Come realizzare occhiali 3D

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

I famosi occhiali per vedere film in 3 D ormai sono presenti in molte sale cinematografiche. In genere vengono consegnati all'entrata prima della visione di un film e poi vanno riconsegnati.
Dato che gli occhiali forniti ai successivi spettatori sono sempre gli stessi, i più attenti all'igiene potrebbero non gradire questa pratica di riutilizzo. Alcuni cinema li sterilizzano o li puliscono in maniera più superficiale. Credo che avere i propri occhiali non sarebbe una cattiva idea. In ogni caso potrebbero tornare utili anche per guardare un film in 3D a casa.
In questa guida vediamo come realizzare occhiali in 3D utilizzando materiali semplici, poco costosi e facilmente reperibili .

25

Occorrente

  • fogli di cartoncino A4
  • foglio acetato ciano
  • foglio acetato rosso
  • colla
  • forbici
35

Materiali di base

Per realizzare occhiali 3D, procuratevi due fogli acetati; uno di colore rosso, l'altro ciano. Attenzione! Il colore ciano non è il blu e nemmeno l'azzurro, è più simile a un verde-azzurro. Badate, quindi, bene a trovare fogli acetati esattamente di questo colore per ottenere un buon risultato per i vostri occhiali. In genere i fogli di acetato si trovano facilmente in cartolerie ben fornite o nei negozi di belle arti. Acquistate anche uno o due fogli tipo cartoncino, dimensione A4.
Ricercate un'immagine della sagoma degli occhiali tridimensionali . Qui ne potete trovare una. Stampatela sul foglio di cartoncino.

45

Lavorazione sui materiali

Ritagliate l'intera sagoma degli occhiali, asticelle comprese, dal cartoncino. Eliminate dalla sagoma i due rettangoli che ospiteranno le lenti. Ritagliate due rettangoli di un centimetro per lato più grande della misura delle lenti. uno dal foglio acetato rosso, l'altra dal foglio acetato ciano. Incollate i due rettangoli sullo spazio per le lenti: a sinistra quella colore ciano e a destra quella di colore rosso. Dopo avere centrato il primo rettangolo sulla lente, spargete un po' di colla su tutto il perimetro del bordo in eccesso, quindi fate la stessa operazione anche con l'altra lente. Questo vi servirà per fissare le lenti alla montatura.

Continua la lettura
55

Confezione finale

A questo punto, incollate le asticelle sui rispettivi lati; in questo modo realizzerete un occhiale 3D tridimensionale completo ed effettivamente indossabile. Per renderlo più robusto, ritagliate un'altra sagoma dal cartoncino. Togliete lo spazio delle lenti. Incollate questa seconda sagoma sulla prima. Premete le due sagome perché l'una si attacchi bene all'altra. Attendete che la colla si asciughi perfettamente.
Il vostro occhiale è pronto e non dovreste avere più preoccupazioni di igiene quando andate al cinema. Buon divertimento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come indossare gli occhiali specchiati

Uno degli ultimi trend tra gli occhiali da sole è il ritorno delle lenti specchiate. Come sempre una moda che torna in voga dal passato e si ispira alle scelte recenti dei cantanti, attori e musicisti più famosi di Hollywood. Sono sicuramente un oggetto...
Accessori

Come cambiare le lenti ai Ray Ban

Può capitare, come per tutti i tipi di occhiali, che le lenti possano subire danneggiamenti e sia necessaria la sostituzione. In questa guida sarà spiegato come procedere per cambiare le lenti Ray Ban nella maniera più semplice e veloce possibile e...
Accessori

Come Riparare Gli Occhiali Se Cade Una Lente

Al giorno d'oggi gli occhiali, sia da vista che da sole, hanno un costo abbastanza elevato. Anche se sono una sorta di protesi da cui è difficile separarsi, non sempre li proteggiamo in modo adeguato. Gli interventi di sistemazione in molti casi risultano...
Accessori

Come Togliere I Filtri Dagli Occhiali

L'estate è la stagione più amata da adulti e piccini. Tornati dalla vacanze sarà capitato a molte persone di avere gli occhiali tutti graffiati, a causa della sabbia della salsedine. Riuscire a rimediare a tale inconveniente non è affatto complicato....
Accessori

Come creare degli occhiali 3d

Gli occhiali 3D rappresentano degli strumenti indispensabili che permettono di visualizzare le fotografie e di video in tre dimensioni. Con l'evoluzione e la tecnologia, al giorno d'oggi, diversi film e molti giochi consentono di avere una visione più...
Accessori

Come personalizzare gli occhiali da vista

Gli occhiali da vista, si sa, sono un'esigenza di cui non si può fare a meno se non hai una visione perfetta. I modelli di montature oggi in commercio sono molto vari e si può affermare che esiste veramente un occhiale per ognuno di noi, ma quello che...
Moda

Occhiali da vista: 5 errori da non fare quando scegli la montatura

Negli ultimi anni, avere gli occhiali da vista non risulta più un "disagio" nel far vedere agli altri che si hanno patologie oculari, anzi! L'occhiale da vista è diventato un accessorio per abbellire la nostra persona, dando un aspetto fresco, giovanile,...
Accessori

Come pulire gli occhiali senza graffiare la lente

Indossare degli occhiali specie se pregiati, significa fare in modo di tenerli sempre puliti, per massimizzare il risultato dal punto di vista visivo. Molto spesso capita che per compiere questa operazione, si tende a graffiare le lenti poiché si usano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.