Come realizzare fanghi anticellulite fai da te

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Gli inestetismi della cellulite, sono la cosa che le donne temono di più. Ma che cosa causa la cellulite? L'accumulo di acqua, grassi e tossine nei tessuti di alcune parti del corpo, come cosce, glutei e fianchi, unite ad una dieta ricca di grassi e alla poca attività fisica, fanno ritenere i liquidi e formano la cellulite. Per combattere questo fastidioso problema, bisogna agire su due fronti, quello interno e quello esterno.
Ecco, come realizzare fanghi anticellulite fai da te.

27

Occorrente

  • 4 gocce di olio di citronella
  • 4 gocce di olio di sandalo
  • 1 goccia di olio di cannella
  • 1 tazza di argilla
  • mezza tazza di acqua di rose
37

Abbinare i fanghi e il movimento fisico


Prima di tutto dobbiamo specificare che l'applicazione di questi fanghi, non elimina la cellulite.
Questo trattamento deve essere unito ad altri trattamenti, che insieme daranno risultati migliori. Per esempio, se ai fanghi abbiniamo il movimento fisico, una camminata di almeno mezz'ora al giorno, avremmo ottimi risultati. Inoltre, bisogna bere molta acqua per eliminare le tossine e ottenere dei benefici evidenti.

47

Preparare una miscela di oli essenziali


Oltre al problema della cellulite, c'è anche il bisogno di rassodare la pelle. Il fango, che prepareremo, in abbinamento con particolari oli essenziali, ha la proprietà di accelerare l'eliminazione della cellulite, formando sulla nostra pelle una specie di maschera.
Gli oli più indicati per questo trattamento sono: la cannella, la citronella, il sandalo.
Ma quali sono le loro proprietà? Il sandalo possiede proprietà diuretiche e favorisce l'equilibrio ormonale, la citronella migliora la circolazione del sangue, riducendo la formazione della cellulite, la cannella ha proprietà antiossidanti, aiuta a bruciare i grassi e migliora l'attività cellulare. Altro prodotto per la preparazione del fango è l'argilla. Essa ha la proprietà di stimolare la circolazione sanguigna e quella linfatica, proprio quello che serve per eliminare tutte le tossine che causano la cosiddetta "buccia d'arancia".

Continua la lettura
57

Ingredienti per preparare i fanghi

Ora gli ingredienti per preparare i fanghi: 1 tazza di argilla, mezza tazza di acqua di rose, 4 gocce di olio di citronella, 4 gocce di olio di sandalo, 1 goccia di olio di cannella.

Preparazione: mescolate l'argilla con l'acqua di rose, amalgamate tutti gli ingredienti con un cucchiaio di legno, se la preparazione ottenuta è troppo consistente, aggiungete un pochino di acqua di rose. Aggiungete, poi, tutti insieme gli oli essenziali e mescolate il tutto.

67

Spargere il composto sulle parti interessati del corpo

Quando il composto diventerà morbido ed omogeneo, lo spargerete sulle zone interessate, cosce e glutei, lasciandolo agire per circa 20 minuti. Passato il tempo, lavatevi accuratamente sotto la doccia con acqua tiepida. Se possibile, bisogna ripetere questo trattamento tutti i giorni.
Il composto rimanente può essere conservato in frigorifero, in un contenitore con coperchio, per circa una settimana.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come realizzare un fango al cioccolato anticellulite

I fanghi sono prodotti cosmetici costituiti da una miscela di due o più elementi che si differenziano tra di loro per la proporzione con cui questi due sono mischiati insieme. La consistenza fangosa, nè troppo solida nè troppo liquida, li rende spalmabili...
Prodotti di Bellezza

Come usare i sali e i fanghi del Mar Morto

Quando si avvicina l' estate il primo pensiero delle donne va alla fatidica prova costume. Infatti durante l' inverno si ha poco tempo per allenarsi a causa di impegni vari. Perciò si deve ridurre al massimo l' antiestetica pelle a buccia d' arancia...
Prodotti di Bellezza

Come fare un impacco anticellulite con argilla e fucus

Vediamo insieme come funzionano, e come fare un impacco anticellulite con Argilla e Fucus, i benefici e come ottenere buoni risultati. Contro gli inestetismi che affliggono la maggior parte delle donne, per la pelle poco tonica possiamo usare prodotti...
Prodotti di Bellezza

Come fare sali da bagno anticellulite al limone

La cellulite è un tema scomodo per la maggior parte delle donne. L'effetto "buccia d'arancia" e le fossette sulle cosce sono semplicemente dei depositi di grasso che spingono contro il tessuto connettivo, facendo distorcere la pelle. La cellulite è...
Cura del Corpo

Eliminare la cellulite in 5 semplici mosse

La cellulite è da sempre il peggior nemico di un corpo sodo e in forma. Questo inestetismo della pelle è difficile da rimuovere e si finisce spesso col seguire diete ferree ma con scarsissimi risultati. L'estate è il periodo in cui questo problema...
Cura del Corpo

5 consigli per un massaggio anticellulite fai da te

La cellulite, così come tutti la conosciamo, non è solamente un fatto antiestetico dell'epidermide, ma significa molto di più poiché infiamma il tessuto connettivo posizionato al di sotto della nostra cute e tutto attorno ai visceri. Comunemente è...
Prodotti di Bellezza

Come fare un olio anticellulite drenante di vinaccioli

Con l'estate alle porte, si fa più agguerrita anche la lotta contro l'inestetismo più odiato dalle donne: la cellulite. La bellezza e la salute del corpo non si curano con rimedi dell'ultimo minuto, quindi, a poco gioveranno esercizi di fitness estremo,...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una crema anticellulite alla caffeina

All'interno della presente guida, andremo a concentrarci sulla cura del corpo e sul fai da te. Infatti, come avrete già potuto comprendere attraverso la lettura del titolo che accompagna la nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come preparare una crema...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.