Come realizzare un ciondolo di resina

Difficoltà: media
Come realizzare un ciondolo di resina
16

Introduzione

Chi ama eseguire lavori manuali coniugando fantasia e creatività può sicuramente dedicarsi alla progettazione e alla successiva realizzazione di piccoli gioielli di bigiotteria. Il valore delle creazioni consiste proprio nel fatto che saranno pezzi unici e personalizzati e potrete crearli per voi stesse o per regalarli agli amici. E' un'ottima idea regalo e permette di impiegare il proprio tempo in maniera artistica e mai monotona. Questa guida in particolare vuole darvi le linee guida da seguire per la creazione di un ciondolo in resina. Tutti i materiali elencati in seguito sono facilmente reperibili. La creazione di un ciondolo lascia inoltre libera fantasia su dove applicarlo: potrete infatti utilizzarlo nella realizzazione di collane o bracciali o come elemento decorativo di un portachiavi.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Guanti
  • Resina
  • Indurente
  • Bicchieri di plastica
  • Bastoncino di legno
  • Forbici
  • Pinze
  • Stampo
  • Catenina
  • Scotch Biadesivo
  • Limetta per unghia
Come realizzare un ciondolo di resina
36

Per prima cosa dovete acquistare un kit di resina decorativa che conterrà la resina e l 'indurente. Le proporzioni di miscelazione dei due liquidi sono specificate sulla confezione. Dobbiamo ora scegliere quale sarà il soggetto rappresentato sul ciondolo; inizialmente vi consiglio di utilizzare piccoli adesivi e fare le prime prove. Successivamente potrete o stampare su carta plastificata i soggetti che preferite o addirittura disegnarne di vostro pugno in modo da rendere davvero uniche le vostre creazioni. Ora siete pronte a miscelare la resina e indurente con l'ausilio di bicchieri di plastica monouso e guanti in lattice (la resina diventa molto appiccicosa e poi sarà complicato staccarla dalla pelle); potete usare le linee orizzontali del bicchiere per miscelare le giuste proporzioni (utilizzare mix con rapporto 1:1 vi faciliterà il compito). Utilizzate un bastoncino in legno per mescolare per il tempo specificato sulla confezione.

Come realizzare un ciondolo di resina
46

Altro elemento fondamentale per la creazione del nostro ciondolo è lo stampo. Gli stampi servono come base in cui colare il composto e ne esistone di diverse forme e dimensioni. Si possono acquistare in cartoleria o su internet e sconsiglio l'utilizzo di altri tipi di stampi (ad esempio quelli per il ghiaccio o per i dolci) perchè avrete problemi a staccare il prodotto finito. Il nostro ciondolo sarà sicuramente dotato di una catenina ; questa deve essere appiccicata sul bordo dello stampo utilizzando piccoli quadrati di scotch biadesivo. Posizionate ora i soggetti all'interno dello stampo con il disegno rivolto in basso (abbiate cura di non piegare gli adesivi e ritagliateli leggermente più piccoli della forma che utilizzerete).

Come realizzare un ciondolo di resina
56

Ora potete colare la resina nello stampo e adagiare la catenina incollandola allo scotch biadesivo. Abbiate cura che la catenina sia completamente immersa. Potete acquistare catenine a bobbine e dividerle successivamente con l'ausilio di una pinza in modo da ottenere la lunghezza desiderata. Ora armatevi di pazienza e aspettate che la resina di indurisca. Una volta indurita potrete tirare fuori dallo stampo i vostri ciondoli applicando una pressione leggera. Se i bordi fossero taglienti (può capitare) smussateli utilizzando una semplice limetta per unghia. Enjoy!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E' possibile acquistare stampi di ogni genere anche su internet

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità delle nostre guide