Come realizzare un bracciale Denim

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il Denim è un tipo di tessuto che si utilizza per realizzare jeans e altri pantaloni casual amatissimi da grandi e piccoli. Se dunque in casa abbiamo qualche vecchio capo di questo tessuto ed intendiamo disfarcene, possiamo sfruttarlo per creare alcuni oggetti decorativi per la casa o accessori personali come ad esempio un bracciale. In riferimento a quest'ultimo ecco una guida su come realizzarlo in stile denim.

25

Occorrente

  • Vecchio paio di jeans.
  • Una bottiglia di plastica.
  • Decorazioni varie.
  • Un paio di forbici.
  • Colla per tessuti.
35

Per confezionare il nostro bracciale in Denim avremo bisogno di un pezzo di tessuto abbastanza lungo. Prelevatelo dalla parte corrispondente alla coscia. Le dimensioni dovranno essere di 18 centimetri in lunghezza e 10 in larghezza. Detto ciò stendiamo il Denim su un piano da lavoro dalla parte del dritto. Prepariamo poi la decorazione da noi scelta, facendo attenzione che sia della stessa lunghezza del Denim, ma più stretta.

45

A questo punto dovremo stendere della colla al centro della striscia in Denim. Lo strato di colla dovrà essere non troppo abbondante. Se ne mettiamo troppa rischiamo infatti di farla strabordare dalla decorazione, creando un effetto antiestetico. Adesso passiamo al corpo rigido del bracciale in Denim. Lo ricaveremo dalla parte liscia di una bottiglia in plastica. Ritagliamo una sezione circolare dalla bottiglia. Per essere più precisi potremo disegnare il percorso con un pennarello per superfici lisce. Apriamo poi la circonferenza ottenuta praticando un taglio verticale. Cerchiamo di aggiustare eventuali imperfezioni dei bordi con le forbici. Questa parte in plastica dovrà essere lunga quanto il Denim e larga circa 6 centimetri. Giriamo adesso il Denim sul lato del rovescio e stendiamo della colla su tutta la superficie. Incolliamo poi la plastica dal lato convesso, cioè quello curvo, facciamo aderire bene e ripieghiamo i lembi del Denim verso l'interno.

Continua la lettura
55

Il nostro bracciale in Denim adesso è quasi pronto per cui no ci resta che rifinirlo aggiungendo alcune decorazioni come ad esempio perline, brillantini, paillettes, borchie di ottone o semplicemente dei bottoni. Con questo metodo potremo dunque confezionare un bracciale in Denim per ognuna delle nostre amiche consapevoli che si tratterà di un regalo molto gradito, specie, per la creatività e la perfezione con cui è stato concepito. Infine è importante sottolineare che anche dei ritagli di strisce sottili e di diversi colori di tessuto Denim possono rivelarsi utili per creare un bracciale ad esempio con le tonalità tipiche dell'arcobaleno quindi un accessorio da indossare nelle calde giornate primaverili ed estive.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come abbinare i jeans

Avere almeno un pantalone di jeans nell’armadio è davvero d’obbligo; è il capo di abbigliamento più semplice, che risolve moltissimi look soprattutto da giorno ma anche da sera, è un evergreen, qualcosa che fondamentalmente non passa mai di moda....
Moda

Come valutare se un jeans è di qualità

Indiscusso e immancabile protagonista del guardaroba femminile e trend senza tempo, il jeans è indubbiamente tra i capi più apprezzati per versatilità ed estrema praticità. La sua comodità, infatti, lo rende particolarmente adatto ad occasioni ordinarie...
Accessori

Come rendere un jeans anni '90

Il jeans, intramontabile trend di ogni stagione e indiscusso must have di ciascun guardaroba, può essere reinventato in base alle tendenze in corso, che vedono tornare inesorabilmente alla ribalta pantaloni in tessuto denim sfrangiati e logori, tipici...
Moda

Come abbinare una camicia jeans da uomo

La camicia di jeans da uomo rappresenta da sempre un "must have" della moda maschile. La camicia jeans è un capo che non è mai passato di moda. Chi non ricorda quelle indossate dagli attori più famosi nei film western americani? Forse proprio perché...
Moda

Come abbinare un vestito di pizzo bianco

Un abito è un pezzo incredibilmente versatile di abbigliamento che può essere indossato sua in occasioni informali che formali. Eppure, a differenza del classico vestito di percalle rosa o di taffetà color cobalto, un abito bianco in pizzo connota...
Moda

5 modi per abbinare una giacca verde militare

Col termine 'verde militare' vengono indicate le tonalità di verde che caratterizzano le divise dei militari, appunto, che vanno dal verde mimetico, tendente al grigio, al verde oliva, tendente al giallo. Negli ultimi tempi questo colore, grazie anche...
Moda

Come abbinare il papillon

Se non siete abituati a vestirvi eleganti, o a indossare abiti da cerimonia, sicuramente non avrete mai indossato un papillon, non sapete come abbinarlo ad un vestito, né come si annoda o si sistema. Il papillon è una piccola coccarda a forma di fiocco...
Moda

Donna: i migliori abbinamenti con una camicia bianca

La camicia, per la donna, è un capo d'abbigliamento che non passa mai di moda. Quelle bianche, in modo particolare, risultano eleganti e conferiscono luminosità al viso, siano esse col colletto alla coreana o classico. Abbinarle è semplice, in quanto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.