Come realizzare un collier e bracciale di perle bianche

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Per creare sia un elegante ed originale collier che un bracciale di perle bianche, occorre procurarsi i materiali necessari e seguire il breve, creativo e semplice, procedimento tecnico descritto nella presente guida. Questo bijoux lo potrai indossare con ogni tipo di abbigliamento, elegante, sportivo e casual, assicurandoti un look del tutto personale. Imparerete, seguendo questo vademecum, come realizzare un collier e bracciale in perle bianche.

26

Occorrente

  • Perle opache bianche varie dimensioni e forme
  • filo perlato
  • filo elastico
  • 1 fermaglio
  • forbici
  • colla
36

Per iniziare a realizzare il tuo collier dovrai, con l'aiuto delle forbici, tagliare un pezzo di filo perlato, della lunghezza di circa 50 cm. Ad un estremo del filo dovrai fissare un fermaglio, facendo due nodi e bloccarlo con un po' di colla. Dopodiché, sull'altra estremità del filo, metti un filo di collante e forma una sorta di ago con le dita.

46

A questo punto, infila le varie perline bianche di diversa forma e grandezza, secondo il tuo gusto, disponendole in modo armonioso. Non avrai difficoltà a trovare in commercio perle tonde, ovali, assimetrice, a goccia o a forma di grani di riso. Potrai usare sia le perle di acqua dolce che quelle di acqua salata, le prime sono coltivate in nei fiumi e nei laghi, mentre le seconde arrivano dall'oceano. Ti suggerisco di optare per le perle di fiume in quanto hanno una forma a goccia, caratteristica che conferisce al tuo gioiello fai da te una particolare lucentezza. Una volta terminato il tuo collier di perle bianche, blocca un estremo del filo del collier sul fermaglio ed incolla con dell'adesivo il nodo.

Continua la lettura
56

Per fare il bracciale, prendi circa 18 cm di filo elastico, con la colla indurisci un estremità e dopo infila le perline. Per finire, una volta inserite le perline seguendo lo schema del tuo collier, realizza un doppio nodo con i due estremi del filo elastico, taglia il filo in eccesso e metti un po' di colla. Buon lavoro!

66

Una volta confezionati i due bijoux, tieni presente che dovrai averne cura e conservali con attenzione con lo scopo di farli durare a lungo e mantenere inalterata sia la loro lucidità che il loro fascino. Le perle coltivare non sono delicate, tuttavia richiedono una costante pulizia. Nemici delle perle possono essere alcuni prodotti con cui spesso vanno in contatto come i deodoranti, le creme, le lacche e tutti i cosmetici in generale. Per proteggerle al meglio, ti suggerisco di spolverarle usando un panno molto morbido inumidito e ben strizzato. Quindi, asciugale con un tessuto delicato come il lino. Terminata questa operazione sistema i tuoi "preziosi", possibilmente senza arrotolarli, nella tua scatola preferita.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Idee per collane con spille da balia

Il mondo del riciclo è diventato un hobby per molti e un lavoro per altri, e spesso permette di combinare le due cose. Sono tante, infatti, le persone che coltivano una passione personale dilettandosi a creare oggetti di vario genere con materiali riciclati...
Accessori

Come realizzare un collier con cordino cerato e charms argento

Per creare un bel collier, fatto con cordino cerato, con charms d'argento e perline decorative; basterà seguire questi semplici passaggi per riuscirlo a realizzarlo con le proprie mani. In modo rapido e semplice, riusciremo a realizzare un gioiello elegante...
Accessori

Come realizzare una spilla a fiore con perle a goccia colorate

È bene che il nostro guardaroba sia variegato per ogni occasione. Oltre a vestiti casual e adatti ad ogni giorno, dovremmo avere sempre qualcosa di elegante per le circostanze speciali. Un abito elegante e di classe può essere arricchito da vari accessori,...
Accessori

Come realizzare un bracciale con pietre dure e perle barocche

Realizzare gioielli artigianali con l'utilizzo di semplici strumenti è un hobby piacevole da coltivare, capace di stimolare la creatività e il gusto per le cose fatte a mano. La bigiotteria, in particolare, può essere confezionata secondo il proprio...
Accessori

Come creare un bracciale in perle

Si dice sempre che la necessità aguzza l'ingegno, e in tempi di crisi si cerca, per quanto sia possibile, di risparmiare su quel che si può, senza però dover rinunciare per forza a qualche frivolezza. A ogni donna, per esempio, piace indossare dei...
Accessori

Come indossare le collane girocollo

Da Cleopatra al Titanic, la collana è l'accessorio più antico che le donne abbiano indossato e custodito gelosamente nei loro scrigni. Quello più in vista, indimenticabile e glamour. Mette in risalto il viso come un mezzo busto su un bassorilievo....
Accessori

10 idee per orecchini da sposa

Oltre a pensare all'abito da sposa, ogni donna deve pensare a tutti gli accessori da indossare il giorno del proprio matrimonio. Per una sposa è infatti indispensabile ricercare tutti gli accessori da abbinare al proprio abito da sposa. Oltre alle scarpe...
Accessori

Come realizzare un bracciale in organza e perle

Il bracciale è un oggetto di ornamento molto bello, sfoggiato e indossato poi con molta disinvoltura rende i movimenti delle braccia di ogni donna più eleganti e raffinati. Nei vari negozi di bigiotteria si trovano, bracciali di ogni tipo di materiale,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.