Come rasarsi i capelli

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La capigliatura, riveste un ruolo molto importante nell'aspetto di ogni individuo e per tale motivo, prendersene cura e dedicargli attenzioni, risulta un aspetto fondamentale al fine di apparire sempre gradevoli ed in perfetto ordine. Le numerose acconciature e stili, danno la possibilità di donare al nostro aspetto un cambiamento che spesso va a pari passo con le nuove mode del momento. La rasatura dei capelli, è generalmente una tendenza prettamente maschile anche se, negli ultimi tempi anche alcune donne hanno aderito a questa tecnica di stilyng. Per risparmiare tempo e denaro, parecchi amanti dei capelli corti o rasati, si sono organizzati acquistando l'attrezzatura adeguata per rasarsi comodamente in casa. Malgrado, accorciare i capelli possa sembrare un lavoro estremamente semplice, necessita di alcune informazioni di base per ottenere il massimo dei risultati ed in questa guida ci occuperemo di illustrare come rasarsi i capelli in modo corretto.

25

Occorrente

  • rasoio per capelli
  • forbici taglienti
  • shampoo e balsamo per capelli
  • eventualmente un rasoio da barba usa e getta
  • un asciugamano
  • un piccolo specchietto
  • uno spruzzino in plastica con dell'acqua
35

È doveroso sottolineare che rasare i capelli da soli, non è estremante semplice e necessita di una certa esperienza dettata dall'esercizio. Fatta questa doverosa premessa, partiamo dedicandoci alla pulizia del capo praticando uno shampoo accurato utilizzando dell'acqua tiepida ed un prodotto delicato. Tenete presente che per realizzare nel migliore dei modi una qualunque acconciatura, i capelli devono sempre essere molto puliti. Continuiamo con il processo di asciugatura tamponando il cuoio capelluto con un asciugamano in microfibra e lasciandoli leggermente umidi.

45

Come ben saprete, i rasoi per capelli sono dotati di diverse lame dello spessore differente. Scegliamo quella che fa al nostro caso in base alla misura della rasatura che desideriamo ottenere e dopo avere poggiato una asciugamano intorno al collo, iniziamo a rasare i capelli. È importante utilizzare la massima delicatezza con il rasoio, stando attenti a non calcare, a non sollevare bruscamente il macchinario. Possiamo inoltre avvalerci dell'utilizzo di con un piccolo specchietto quando rasiamo i capelli sulla parte posteriore della nuca, in questo modo otterremo un taglio molto più accurato e preciso. Se desideriamo ottenere i capelli sui lati leggermente più corti rispetto a quelli presenti sulla parte superiore della testa, dovremo cambiare la lama scegliendone una più piccola.

Continua la lettura
55

Durante le fasi di taglio, i capelli tenderanno inevitabilmente ad asciugarsi, in questo caso, dobbiamo provvedere a tenerli umidi utilizzando un piccolo spruzzino in plastica. È anche possibile utilizzare delle forbici per ottenere un taglio di capelli molto più accurato. In fine, nel caso in cui rimanessero dei capelli sul collo, per rimuoverli, possiamo usufruire dell'uso di un piccolo rasoio in plastica usa e getta, come quello che solitamente si utilizza per fare la barba. Una volta finito di rasare i capelli, sciacquiamo, asciughiamo e pettiniamo i capelli come d'abitudine.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

5 regole per ammorbidire la barba

Il momento della rasatura rappresenta uno stress per moltissimi uomini, in quanto spesso hanno la pelle delicata e il contatto con il rasoio gliela fa arrossire ed irritare. Non esiste una formula magica per evitare che ciò accada, ma tuttavia esistono...
Capelli

Come trattare i capelli prima della chemioterapia

Quando ci si ammala di uno dei mali più difficili dei nostri tempi, duro da sopportare sia fisicamente che psicologicamente, il cancro, ci si ritrova anche a dover fare i conti, tra gli altri disagi, con la caduta dei capelli. L'alopecia, causata dalla...
Prodotti di Bellezza

Come usare il regolabarba

Ci sono persone che, a seconda dei propri gusti, sono particolarmente affezionate alla propria barba al punto di portarla molto lunga e quasi incolta, e chi invece, quasi ogni giorno, ama dedicare del tempo alla cura del proprio viso rifinendo la propria...
Capelli

Come rasare i capelli con la macchinetta taglia-capelli

In un mondo caotico come il nostro, anche trovare il tempo per il barbiere può costituire un problema. Per questa ragione molti mariti e figli decidono di affidarsi alle mani "esperte" delle rispettive mogli e mamme, per eseguire il taglio dei propri...
Cura del Corpo

Come evitare gli arrossamenti da rasatura

Per gli uomini la rasatura del proprio viso è qualcosa di davvero fastidioso. La pelle, soggetta a pisoli tagli dovuti al rasoio, con il passare del tempo potrebbe diventare più delicata ed essere soggetta a fastidiosi arrossamenti e irritazioni. Capita...
Cura del Corpo

Come tagliare bene le basette

Le basette non sono altro che una porzione della barba che cresce lateralmente, lungo i lati del viso dell'uomo, dinanzi alle orecchie. Si differenziano dalla barba in quanto da essa vengono staccate, pertanto l'acconciatura con le basette prevede che...
Capelli

Come realizzare un taglio shaved side

Se volete cambiare il vostro look e ottenere un aspetto aggressivo e alla moda, il taglio shaved side è quello che fa per voi. Il taglio shaved side non è molto difficile da fare. Ma, la sua forma prevede la rasatura da una parte dei capelli. Accorciando...
Capelli

Trucchi per una perfetta regolazione della barba

Un uomo deve essere curato e perfetto se vuole restare sempre in ordine e se vuole piacere molto di più alle donne. L'uomo dall'effetto trasandato ma curato, può essere tenebroso e affascinante, mentre l'uomo preciso e chic, può davvero fare impazzire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.