Come realizzare un impacco nutriente per collo e petto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La pelle del collo e del petto sono particolarmente sensibili e soggette ai segni e cedimenti.
Per questo motivo bisogna prendersene cura quotidianamente attraverso creme ed esercizi e una o due volte a settimana con un impacco nutriente.
Oltre a nutrire il nostro collo e il nostro petto bisogna rassodarlo e tonificarlo per contrastare i tanto odiati e combattuti segni del tempo.
Vediamo come realizzare un impacco completo super nutriente, tonificante ed antiage per collo e petto con poche e semplici mosse.

26

Occorrente

  • mezza banana
  • mezzo avocado
  • 1 cucchiaio di miele
  • 2 cucchiai di farina di grano saraceno
  • 2 cucchiai di olio di Argan
  • 2 cucchiai di olio di oliva
  • 2 goccie di olio essenziale di ylang ylang
  • 1 goccia di olio essenziale di finocchio
36

Gli ingredienti sono facilmente reperibili nei supermercati e in erboristeria e insieme creano un impacco molto efficace e nutriente ad azione d'urto.
I componenti sono:
L'avocado e la banana, frutti ricchi di proprietà idratanti ma soprattutto antiossidanti grazie all'azione delle vitamine A, B ed E.
Il miele, per ottenere una pelle morbida e luminosa.
La farina di grano saraceno, oltre ad essere un ottimo collante per l'impasto, deterge la pelle lasciandola liscia e profumata.
L'olio di Argan e/o di Oliva, oli straordinari che nutrono, riparano, idratano e rigenerano.
L'olio essenziale di Ylang Ylang e di Finocchio che rendono la pelle morbida e vellutata, hanno un azione setificante, nutriente, tonificante e rimpolpante sulla cute del petto.

46

Amalgamate bene l'impasto, non è necessario un ordine particolare degli ingredienti.
Se avete a disposizione un frullatore insieme all'avocado e alla banana frullare anche la buccia di quest'ultima.
La buccia di banana infatti è ricca di vitamine (A, B ed E), sali minerali e agenti antiossidanti (magnesio, ferro e potassio) che contribuiranno ad un aspetto più sano della vostra pelle.
Una volta realizzato il composto spalmarlo abbondantemente su collo e petto e lasciare agire per circa 15/20 minuti. Successivamente risciacquare con acqua tiepida e tamponare con un panno asciutto.
Vedrete immediatamente la pelle del collo e del petto molto più morbida al tatto, liscia e luminosa. Ripetere l'impacco una o due volte alla settimana.

Continua la lettura
56

Se il collo o il petto presentano macchie dovute all'età o al sole, rughe o smagliature, si dovrebbe aggiungere all'impacco 10 gocce di olio essenziale di rosa moscheta.
Un tipo di olio che riesce il più delle volte ad appiattire e schiarire questi fastidiosi inestetismi della pelle, agendo in profondità.
Due accortezze importantissime da avere sono quelle di conservare l'olio in un luogo fresco e asciutto (l'ideale sarebbe il frigorifero) e di utilizzare l'impacco la sera, in modo da non esporsi alla luce del sole nelle ore successive.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

10 impacchi per pelli screpolate o arrossate

La pelle è quella parte del corpo più sensibile, in quanto esposta ai raggi del sole e agli agenti atmosferici. Quella del viso risulta delicata e sensibile, in quanto la scarsa presenza di lipidi in questo strato determina spesso arrossamenti e screpolature....
Cura del Corpo

Come fare un impacco tonificante per il seno

La pelle del decolleté è sottile e delicata e può così tendere a secchezza e cedimenti, soprattutto se non si pratica dell'attività fisica mirata, per mantenere tonici i muscoli sottostanti, e se non la si protegge adeguatamente dai raggi uv con...
Prodotti di Bellezza

5 impacchi fai da te per capelli lisci e sfibrati

Soprattutto dopo l'estate, i nostri capelli risultano spesso secchi e sfibrati. Per ovviare a questo problema, però, non è necessario andare dal parrucchiere o spendere molti soldi in prodotti super ricercati. Esistono, infatti, alcuni impacchi fai...
Capelli

Come preparare un impacco per capelli danneggiati a base di pompelmo e yogurt

Possedere una bella chioma, lucente, luminosa ed voluminosa è da sempre il sogno di tutti, specialmente di ogni donna. I capelli, infatti risultano essere " la cornice" del viso e per avere un bell'aspetto, la loro salute risulta essenziale. Gli agenti...
Prodotti di Bellezza

Come Fare Un Impacco Fai Da Te Per Capelli Sottili

Avere capelli sottili significa molto spesso combattere contro la mancanza di volume e una significativa perdita di vigore, dato che sono molto più sensibili alle varie manipolazioni dovute a fon, piastra e agenti atmosferici. Tuttavia, è facile migliorare...
Capelli

Capelli rovinati: 5 rimedi naturali

Capita fin troppo spesso che, a causa degli eccessivi lavaggi, dell'utilizzo smodato dell'asciugacapelli, della continua esposizione ad agenti inquinanti ed al sole, dell'applicazione di trattamenti molto aggressivi, i capelli risultino sfibrati, secchi...
Capelli

Come fare un impacco di salvia per capelli

Tutte le ragazze che hanno i capelli lunghi conoscono l'importanza dell'idratazione e della cura del capello. Infatti i capelli lunghi sono spesso sottoposti a grandi fonti di stress derivate da pieghe ed utilizzo di piastre e fonti di calore. Ne consegue...
Make Up

Come preparare un impacco all'avocado per mani ed unghie

Le nostre mani, alla pari del nostro viso, necessitano di continue cure e particolari attenzioni; esse rappresentano il biglietto da visita con il quale ci presentiamo e trascurandole, sottraiamo fascino alla nostra personalità. Purtroppo però, il contatto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.