Come realizzare un bracciale di perline

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Siete alla ricerca di un accessorio femminile, colorato ed economico? Avete girato in negozi di gioielleria e bigiotteria ma non avete trovato niente di particolarmente soddisfacente per i vostri gusti? La soluzione potrebbe essere una valida alternativa rispetto al classico acquisto in negozio. Stiamo parlando del fai da te, ovvero l'arte completamente artigianale di realizzare oggetti particolari mediante l'utilizzo di materiale nuovo o di scarto. Nel nostro caso ciò che ci interessa è creare un bracciale di perline utilizzando materiali per nulla costosi, facili da reperire e soprattutto da assemblare. Scoprite come fare seguendo la nostra guida.

27

Occorrente

  • Perline (almeno di tre colori diversi, dimensioni a piacere)
  • Filo di nylon o cotone (possibilmente elastico)
  • Chiusure (per completare il braccialetto)
  • Metro da sarta
  • Forbici
  • Ago da cucito
37

L'acquisto del materiale

Per ottenere un buon risultato la prima cosa da fare è scegliere con cura i materiali (in questo caso le perline) che andremo ad utilizzare per la nostra creazione, facendo particolare attenzione agli abbinamenti di colore. Recatevi presso uno dei tanti punti vendita dedicati al fai da te o in una merceria, all'interno della quale troverete sicuramente quello che cercate: perline di varie dimensioni e colori, il filo più adatto alle vostre esigenze e le chiusure che vi serviranno per completare la vostra piccola opera fai da te, dalle chiusure più semplici ed economiche a quelle più resistenti. Acquistate quindi il materiale che più si adatta ai vostri gusti personali e ai vostri scopi, dopodiché preparatevi per dare inizio al lavoro. Ricordatevi che per eseguire le operazioni vi serviranno almeno tre colori differenti, in modo da dare una connotazione ancor più variopinta al vostro bracciale. Proseguiamo.

47

La misura del polso e il taglio del filo

Una volta acquistate le perline, procurati del filo di nylon o di cotone, possibilmente elastico. Per tagliare il filo della lunghezza esatta avrete bisogno del metro da sarta, con il quale dovrete misurare la circonferenza del polso. Calcolate circa quattro o cinque centimetri in più rispetto al valore segnato, dopodiché tagliate il filo della lunghezza totale ottenuta. Così facendo otterrete un bracciale perfettamente adatto a voi, né troppo stretto né troppo largo. Se volete coinvolgere i vostri figli durante la lavorazione (è un lavoro più adatto per le femminucce, ma anche i maschietti potrebbero divertirsi), assicuratevi di avere a portata di mano perline di dimensioni maggiori rispetto alla norma, poiché se fossero più piccole i bambini rischierebbero di ingoiarle e strozzarsi.

Continua la lettura
57

L'inserimento delle perline

A questo punto, con l'aiuto di un ago, infilate nel filo le prime otto perline secondo la sequenza indicata (tre bianche, quattro rosa e una gialla). Fate in modo che il filo passi una seconda volta solo dalla prima perlina rosa, la quale dovrà restare sempre posizionata nello stesso verso. Fatto ciò, prendete altre due perline rosa e infilatele nel filo per poi far passare l'ago nella quarta pallina rosa, ovvero quella all'esterno a destra. Tirate il filo, dopodiché iniziate ad inserire le varie perline facendo passare il filo di nylon al loro interno. Una volta che avrete ottenuto la prima forma desiderata, ripetete tutti i passaggi nella stessa sequenza inserendo a piacimento le perline di colori differenti fin quando il braccialetto non sarà terminato. Se avete usato un filo elastico, per finire il lavoro sarà sufficiente fare un nodo unendo le due estremità; se invece avete usato un normale cordoncino, potrete completare il braccialetto agganciando alle estremità una chiusura metallica a "t", a molla o a calamita. Ricordatevi inoltre che anche le chiusure già pronte possono essere acquistate nelle mercerie. Se desiderate altre informazioni su come realizzare un bracciale di perline consultate il link: http://www.donnamoderna.com/casa/fai-da-te/come-fare-un-bracciale-da-donna-con-le-perline.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Coinvolgete anche i bambini durante la realizzazione fai da te del bracciale, ma badate bene ad utilizzare perline di grandi dimensioni onde evitare che i piccoli possano ingoiare gli oggetti e strozzarsi. Tenete i bimbi alla larga da ago e forbici.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

5 modi per creare bracciali artigianali

Sapete che è possibile realizzare tantissimi bracciali eleganti, fantasiosi, simpatici o raffinati semplicemente utilizzando materiali di scarto che avete in casa? Sarà un'esperienza divertente ed allo stesso tempo avrete un bijoux unico, pronto da...
Accessori

Come realizzare un bracciale con charms

Un braccialetto o bracciale è un articolo di gioielleria che viene indossato intorno al polso. I braccialetti possono essere realizzati in pelle, stoffa, plastica, oro o metallo, ed a volte possono essere impreziositi da pietre preziose o altri elementi....
Accessori

Come Creare Un Bracciale Con Le Cime Da Barca Ed I Nodi Marinari

I braccialetti portafortuna che i vecchi marinai intrecciavano con vecchie cime da barca, abbellendoli con nodi marinari, sono diventati oggi accessori di moda creativa e possono essere realizzati da chiunque sia dotato di pazienza, precisione ed abilità...
Accessori

Come realizzare una parure collana e bracciale con una vecchia cravatta

L'arte del riciclo creativo condensa la possibilità di recuperare oggetti in disuso per restituirgli una nuova vita; essa può essere applicare anche all'abbigliamento trasformando, ad esempio, un accessorio tipicamente maschile come una cravatta in...
Accessori

Come fare un bracciale di cuoio intrecciato

La moda di indossare gioielli in pelle ha origini antichissime, probabilmente risalenti agli antichi egizi, maestri nell’arte della cura della persona e dell’ornamento del corpo. Perfetti per qualsiasi occasione, il bracciale in cuoio intrecciato...
Accessori

Come realizzare un bracciale con le linguette delle lattine

Nel riciclo creativo, tutti i materiali di consumo possono dare vita a nuovi oggetti, simpatici e funzionali. Le lattine in alluminio si prestano per la realizzazione di borse ed accessori vari. Piuttosto che gettarle nella spazzatura, usarle per ideare...
Accessori

Come fare un bracciale con delle rose

Riuscire a creare personalmente un oggetto, dando libero sfogo alla nostra fantasia, è sicuramente molto gratificante. Ciò permette inoltre di mettersi alla prova sulle abilità creative personali. L'amore per il fai da te risulta molto diffuso e sempre...
Accessori

Come creare un bracciale con nastro colorato e linguette di lattina

I bracciali sono uno degli accessori più utilizzati sia da donne che da uomini di tutte le età. In questa guida vedremo come creare un bracciale utilizzando semplicemente nastro colorato e linguette di lattina: è un progetto molto semplice che vi richiederà...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.