Come realizzare un bracciale con pietre swarovski

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Chissà quante volte vi capita di non sapere che gioiello indossare. Magari, dovete andare ad una cerimonia e vorreste un accessorio importante che risalti il resto dell'abbigliamento. Uno dei gioielli più belli da indossare, è il bracciale. In commercio ne esistono infiniti tipi, tutti diversi tra loro. Alcuni costosi, altri meno. Il più delle volte, però, non è detto che ciò che costa molto, sia più piacevole e bello. Basta saperlo indossare! Vi assicuro che, se siete eleganti e disinvolte, anche un bracciale fatto in casa, enfatizzerà il vostro stile. Questa guida, vi illustrerà come realizzare un bracciale con pietre Swarovski. Il risultato vi stupirà!

26

Occorrente

  • Filo di nylon da 0,25mm o catena cobra
  • Cristalli Swarovski di diversa forma o colore
  • Un moschettone
  • Un anellino
  • Due finali a pressione
  • Distanziatori bianco perla o argento
  • 2 cm di catena ad anelli
  • Ciondolo
36

La cosa più importante è la cura nella scelta dei materiali. Scegliete, innanzitutto, la base del vostro bracciale: potrebbe essere un semplice filo di nylon da 0,25mm oppure una catena cobra (acquistabile in merceria o nei negozi di bijoux). Scegliete, poi, le pietre che faranno scintillare il vostro nuovo bracciale. Di pietre ne troverete tantissime: scintillanti, opache, colorate, trasparenti, ecc. Scegliete quelle che più vi piacciono!

46

Prendete la catena o filo, che avete scelto, e agganciate ad un'estremità un finale che va chiuso a pressione con le pinzette da lavoro. Successivamente, iniziate ad infilare i cristalli colorati che avete scelto di utilizzare, alternandoli con dei distanziatori bianco perla o argento. Se amate il multicolor inserite dei cristalli Swarovski di diverso colore (prima un cristallo rosa, poi uno giallo, poi uno verde ecc..), altrimenti scegliete uno o due toni della stessa scala cromatica. Divertitevi ad abbinare i colori che più vi piacciono o i colori del vestito al quale abbinerete il bracciale.

Continua la lettura
56

Ora, passate al tocco finale. Procedete infilando e alternando tutti i cristalli e distanziatori che ritenete necessari fino a quando, facendo la prova del polso, non riteniate che sia arrivato il momento di chiudere. Per poterlo terminare, inserite l'altro finale da chiudere a pressione; inserite, poi, il pezzetto di catena ad anelli lunga 2 cm, al fondo della quale applicherete un ciondolo, che può essere sia di Swarovski sia di natura differente ma che magari si abbini al vostro bracciale e, infine, applicate il moschettone.

66

Nell'estremità di partenza, invece, andrete ad agganciare l'anellino che servirà da gancio di chiusura per il moschettone. Il vostro personalissimo bracciale in pietre Swarovski è pronto! Adesso, non vi resta che abbinarlo ad un particolare abito, da indossare per un'occasione speciale. Oppure, sarà uno splendido regalo per una vostra amica!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come creare un braccialetto in stile vittoriano

In questa vedremo come possiamo creare con il chiacchierino un bellissimo braccialetto in stile vittoriano. Lo stile vittoriano presenta un uso di colori decisi, tra i quali troviamo il rosso e l'oro, ma anche giallo, viola blu e, infine il classico bianco....
Accessori

Come realizzare degli orecchini a cerchio con cristalli Swarovski

Perché spendere soldi per comprare sempre gioielli tutti uguali e creati in serie? Non sarebbe più bello ed elegante crearsi degli orecchini secondo i nostri gusti, in modo semplice e veloce? Anche se credete di non essere assolutamente in grado, vi...
Accessori

Come Realizzare Una Croce Pendente Swarovski

Nel 1892, Daniel Swarovski, tagliatore di vetro e gioielliere, brevettò in Svizzera una macchina da taglio. Incrementò così la produzione e la lavorazione dei cristalli, perfezionandone la formula. Ad oggi, i cristalli swarovski vengono largamente...
Accessori

Come realizzare un elegante orologio con perline swarovski

Swarovski è un marchio che appartiene all'omonima azienda con sede a Zurigo. In realtà il suo quartier generale è situato a Wattens, in Austria. Questa azienda è specializzata nella creazione e produzione di manufatti in cristallo. La sua fama è...
Accessori

Come Realizzare Un Anello Con Filo Zincato E Cristalli Swarovski

Creare gioielli è un'attività divertente e originale, che piace soprattutto alle donne e alle ragazze. Tuttavia, può accadere che non sempre si sappia da dove iniziare. Risponde a tale incertezza, questa pratica guida, all'interno della quale vedremo...
Accessori

Come realizzare un accessorio multifunzione di swarovski

Quando si parla di stile, tocchiamo un mondo di infinite possibilità. La moda certo è ciò che regola il mercato ma lo stile rimane soggettivo. Ognuna di noi infatti desidera differenziarsi dalle altre attraverso il vestire e gli accessori. In questa...
Make Up

Come fare una nail art con swarovski

Quando si deve partecipare a qualche evento mondano si desidera apparire nel miglior modo possibile. Un elemento fondamentale sono le mani; esse sono considerate il biglietto da visita della persona. Per realizzare una nail art femminile si può coniugare...
Accessori

Come realizzare un girocollo con nodo in Swarovski

Prezioso ed elegante questo girocollo con catena ad anelli in alluminio diamantato, impreziosito da un nodo centrale realizzato con bicono Swarovski. Per la creazione di questo gioiello abbiamo utilizzato la tecnica chainmaille, non è difficilissimo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.