalità e le bellezze sono tanti, come anche i corsi per fare i visagisti. Allora a questo punto si può pensare di diventare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.