Come realizzare dei gioielli da vecchie cerniere

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Navigando nel web, ci si accorge della vasta produzione di monili alternativi, prodotti con i mezzi e gli oggetti più disparati, spendendo poco o talvolta, proprio nulla e ricavando dei gioielli veramente molto piacevoli. Creare dei gioielli adottando vecchie cerniere lampo, non è un concetto comune a molte persone, ma con manualità e fantasia, potranno nascere dei monili originali molto belli: ecco dunque come realizzare questi gioielli!

25

Occorrente

  • Cerniere lampo
  • forbici e tronchesine
  • colla a caldo
  • gancetti
35

Utilizzo di due cerniere

Una tecnica molto semplice per creare bracciali, orecchini, pendenti e collane, consiste nel dividere in due le vecchie cerniere lampo ed arrotolarle su se stesse. Sono da preferire le cerniere in metallo a quelle in plastica, più delicate e meno resistenti. Occorreranno delle pinze per poter togliere il cursore.

45

Realizzazione di un ciondolo

Per rifinire una cerniera lampo che funge da ciondolo, è necessario munirla di un gancetto, utilizzando del tessuto o della pelle opportunamente tagliata a misura e fatta aderire sempre utilizzando la colla a caldo. Accoppiando vari rotoli ottenuti con le cerniere, si potranno creare degli effetti visivi molto gradevoli e fantasiosi. Inoltre, per monili dall'effetto estetico diverso, si potrà procedere al taglio di quasi tutto il tessuto della cerniera, dando maggior risalto solo alla parte metallica della stessa. Con un po' di pratica, si riusciranno a creare dei lavori molto belli, impiegando poco tempo e a costi contenuti. Con le pinze, si dovrà cercare di aprire in due la cerniera eliminando il cursore, sono da preferire delle cerniere medie e corte, quelle molto lunghe andranno divise in più parti uguali o differenti utilizzando delle forbici e tagliando la cerniera in vari punti, intervenendo tra i dentini in metallo.

Continua la lettura
55

Realizzazione di gioielli

Per realizzare un anello con la cerniera lampo, è necessario prendere la misura del dito in questione, prendere la cerniera e bloccarla all'estremità con un gancetto. Aprire e chiudere l'anello con il cursore; volendo è possibile realizzare anche un anello intrecciato, utilizziamo due cerniere (anche di colore differente) e blocchiamole tra di loro a croce, con un punto di colla a caldo. Per quanto riguarda la realizzazione degli orecchini è possibile rivestire degli orecchini a cerchio di cui già si è in possesso oppure incollare dei punto luce all'estremità delle cerniere e realizzare degli orecchini pendenti. Volendo è possibile realizzare anche una collana unendo dell'elastico a molla e lati della cerniera e bloccandolo con dei piccoli punti nascosti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Errori da evitare durante l'applicazione di una cerniera

Può capitare che la cerniera lampo del nostro capo d'abbigliamento preferito diventi inutilizzabile, costringendoci a sostituirla. Le ragioni principali che impediscono il funzionamento di una zip, possono essere: rottura del cursore o della linguetta...
Accessori

Come realizzare una borsa fatta a mano

Le borse, si sa, sono le migliori amiche delle donne, senza le quali sarebbero perdute. In commercio ne esistono di tutti i colori e modelli, che soddisfano le esigenze di chiunque, ma non sempre è possibile trovare quel che si cerca, per cui a volte...
Accessori

Come trattare gli occhiali

Gli occhiali sono un accessorio indispensabile per ognuno di noi. Sia che parliamo dei grandi, sia che parliamo dei bambini, oggi, gli occhiali, sono molto essenziali. Non solo li usiamo perché abbiamo qualche difficoltà nella vista ma anche per il...
Moda

Come cucire una cerniera in poche mosse

La cerniera di un nostro vestito non funziona più e dobbiamo sostituirla. Oppure abbiamo confezionato un abito con le nostre mani e vogliamo rifinirlo con questo tipo di chiusura. Il lavoro ci sembra difficile e complicato e non sappiamo da che parte...
Accessori

Come riparare gli occhiali da sole

GLI occhiali da sole: un invenzione creata appositamente per proteggere gli occhi dai raggi ultravioletti e dall'esposizione diretta ai raggi del sole.Negli ultimi tempi, però, gli occhiali da sole e il loro scopo è stato sorpassato, facendo diventare...
Moda

Come cucire ganci e asole nelle aperture

I ganci e le asole in metallo ci garantiscono chiusure sicure e piuttosto resistenti per molti nostri indumenti. Sebbene abbiano entrambi delle dimensioni alquanto ridotte, si rivelano davvero utili anche sotto forma di chiusure di rinforzo per cerniere...
Moda

Come indossare la giacca di pelle in modo elegante

La giacca di pelle è un capo che non passa mai di moda. Si è evoluta negli anni, cambiando modelli e stile, rimanendo sempre un'icona di stile. Ogni donna ne possiede almeno una: dotata di cerniere e borchie, classica, sportiva o di taglio più elegante,...
Accessori

Come Fare Una Collana con una zip rotta

Quando si dismettono camicie, jeans, pantaloni o qualsiasi altro indumento, è sempre una buona abitudine quella di scucire le zip ed i bottoni e conservarli, perché potrebbero servire per essere riutilizzati, non solo per svolgere la stessa funzione,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.