Come realizzare un'acconciatura anni '30

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quando si vuole cambiare look la prima cosa da fare è senza dubbio pensare ai capelli e cambiare pettinatura. Ultimamente sono di gran moda le acconciature che rimandano agli anni passati, come ad esempio quelle degli anni '30. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come realizzare questa acconciatura.

25

Occorrente

  • Spuma modellante, arricciacapelli o piastra per ricci, spazzola termica medio-grande, forcine, lacca spray fissante, accessori gioiello per capelli
35

Che siate ricce o lisce non è un problema perché questo stile si adatta anche alle chiome più ribelli. Vi basteranno infatti poche mosse e alcuni prodotti giusti per riuscire nell'impresa. È importante che, prima di realizzare l'acconciatura anni '30, laviate i capelli senza utilizzare però il balsamo, soprattutto se sono lisci, perché li renderebbe troppo scivolosi. Avere una chioma pulita e profumata è una buona base, non solo per fare una ottima impressione, ma anche per facilitarvi il lavoro. Procedete asciugandoli accuratamente senza diffusore e applicate preventivamente una o due noci di spuma modellante. Vi sarà utile utilizzare una spazzola termica rotonda di misura medio-grande, per dare una piega davvero impeccabile e togliere l'effetto crespo. Usate il pettine per creare una riga di lato o, se preferite, al centro in base al vostro verso naturale o ai vostri gusti.

45

Il taglio che meglio si presta per l'acconciatura anni '30 è un caschetto corto, ma anche i capelli più lungi possono essere modellati e legati a coda alla base della nuca con lo stesso effetto. Per creare le classiche onde dell'acconciatura anni '30 dovrete usare un arricciacapelli, oppure una piastra dotata dell'apposito accessorio e in commercio ne trovate di vari tipi. Prendete quindi una ciocca per volta e create le onde, facendo bene attenzione a non andare troppo vicine all'attaccatura dei capelli stessi. Distanziatevi invece di qualche centimetro in modo da avere lo spazio sufficiente per ottenere un'onda ampia e morbida.

Continua la lettura
55

Dopo aver fatto i ricci morbidi ricordate di fissarli mediante delle forcine. Spruzzate anche un po di lacca alla distanza di circa quindici centimetri in modo tale che la vostra acconciatura possa durare il più a lungo possibile. Il grosso del lavoro lo avete fatto e adesso potete personalizzare il vostro look anni '30 in base ai vostri gusti. Il suggerimento è quello di spostare le ciocche di lato, dietro l'orecchio, accentuando così il ciuffo dalla parte opposta. Per rendere il look ancora più originale potete adoperare dei fermagli da disporre nei capelli oppure degli strass.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come fare un'acconciatura Bohemian Style

Uno stile mistico ed affascinante che non passa mai di moda sembra essere quello Bohemian. Chiamato anche Boho o Boho chic, rappresenta uno stile per un look da giorno che richiama la cultura Hippy e Boheme degli anni 60, in continua evoluzione ancora...
Capelli

Come realizzare un'acconciatura raccolta di lato

Se siete alla ricerca di un'acconciatura veloce e pratica ma al contempo cercate anche un certo tocco chic e signorile, quella che vi proporremo oggi farà al caso vostro. L'acconciatura di cui stiamo parlando è un'acconciatura raccolta di lato. Per...
Capelli

Come realizzare una acconciatura professionale

Tante donne si recano dal proprio parrucchiere di fiducia quando si tratta di realizzare una acconciatura per un matrimonio, una laurea, un battesimo o un qualsiasi altro evento. Solo dopo, al momento della fattura, si pentono della loro scelta. In effetti...
Capelli

Come fare un'acconciatura a conchiglia

Esistono diversi modi per fare un'acconciatura a conchiglia. In questa breve e semplice guida vi vorrei insegnare a fare un'acconciatura a conchiglia davvero basilare, di modo che possiate avere sempre i capelli in ordine senza perdere troppo tempo nel...
Capelli

Come realizzare un'acconciatura rock

La moda del momento sfoggia acconciature e stili straordinari, coraggiosi, grintosi e molto glamour. Facili da realizzare, i capelli rock risolvono un look un po' monotono e scialbo. Adatti a tutte, sono ideali per circostanze informali ma anche per un...
Capelli

Come Fare Un'Acconciatura Alla Greca

Ecco un'idea semplice ed elegante per una serata estiva o per una cerimonia. Vedremo infatti, in questa guida, come fare una acconciatura alla greca. Si tratta d'un acconciatura davvero molto armonica che è ispirato dalle acconciature della Grecia classica...
Capelli

Come realizzare un'acconciatura da antica romana

In questa guida vogliamo dare una mano concreta, a tutte le nostre lettrici che sono alle prese con la realizzazione di un’acconciatura particolare, per i loro capelli. Nello specifico, cercheremo di guidarle su una realizzazione veramente unica e particolare.Infatti...
Capelli

Come fare un'acconciatura a fiocco

La meravigliosa acconciatura a fiocco è una delle pettinature più amate e fatte dalle ragazze moderne. Nonostante il risultato finale sembri frutto di un grande lavoro dietro, la sua realizzazione è molto semplice. Segui questa guida e vedrai che una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.