Come realizzare orecchini ed anello di madreperla

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Niente è più femminile che un gioiello realizzato con la madreperla. Anche i più semplici sono in grado di far risaltare alla perfezione di viso di chi li indossa. Se stiamo pensando di cimentarci nella realizzazione di qualche monile utilizzando questo materiale, vediamo allora alcuni consigli su come realizzare orecchini ed anello di madreperla.

25

Occorrente

  • 1 fiore di madreperla
  • 2 fiori di madreperla più piccoli
  • 1 montatura per anello in metallo
  • 2 perni per orecchini
  • colla a caldo
35

Per realizzare questi piccoli gioielli abbiamo bisogno innanzitutto di acquistare il materiale occorrente. Per farlo abbiamo due possibilità a nostra disposizione, la prima è quella di consultare internet e cercare di reperire detto materiale in questo modo. La secondo invece è quella di recarci di persona presso un negozio specializzato. Il consiglio è quello di percorrere la seconda strada in questo modo oltre ad accertarci personalmente della qualità della merce, abbiamo anche la possibilità di avere un eventuale punto di riferimento in caso di bisogno.

45

Quando il materiale è in nostro possesso, possiamo cominciare con assemblare i vari monili. Cominciamo dall'anello. Supponiamo di aver scelto per i nostri gioielli una madreperla a forma di fiore, quindi prendiamo il fiore un pochino più grande degli altri, un batuffolo di cotone imbevuto di alcool e, molto accuratamente puliamo la parte sottostante ovvero quella che va poi a contatto con il metallo. Facciamo la stessa operazione anche sulla base dell'anello. Adesso, con la pistola a caldo diamo un punto di colla proprio sulla base dell'anello, molto delicatamente appoggiamo sulla colla il nostro fiorellino. Con i polpastrelli esercitiamo una leggera pressione in modo che i due materiali facciano più aderenza fra loro. Terminata l'operazione mettiamo l'anello in posizione verticale e lasciamola asciugare, nel frattempo occupiamoci degli orecchini.

Continua la lettura
55

Per l'assemblaggio di questi due elementi è stata scelta una montatura a perno. Questa tipologia di montatura è semplice da posizionare ed è indicata nel caso le nostre capacità manuali siano ridotte. Prendiamo quindi i due perni in metallo, puliamo le basi con cotone e alcool, utilizzando la stessa procedura eseguita sull'anello. Versiamo ora un punto di colla a caldo direttamente sul metallo, appoggiamo il fiorellino in madreperla e con i polpastrelli esercitiamo una leggera pressione. Teniamo presente che per gli orecchini andiamo ad utilizzare fiorellini leggermente più piccoli che quello posizionato sull'anello. Una volta terminato il primo orecchino, mettiamolo da parte facendolo asciugare. Ripetiamo la stessa procedura anche per il secondo orecchino. A questo punto i nostri nuovi gioielli sono pronti per essere indossati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Madreperla: proprietà e significato

La madreperla è lo strato interno, lucido ed opalescente di conchiglie ed ostriche. Per le sue particolari proprietà viene largamente impiegata nella produzione di gioielli, mobili ad intarsio, bigiotteria, ventagli, bottoni, oggetti rituali e sacri....
Accessori

Come realizzare una collana e bracciale con rametti di corallo e madreperla

Siete a casa vostra e vi annoiate? Magari siete dei fortunati possessori di rametti di corallo e madreperla? E si da il caso che siate pure delle amanti delle collane e dei braccialetti? Ma allora questa guida è perfetta per voi! Infatti in questa guida,...
Accessori

Come realizzare una collana di madreperla e conchiglie

Le collane sono tra gli accessori più apprezzati dalle donne, soprattutto perché una bella collana al loro collo ne risalta ancora di più la bellezza e la sensualità. In commercio esistono moltissime collane, ma nessuna supera di bellezza e semplicità...
Make Up

Come applicare le scaglie di madreperla sulle unghie

Le scaglie di madreperla sono delle piccole scagliette iridescenti, di perla o anche artificiali, ma che rispecchiano lo stesso effetto luminoso. Li possiamo utilizzare nella ricostruzione prima del gel costruttore per decorare french e affini, oppure...
Accessori

Come realizzare una cintura in madreperla

La cintura è senza dubbio uno degli accessori più utilizzati dalle donne. Ne esistono di centinaia di tipi, colori e materiali differenti e, da sempre, si considera un oggetto davvero cool, di quelli che fanno la differenza. Ma è davvero necessario...
Accessori

Come realizzare un anello wire con foglia in madreperla

Gli anelli, specie se realizzati a mano, rappresentano bellissimi "gioielli" da indossare in qualsiasi occasione dalle feste ai momenti più "informali". Nella guida che segue, a questo proposito, vedremo come realizzare un anello lavorato con la tecnica...
Accessori

Come Creare Una Collana Di Madreperla E Nodi Macramè

Per risparmiare in molti settori ci si può affidare all'arte dei lavoretti fatti in casa, che con un minimo di creatività ed abilità permettono la realizzazione di oggetti utili e soprattutto molto più personali di quanto non lo sarebbero se acquistati...
Accessori

Come Riconoscere Le Perle

Le perle, tra gli elementi di bellezza più utilizzati dalle donne, sono ricavate da molluschi, specialmente ostriche. Il colore tradizionale è il bianco, ma esistono perle anche di colore rosa, grigio e nero. Uno dei problemi principali che ci si pone,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.