Come realizzare un ciondolo di resina

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Sono in molti ad amare la splendida arte del fai da te, questa infatti non sono consente di imparare tecniche davvero originali, ma allo stesso tempo offre anche l'opporunità di risparmiare notevoli somme di denaro. Infatti, realizzando da soli vari oggetti e decorazioni, non avrete la necessità di acquistarli già pronti in appositi negozi. Dunque, continuate a leggere con molta attenzione i semplici passi riportati in questa interessante guida per imparare in maniera utile e tempestiva come realizzare un ciondolo di resina.

26

Occorrente

  • Guanti
  • Resina
  • Indurente
  • Bicchieri di plastica
  • Bastoncino di legno
  • Forbici
  • Pinze
  • Stampo
  • Catenina
  • Nastro Biadesivo
  • Limetta per unghie
36

Scelta del soggetto del ciondolo:

Il primo passo da effettuare risulta essere esattamente quello di stendere alcuni fogli di giornale sul piano di lavoro in modo da preservarlo il più possibile. Successivamente, scegliete il soggetto che desiderate imprimere sul vostro ciondolo. Se siete alle prime armi risulta essere particolarmente consigliato scegliere soggetti semplici da realizzare come ad esempio adesivi già pronti. Se invece siete ormai creatori navigati, in questo caso non esistono confini, quindi spazio alla fantasia. Prima però di dedicarvi alla miscelazione, indossate guanti in lattice a protezione delle mani e per mescolare un bastoncino in legno. Prendete quindi due bicchieri di plastica monouso ed eseguite la miscelazione. Attenzione, per questo passaggio risulta essere estremamente importante seguire le istruzioni impresse sulla confezione del kit.

46

Stampo e catenina:

Altro elemento fondamentale per la creazione del vostro ciondolo è lo stampo. È all'interno di esso infatti che viene fatta colare la resina. Per poter essere appeso in modo corretto, il vostro ciondolo deve essere dotato anche dell'apposita catenina. Quindi, prendete la catenina, fatela correre sul bordo dello stampo e fissatela ad esso utilizzando pezzetti di nastro biadesivo. Metteteora i disegni scelti sul fondo dello stampo avendo cura di sistemare la parte con l'immagine precisamente verso il basso. Dovrete fate molta attenzione a non piegare la carta in alcun modo, altrimenti potreste rischiare di compromettere l'esito finale del vostro lavoro.

Continua la lettura
56

Colorazione della resina:

A questo punto potrete finalmente colare la resina nello stampo, dopodiché potrete adagiare la catenina fissandola al nastro biadesivo. Non rimane che attendere con pazienza che la resina s'indurisca. Trascorso il tempo necessario prendete lo stampo e togliete il ciondolo, esercitando una leggera pressione. Nel caso in cui i bordi risultassero taglienti, potrete procedere a smussarli utilizzando un taglierino affilato oppure una limetta per unghie.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' possibile acquistare stampi di ogni genere anche su internet

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come realizzare dei ciondoli con pietre o sassi

Ognuno di noi indossa un qualche tipo di accessorio per apparire più bello ed interessante agli occhi delle altre persone. Solitamente si indossa qualche ciondolo, regalato da qualcuno o che ci ricorda qualche persona cara o evento particolare della...
Accessori

Come creare una collana stile caraibi

Ecco una guida, pratica e semplice da eseguire, attraverso cui poter essere in grado d'imparare in pochi passi come poter creare una bellissima ed originale, collana stile caraibi, in modo da poterla indossare quando lo desidereremo o quando ne avremo...
Accessori

Come Creare Una Collana Con Palle In Feltro E Perline

Se i soliti bijoux tutti uguali dei negozi di bigiotteria ti hanno stancata ed hai voglia di mettere alla prova la tua creatività e la tua fantasia, ecco la guida che fa per te. Creare gioielli è uno dei passatempi femminili più divertenti ed utili:...
Accessori

Come pulire un ciondolo di fimo

Sicuramente il fimo è una pasta polimerica che prima viene lavorata e poi cotta, è un materiale estremamente solido che mantiene all'interno una struttura porosa una volta cotta. Ideale per la bigiotteria in miniatura come i mini-gioielli a forma di...
Accessori

Come realizzare un ciondolo di fimo

Il fimo è una pasta sintetica termoindurente solitamente venduta in pani colorati molto facile da modellare e utilizzabile per creare oggetti bellissimi, come ad esempio ciondoli per collane e portachiavi tanto per citarne alcuni. A tale proposito,...
Accessori

Come abbinare un ciondolo

In questa guida, andremo a parlare di gioielli. Specificatamente, ci occuperemo di trovare il modo giusto per abbinare un ciondolo. Andremo a rispondere a questa domanda: come si fa ad abbinare un ciondolo? Buona lettura.Abbinare i gioielli non è mai...
Accessori

Come realizzare un ciondolo fai da te

Se tra i vostri hobby preferiti avete quello di realizzare oggetti personali che diventino poi dei veri e propri gioielli, potete cimentarvi nella creazione di diversi manufatti da indossare sia personalmente che da regalare ad amici e parenti. In riferimento...
Accessori

Come creare un gufo in fimo, portachiavi o ciondolo

In questa guida vedrete come potete creare un ciondolo o un portachiavi a forma di gufo, utilizzando il fimo in maniera facile e veloce e senza sporcare molto. Il fimo infatti è una pasta sintetica che potete modellare per creare qualsiasi oggetto voi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.