Come realizzare ciondoli a formaggio Emmental con il fimo

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il Fimo è una pasta sintetica facilmente modellabile e termoindurente, utilizzabile per la creazione di piccoli oggetti. La sua consistenza lo rende adatto ad essere trasformato in oggetti rotondi, in fogli sottili o tagliato a strisce con un coltello. Non secca all'aria ma può essere indurito cuocendolo in un comune forno. Esistono vari tipi di Fimo; questa pasta nasce come pasta per scolpire, tuttavia ne esistono altre varietà che, non essendo molto morbide ed essendo molto più economiche e meno specifiche, hanno bisogno di altri trattamenti. Se la pasta è stata conservata per troppo tempo e si è indurita, per far sì che diventi più morbida, bisogna aggiungere qualche goccia di olio d'oliva od olio per il corpo. Se al contrario la pasta risulta essere troppo morbida, basta aggiungere del borotalco per fare in modo che si indurisca; questo per evitare che chi ha difficoltà a lavorare la pasta polimerica possa lavorarla con dimestichezza e tranquillità senza l'insorgere di problemi o difetti, quali ad esempio il calco delle impronte digitali. In questa semplice e veloce guida vi spiegherò, nella maniera più chiara e comprensibile possibile, come realizzare ciondoli a formaggio Emmental con il fimo.

27

Occorrente

  • pasta fimo gialla e arancio
  • matterello e filo di ferro
  • stecchini e cannuccia
  • forno elettrico
37

Prendete un panetto di giallo più chiaro e uno di giallo più aranciato che userete per fare la buccia esterna che è più scura. Inoltre quest'ultima vi permetterà di dare qualche tocco di sfumatura ai buchi rendendoli più realistici. Per ottenere delle fette perfette prendete una porzione di pasta e lavoratela fino ad ottenere una forma sferica. Schiacciatela poi tra le mani per ovalizzarla leggermente. Per ottenere la giusta forma provate ad immaginare una grossa forma di Emmental.

47

La grandezza della sfera dipende dalla grandezza che desiderate per i vostri ciondoli. Prendete quindi il giallo più scuro, spezzatene un pezzetto ed ammorbiditelo per un po' tra le mani. Poi, con il matterello, stendetelo in un foglio sottile di 2-3 mm e avvolgetelo intorno alla forma di formaggio. Premete uniformemente per ottenere un'aderenza perfetta e controllate che non ci siano bolle d'aria. Ora, con un coltello ben affilato che non lascia sbavature, tagliate la forma a fette regolari e precise.

Continua la lettura
57

Prendete una fetta e, aiutandovi con una cannuccia, provate a ottenerli scavando leggermente. Usate l'estremità della cannuccia inserendola nella pasta e premendo leggermente per ottenere dei cerchi. Poi, con la punta di un piccolo cacciavite, provate a scavare nei cerchi e ad eliminare la pasta in eccesso ottenendo dei buchi. Se non siete in possesso di un attrezzo della misura adatta, prendete un pezzetto di filo di ferro, piegatelo e usate il cappio ottenuto come scavino. Procedete così su tutte le fette.

67

Una volta terminato i buchi, con un po' di pazienza, ombreggiate alcuni scurendoli con la pasta aranciata. Stendetela in uno strato molto sottile e poi prelevate delle porzioni piccole e aggiungetele con delicatezza in qualche buchetto in modo da dargli profondità e far sembrare le fette più vere. Dopo che avete completato tutto il lavoro, inserite uno stecchino nell'angolo più stretto di ogni fetta per ottenere un buco nel quale far passare il filo che vi permetterà di appendere i ciondoli. Una volta pronti, mettete i ciondoli su carta forno e cuocete in forno elettrico a 100-110 °C per circa 10 minuti. Se realizzate delle fette grandi, queste non dovrebbero comunque cuocere per più di 20 minuti.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricorda che il fimo non deve cuocere a temperatura superiore ai 110 °C e per più di 20 minuti perché altrimenti sprigiona sostanze tossiche.
  • Per rendere i tuoi ciondoli più simpatici, potresti aggiungere dei piccoli topolini golosi sulle fette.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come Creare Un Ciondolo A Forma Di Lecca Lecca

Per creare gioielli si può utilizzare la pasta di mais, quella di sale o quelle più vendute negli ultimi tempi: le paste sintetiche. Scegliamo secondo i nostri gusti e se non conosciamo bene la differenza informiamoci prima di qualunque acquisto. Ecco...
Accessori

Come creare degli orecchini Marshmallow in fimo

Marshmallow che delizia! Belli da vedere, ottimi da mangiare! Tanto amati dai bambini, gustati anche dagli adulti. Ma se i tanto famosi marshmallow diventano dei graziosissimi orecchini? S possono realizzare utilizzando una pasta sintetica modellabile:...
Accessori

Come Realizzare Degli Orecchini Con Ciondolo A Fiore In Fimo E Perle

Viene chiamato in molti modi come: bricolage, decoupage, fai da te, ma in sostanza si tratta di riuscire a realizzare da soli lavoretti, che richiedono pazienza e fantasia. Molte persone, chi per risparmiare, chi invece perché è un appassionato, sanno...
Accessori

Come realizzare un Spilla in fimo

La pasta fimo è una particolare sostanza sintetica che può essere modellata a proprio piacimento per ottenere piccoli manufatti di oggettistica. Questa pasta si presenta come un piccolo panetto dalla consistenza morbida, dai colori variegati, che dopo...
Accessori

Come realizzare un ciondolo di fimo

Il fimo è una pasta sintetica termoindurente solitamente venduta in pani colorati molto facile da modellare e utilizzabile per creare oggetti bellissimi, come ad esempio ciondoli per collane e portachiavi tanto per citarne alcuni. A tale proposito,...
Accessori

Come fare una ciambellina dunuts in fimo

Il fimo è una pasta sintetica modellabile utilizzata per la creazione di gioielli e piccoli oggetti per arricchire le camere dei ragazzi. Ha origini antichissime e dopo un periodo di silenzio, ecco che ricompare negli scaffali dei negozi fai-da-te o...
Accessori

Come pulire un bracciale con ciondoli

Ogni giorno i nostri tintinnanti e inseparabili bracciali, ci accompagnano ovunque, rendendo i nostri polsi meravigliosamente femminili. Eppure, la loro brillantezza è messa a repentaglio da una serie di fattori. Quali? La nostra pelle è spesso la prima...
Accessori

Come fare dei ciondoli in creta con i cristalli di vetro

Non è sempre facile trovare il giusto accessorio da abbinare al vostro tipo di abbigliamento. Che siate appassionate dell'eleganza, della sportività o del casual, non fa molta differenza. Inoltre, riguardo all'acquisto migliore da effettuare, il mercato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.