Come realizzare un fermacapelli giapponese

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se avete i capelli lunghi sicuramente vi capiterà spesso di volerli legare, in quanto danno fastidio a volte per il caldo, o perché vi impediscono di lavorare bene. Sicuramente avrete a volte anche utilizzato una matita che avevate a portata di mano come fermaglio. Grazie a tale guida, potrete realizzare il vostro fermacapelli giapponese personalizzato, ma anche tutti quelli che volete di vari tipi e di tutti i colori, donando un tocco in più alla vostra acconciatura. Potrebbe anche essere un vero modo per imparare a riciclare tanti piccoli "resti" di materiali molto preziosi, che nemmeno sospettavate di avere dentro casa! Buona lettura e buon lavoro!

27

Occorrente

  • bastoncini in legno o bacchette da sushi
  • glitter colorati in tubetto
  • perline colorate o piccole conchiglie
  • carta vetrata
  • colla rapida
  • pinzette da sopracciglia vecchie
  • forbici
  • ritagli di nastrini e di passamaneria
  • vecchie boccette di smalti per unghie colorati
  • bottoncini di piccolo formato
  • filo di ferro per bricolage
37

Una base ottima per la creazione di un fermaglio di tale tipo, potrebbe essere prima di tutto la matita stessa di legno, anche una matita bella colorata, magari già bella da arricchire. Andrà benissimo anche la bacchetta comune del sushi le legno. In commercio ne potrete trovare degli economici, in modo facile. Se la loro lunghezza dovesse essere un po' troppo esagerata, li potrete tagliare nel pezzo in più, ma dalla parte più sottile. Quindi con l'aiuto di un po' di carta vetrata, potrete arrotondare la punta agevolando l'inserimento tra i capelli. Dovrete tenere sempre a portata di mano un contenitore, può andare bene anche un barattolo di vetro dove mettere i bastoncini, con un diametro ampio è sufficiente. In questo modo farete si che stiano in piedi da soli, distanziandoli anche tra di loro così fate il lavoro senza troppe difficoltà.

47

Dovrete scegliere tra i glitter i colori che vi piacciono di più, poi iniziate a stendere sulla parte "alta di ogni bastoncino, cioè sulla parte più grossa, quelli che avete scelto. Dovrete lasciare invece grezza la parte "bassa", cioè la parte che dovrà avere contatto coi vostri capelli: la parte decorata sarà soltanto che uscirà fuori dal nodo dei capelli.

Continua la lettura
57

Se non vi piacciono i glitter, oppure se volete un look più "etnico", potrete invece usare delle perline colorate, come ad esempio conchiglie e pietre dure. Potrete quindi ritagliare dei nastrini rimasti creando dei fiocchetti, oppure anche pochi centimetri di passamaneria. Potrebbe essere un buon modo per utilizzare tutti quei rimasugli molto carini che non volevate gettare via! Potrete anche utilizzare quella boccetta di smalto che avevate comprato l'anno scorso e che non utilizzerai più. In questo modo potrete creare delle gocce piccole colorate da abbellire il vostro fermacapelli.

67

Se siete una persona molto creativa, con tante idee, come me, potrete anche scatenarvi iniziando a recuperare quell'orecchino vecchio pendente rimasto spaiato, poi lo potrete fissare all'estremità superiore, aiutandovi con un pezzo piccolo di filo di ferro che coprirete sempre con un pezzetto di nastro o con la passamaneria e la colla solita. Potrete anche utilizzare dei bottoni piccoli simili a gioiello, oppure anche quelli semplici da camicia. Divertitevi scatenando la vostra fantasia e creatività, e vedrete che ben presto sarete nuovamente all'opera per la preparazione di qualcun altro fermacapelli per le vostre amiche!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se incolli con colla rapida sarà meglio aiutarti con un paio di pinzette
  • Cerca di lavorare sulle stesse tonalità di ciò che usi per decorare: sarà più facile abbinare il fermaglio ai vestiti

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come fare un fermacapelli con una violetta in feltro

Alcune donne, quando hanno i capelli lunghi, preferiscono lasciarli sciolti. Magari curarli con un'apposita maschera per tenerli in ordine e puliti. C'è chi ama sistemarli con pinze e mollette. È un'esigenza che nasce per un ricevimento o una serata...
Accessori

Come realizzare un fermacapelli

In commercio esistono molte varietà di fermacapelli, di tutte le forme, dimensioni e colori. Si usano soprattutto quando si ha voglia di dare un tocco originale alla propria acconciatura, o anche quando si vogliono semplicemente appuntare i capelli da...
Accessori

Come creare fermacapelli di stoffa a forma di fiore

Sapere realizzare fiori di stoffa è utile per impreziosire diverese creazioni di diverso materiale. Con fiori in stoffa si possono impreziosire oggetti per la casa, come centrini o tende, ma anche capi d'abigliamento e accessori per i capelli, come fermacapelli...
Capelli

Come realizzare un fermacapelli con gli strass

In questa guida vi spiegheremo come realizzare un fermacapelli con gli strass. Se dunque avete questa passione insita, si potrà creare per esempio un fermacapelli fatto con degli strass. Vedremo in seguito, come realizzare tali manufatti, riuscendo a...
Accessori

Come fare un fermacapelli con una margherita in feltro

Avere la capacità di realizzare delle creazioni personali da poter regalare, utilizzare ed indossare è una delle caratteristiche più ricercate da tante ragazze e donne. Capita infatti tanto spesso di trovarsi nella situazione in cui vediamo un oggetto...
Accessori

Come fare un fermacapelli con un cuore in feltro

Il feltro è un materiale che ben si presta per creare elementi decorativi di vario genere, data la sua malleabilità e la sua durevolezza nel tempo. Il feltro può essere tagliato, cucito e decorato con molta facilità, per questo è molto utilizzato...
Capelli

Come Realizzare Un Accessorio A Treccia Per I Capelli

Raccolti in un elegante chignon oppure in una coda di cavallo; in una romantica treccia o in codini laterali; mossi, ricci o lisci i capelli lunghi si prestano a diverse acconciature per un look sempre fresco e nuovo, ideale per tutti i giorni oppure...
Moda

Come vestirsi in stile harajuku

Dal Giappone viene uno stile di abbigliamento molto particolare: lo stile Harajuku. Esso consiste in un look da ragazzina giapponese, molto vistoso ed eccentrico, che si è soliti vedere per le strade di Tokyo e delle grandi metropoli giapponesi. Questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.