Come rasare i capelli con la macchinetta taglia-capelli

di Chiara Leo difficoltà: media

Come rasare i capelli con la macchinetta taglia-capelli   it.hairfinder.com In un mondo caotico come il nostro, anche trovare il tempo per il barbiere può essere un problema, per questo molti mariti e figli decidono di affidarsi alle mani "esperte" di mogli e mamme per il taglio dei capelli. Questa operazione può essere garantita da un piccolo elettrodomestico utile e molto semplice da usare: la macchinetta taglia-capelli. Così, basta un po' di impegno e l'arte del rasare non avrà più segreti!

Assicurati di avere a portata di mano: macchinetta taglia-capelli

1 In commercio ci sono moltissime macchinette che hanno sostanzialmente le medesime caratteristiche di base: due file di lame che si aprono e si chiudono e permettono di tagliare i capelli a lunghezze molto ridotte, degli speciali pettinini che garantiscono risultati diversi che possono variare dai 3 ai 7 millimetri. Spesso nella confezione è possibile trovare anche delle forbici, da utilizzare per iniziare a sfoltire i capelli nel caso siano troppo lunghi per l'apparecchio.

2 Inizialmente è necessario coprire il collo e le spalle dell'uomo o del ragazzo con un asciugamano, per evitare che i capelli tagliati si attacchino fastidiosamente alla pelle.
Può essere utile anche bagnare leggermente la chioma prima dell'operazione del taglio.
Dopo aver scelto il pettinino adatto alla lunghezza desiderata si procede partendo dalla nuca e salendo verso la fronte con un movimento lento e costante, per garantire la rasatura ed evitare che i capelli vengano solo tirati dalle lame. Bisogna procedere per zone e dopo aver terminato ripetere il procedimento partendo questa volta dalla fronte e scendendo verso la nuca per garantire omogeneità ed evitare che alcune zone presentino uno spessore differente.

Continua la lettura

3 Per rifinire il tutto occorre eliminare il pettinino e chiudere le lame del rasoio.  È necessario fare molta attenzione in questa operazione perché le lame si trovano a contatto con la pelle e c'è il rischio di ferirla.  Approfondimento Come tagliarsi i capelli con il rasoio (clicca qui) Facendo abbassare la testa in avanti e posizionando la macchinetta in maniera orizzontale si può, con precisione, tracciare una linea quanto più possibile dritta per rendere il taglio ordinato e preciso, sistemare le parti laterali con una linea obliqua e infine rifinire le basette per completare il taglio. 
È importante prendersi cura della macchinetta, finite le operazioni occorre lavare velocemente sotto il getto d'acqua le lame e i pettinini utilizzati per eliminare i peli e asciugare i vari pezzi prima di riporli nella scatola.. 

Non dimenticare mai: Procedete lentamente, un passo per volta e una volta finito vedrete che soddisfazione!

Come rasarsi i capelli Come realizzare un taglio shaved side Come usare la macchinetta tagliacapelli Come utilizzare l'olio di broccoli sui capelli

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili