Come Realizzare Un Pennello Da Barba Con Scomparto Segreto

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Eseguire piccoli lavori in casa per migliorare degli oggetti o crearne di nuovi potrebbe essere un ottimo passatempo, però si dovrebbe trovare la giusta idea e capire come realizzarla al meglio. In questa guida verrà presentata un'idea interessante per realizzare un oggetto molto spesso usato, ma che potrebbe diventare maggiormente intrigante. Quasi tutti in casa possiedono un pennello da barba, ma non tutti sanno che questo oggetto può essere trasformato in qualcosa di davvero molto più utile rispetto alla sua normale funzione, infatti si potrebbe imparare a trasformare il normale pennello da barba in un pennello da barba con uno scomparto segreto al suo interno.

25

Occorrente

  • 1 pennello da barba
  • Forbici
  • Colla a caldo
  • Trapano a colonna
  • Punta da trapano
  • 1 Contenitore cilindrico tipo provetta
  • Occhiali protettivi
35

La realizzazione del pennello da barba con scomparto segreto non è certo semplice e sono richiesti diversi strumenti particolari, tuttavia necessari. In particolare ci si dovrebbe procurare un contenitore cilindrico che dovrebbe essere trovato di dimensioni ridotte, tale da poter essere inserito all'interno del pennello, inoltre servirà una punta da trapano con diametro uguale a quello del cilindro trovato. Una volta trovato il materiale si potrebbe iniziare con il procedimento.

45

Per iniziare si dovrebbe prendere un paio di forbici e procedere staccando la parte superiore del pennello in modo da creare tanti pezzi di setole e lasciare la parte superiore del pennello utilizzabile per il foro. A questo punto si dovrebbe prendere il tappo del contenitore cilindrico ed incollarlo, utilizzando la colla a caldo (o colla universale), alla base delle setole, in modo successivamente di ripristinare la forma originale delle setole stesse, ma allo stesso tempo di avere inserito, adeguatamente nascosto, anche il tappo del cilindro. La parte semplice è ultimata, ora si dovrà procedere con maggiore cautela.

Continua la lettura
55

Utilizzando il trapano ed una punta di spessore uguale al cilindretto, si dovrebbe forare la parte interna del manico del pennello ad una profondità sufficiente per inserire tutto il cilindro, ma evitando, ovviamente, di forare la base inferiore del manico stesso. A questo punto si dovrebbe inserire il cilindro nel suo tappo posizionato tra le setole. Versare la colla a caldo all'interno del manico del pennello e quindi inserire il pennello con il cilindro, in modo da incollare il cilindro al manico (attenzione a non incollare il pennello). In questo modo il pennello con scomparto segreto è pronto e utilizzabile per i propri scopi, pur mantenendo la sua forma originale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

Come radersi

In passato era abbastanza inusuale per un uomo radersi da solo. La maggior parte degli uomini si recavano dal barbiere una volta la settimana, quasi sempre la mattina del giorno di festa, com'era definita la Domenica. Oggi, con l'avvento dei rasoi usa...
Cura del Corpo

Trucchi per avere una barba perfetta

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri cari lettori in particolar modo, di sesso maschile, a capire quali possono essere i migliori trucchi, per avere una barba perfetta e speciale, ed essere veramente sexy ed attraenti, per la propria donna.Si...
Cura del Corpo

Come curare una barba lunga

Ultimamente la moda di portare la barba tra i giovani ha preso piede in tutta Italia: da nord a sud tutti tendono a farsi crescere la barba, attualmente icona di stile e della moda del momento. Ma nella guida vedremo una particolarità maggiore riguardo...
Cura del Corpo

Trucchi per ammorbidire la barba

Qualora la si voglia tenere lunga o nei casi in cui si sia deciso di tagliarla, esistono dei piccoli accorgimenti che sono in grado di garantire morbidezza e salute alla vostra barba. L'uomo barbuto va sempre più di moda e portare la barba oggi è un...
Prodotti di Bellezza

Come scegliere la schiuma da barba

La vita quotidiana, con i suoi ritmi frenetici, modifica continuamente le abitudini., rendendo sempre minori gli spazi che ci si può ritagliare per prendersi cura di sé stessi. Anche un rito antico, che pareva immutabile, come quello di radersi ha dovuto...
Cura del Corpo

Come avere una barba da hipster

Tutte le persone che adottano lo stile da hipster sono coloro che amano stare a contatto con l'ambiente, che indossano degli abiti particolari (vedi ad esempio gli hippy degli anni sessanta che indossavano jeans a zampa di elefante e bandana oltre che...
Capelli

Barba uomo: tagli per un viso a triangolo

La forma del viso non è uguale per tutti, e per convenzione ne sono state assegnate delle forme per rendere più chiaro che pettinatura portare ma sopratutto che taglio di barba fare. Le forme del viso di un uomo possono essere: oblungo, squadrato,...
Capelli

Trucchi per una perfetta regolazione della barba

Un uomo deve essere curato e perfetto se vuole restare sempre in ordine e se vuole piacere molto di più alle donne. L'uomo dall'effetto trasandato ma curato, può essere tenebroso e affascinante, mentre l'uomo preciso e chic, può davvero fare impazzire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.