Come realizzare i sali da bagno

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

I sali da bagno rappresentano un valido modo per rendere piacevole il bagno, per rilassasi dopo una faticosa giornata di lavoro o per porre rimedio ad effetti antiestecici che possono colpire l'epidermide come la cellulite. Inoltre, sono utilizzati non solo per ammorbidire la pelle e profumarla ma anche per rigenerare le sue cellule. Vi piacciono i sali da bagno ma costano decisamente troppo? Ecco un modo davvero facilissimo per realizzarli in casa con pochissimi ingredienti e tanta fantasia. Leggendo questa guida, impareremo a come realizzare i sali da bagno.

28

Occorrente

  • 1 Kg sale grosso;
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio;
  • colorante alimentare;
  • olio essenziale.
38

INGREDIENTI

Prendi una ciotola in vetro o in plastica e versarci il sale. Unisci il bicarbonato di sodio e mescola fino a mantecare tra loro tutti gli ingredienti. Ti ricordo che il bicarbonato è opzionale e che la sua funzione è quella di mantenere intatta la fragranza del sale nel tempo, per cui sta a te scegliere se usarlo oppure no. Tuttavia, ti consiglio di integrarlo nella tua preparazione, in quanto questo ingrediente ti lascerà una piacevole sensazione di una pelle liscia e morbida. Inoltre, non dimenticarti che eliminerà le cellule morte a tutto vantaggio della tua pelle.

48

OLII ESSENZIALI

Dopo aver ben mescolato aggiungi l'olio o gli oli essenziali. Decidi tu se ti interessa solo la profumazione o qualche azione specifica. Nel primo caso, è bene usare un olio che abbia il profumo che più ti piace, nel secondo caso dovrai invece adattare gli oli all'uso: per un bagno rilassante usare olio di gelsomino; per un bagno energizzante, invece, usare l'olio di bergamotto o limone; etc etc.... Tieni presente, circa la quantità, che bisogna metterne da 15 gocce in su, a seconda dell'intensità di profumo che più si adatta al tuo olfatto. Una volta messo l'olio amalgamalo al sale mescolando con il cucchiaio, preferibilmente di legno.

Continua la lettura
58

COLORANTE

Adesso dovrai colorare il tuo sale. Anche questo procedimento è molto semplice: prendi la fialetta di colorante alimentare e comincia a versare, molto lentamente, poche gocce sul sale. Mischia bene in modo da rendere uniforme il colore. Anche qui la quantità la decidi tu: più intenso vuoi il colore più gocce dovrai mettere. Se poi desideri un colore uniforme allora rimesta bene, se invece preferisci ottenere delle sfumature, lavora il materiale con meno accuratezza. Insomma, qui la fa da padrone la tua fantasia.

68

TEMPI

Adesso non ti resta che lasciare areare per circa 15 minuti allo scopo di far asciugare il sale, inumidito dagli oli e dal colorante. In caso di giornate umide magari sarà necessario qualche minuto in più, mentre se fuori c'è un sole splendente direi che 7/8 minuti saranno più che sufficienti. L'importante è che non fai areare troppo gli ingredienti per non rischiare che perdono parte del loro profumo.

78

SISTEMAZIONE

Trascorso questo tempo, sistema il tuo prodotto in vasetti di vetro, precedentemente ben lavati ed asciugati, e chiudili ermeticamente. La preparazione è terminata e i tuoi sali da bagno sono pronti per essere impiegati. Ricorda che si conservano perfettamente anche oltre un anno a condizioni che sistemi i contenitori in un luogo asciutto e areato.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se volete ottenere un prodotto che sia anche anticellulite, usate al posto del sale grosso i sali del mar morto, che trovate tranquillamente in erboristeria, e come oli utilizzare quelli che svolgono un'azione efficace anticellulite.
  • Se non avete in casa gli oli essenziali e non vi interessano specifiche proprietà per i sali, allora potrete usare anche gli aromi alimentari per i dolci che sono senza dubbio più economici ma ugualmente profumati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come farsi lo shampoo colorante

Se hai bisogno di qualche dritta per effettuare correttamente una colorazione fai da te, ecco una guida che può aiutarti con semplici consigli. Imparare a farsi uno shampoo colorante per ravvivare velocemente il colore naturale, mimetizzare qualche...
Capelli

Come utilizzare i fondi del caffè come colorante per tessuti e capelli

I fondi del caffè vanno utilizzati anche come colorante e non avete idea dei risultati che donano ai tessuti e che colori sgargianti riuscirete a dare a quei capi che dovete solo buttar via perché stinti e scoloriti. Raccoglietene una certa quantità...
Capelli

Come tingere i capelli con la cera colorante

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come tingere nel migliore dei modi i capelli con la cera colorante. Si sa che i capelli sono a dir poco fondamentali per poter affermare la propria identità e da qualche anno a questa...
Accessori

Come Pulire Le Pantofole

Le pantofole fanno parte della quotidianità di ciascuno di noi, tuttavia non tutti sanno che esse, anche se utilizzate prettamente dentro casa, necessitano della stessa manutenzione di tutte le altre calzature. Quando ritorniamo a casa, dopo una giornata...
Accessori

Come creare degli orecchini Pan di Stelle in fimo

Il fimo è una pasta polimerica modellabile, pensata per creare in piena libertà ogni forma ed oggetto che si desideri. Possiamo aver a che fare con differenti tipologie del materiale: il fimo classic, adatto a lavori di precisione ed utilizzato nelle...
Cura del Corpo

Consigli per le pelli a tendenza atopica

L' eczema o dermatite atopica, è una sorta di malattia della pelle che si manifesta sia nei bambini che negli adulti, i quali presentano una pelle troppo sensibile. Purtroppo la sua guarigione a volte può richiedere anche lunghi periodi e trattamenti...
Make Up

Scrub labbra fatto in casa

Fate di tutto per dare alle vostre labbra un aspetto più irresistibile, più paffuto e da baciare, ma loro si ostinano ad apparire secche e screpolate? Nessun problema! Qui di seguito troverete alcune ricette per lo scrub labbra fatto in casa che vi...
Capelli

Come tingere i capelli con l'indigo

L'indigo è una sostanza colorante estratta da un pianta, l'indigofera, che in virtù della sua spiccata colorazione blu elettrica viene largamente adoperata per la colorazione dei jeans. Ultimamente sta incontrando grandi favori anche come colorante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.