Come pulire un cerchietto per capelli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Sicuramente almeno una volta nella vostra vita, vi sarà capitato di buttare dei vecchi orecchini, soltanto perché secondo voi erano talmente sporchi da non poter essere puliti e riutilizzati. Innanzitutto ciascuna donna dovrebbe sapere che, sicuramente tra gli accessori più utilizzati dal popolo femminile, ci sono certamente i cerchietti. Infatti i primi esemplari sono stati realizzati nel 1960, e si sono diffusi grazie alle immagini patinate di attrici e di modelle, che hanno iniziato ad esibirli con pettinature cotonate oppure con code di cavallo. Al giorno d'oggi ne esistono di tutti i tipi, oltre ad essere realizzati in qualsiasi genere di materiale. Ad esempio se ne possono trovare in stoffa, velluto, plastica oppure pelle, variando di prezzo a seconda della fattura e delle decorazioni applicate. Proprio per questa ragione, in questa semplice ma esauriente guida vi descriveremo, attraverso vari passaggi, come occorre pulire un cerchietto per capelli. A questo punto non ci rimane altro da fare che augurarvi una buona lettura.

24

La pulizia dei cerchietti di plastica e di tessuto

Naturalmente la pulizia di ciascun oggetto, dipende per prima cosa dal materiale con il quale è stato realizzato. Questa regola, ovviamente, vale anche per i suddetti cerchietti. Nel caso in cui ne dovete pulire uno di plastica, è semplicemente sufficiente prendere un batuffolo di cotone imbevuto di alcool etilico, per poi strofinarlo accuratamente su tutta quanta la superficie del cerchietto in modo tale da riuscire ad eliminare completamente gli aloni e la polvere. Occorre prestare la massima attenzione a non esagerare quando viene strofinato il batuffolo di cotone, per non rischiare di rimuovere parte del colore. Va anche precisato che i cerchietti realizzati in plastica sono sicuramente tra i modelli più diffusi in circolazione, dal momento che il loro costo è relativamente ridotto. Successivamente è necessario asciugare accuratamente, dopo che è stata portata a termine l'operazione. Se invece il proprio cerchietto è di tessuto, ad esempio in tela oppure in jeans, è buona regola prendere uno straccio pulito, per poi immergerlo in acqua e sapone di Marsiglia. Il nostro consiglio è quello di procedere in questa maniera ed utilizzando il sapone di Marsiglia, in quanto la maggior parte dei tessuti sono abbastanza delicati. Dopo averlo strizzato, è necessario pulire con molta cura le eventuali macchie, lasciandolo asciugare all'aria aperta per bene.

34

La pulizia di cerchietti di velluto o di seta

Se, invece, il tessuto è più delicato, ad esempio in caso di velluto oppure di seta, è necessario porre molta più attenzione nella pulizia. Infatti prima di tutto, occorre rimuovere la polvere, passando uno strofinaccio di lino, per poi riempire una bacinella con l'acqua ed un po' di shampoo neutro. Successivamente occorre immergerci il cerchietto, per poi lasciarlo a mollo per qualche ora. Questa operazione è fondamentale per non rovinare una stoffa più pregiata, e permette di debellare macchie e tracce di sporco, senza dover strofinare direttamente sulla parte interessata. Una volta trascorso il tempo necessario, è necessario lasciarlo sgocciolare ed asciugare su un asciugamano pulito, lontano da fonti di calore dirette.

Continua la lettura
44

La pulizia dei cerchietti con applicazioni

La questione diventa più complicata se il cerchietto presenta delle applicazioni, come perle, paillette o piume. In quest'ultimo caso, non si deve utilizzare alcun genere di detergente chimico, ma è sufficiente limitarsi esclusivamente a spolverarlo, passandoci uno straccio leggermente inumidito di acqua, oltre a prestare la massima attenzione a non staccare le varie decorazioni. È fondamentale ricordarsi di mettere sempre tutti i propri cerchietti al riparo dalla polvere, in modo tale da mantenerli puliti e belli come quando sono stati acquistati. Una buona soluzione è, ad esempio, quella di riporli in una scatola colorata oppure in un beauty case che non viene più utilizzato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come creare un cerchietto con la camera d'aria delle biciclette

Di cerchietti per i capelli ne esistono di tutte le forme e colori, acquistabili in tutti i mercatini locali o nei negozi di accessori per l'abbigliamento. Non sempre però quello che si trova in commercio soddisfa le proprie esigenze e gusti. Infatti...
Accessori

Come personalizzare un cerchietto per capelli

Accessorio per capelli che non passa mai di moda, il cerchietto può dare vitalità alla vostra capigliatura e rendere più particolareggiato il vostro look. Il mercato offre moltissimi modelli che possono accontentare davvero tutti, ma se non volete...
Accessori

Come Realizzare un Cerchietto Per Le Tue Damigelle

Tutto è pronto per il tuo matrimonio, ma serve proprio l'ultimo tocco glamour per le tue imminenti nozze? Hai, infatti, deciso che per le tue preziose damigelle non potrà assolutamente mancare un accessorio unico ed originale e cioè un un bel cerchietto?...
Accessori

Come Creare Un Cerchietto Ed Orecchini Abbinati Con Perle

Dei meravigliosi cerchietti ed orecchini in coordinato, decorati attraverso delle bellissime perle sintetiche e delle altrettanto stupende perline di vetro, si possono facilmente realizzare, seguendo molto attentamente delle non complicate e creative...
Accessori

Come fare un cerchietto vintage

Il cerchietto per capelli è un oggetto che è in voga da tanti anni ed aiuta noi donne (e anche molti maschietti!) a mantenere in ordine anche le capigliature più ribelli. Semplice ed efficace, la moda negli anni lo ha reinventato e modificato a seconda...
Accessori

Come indossare fermagli e cerchietti

Una chioma perfetta è possibile ottenerla con l'uso di prodotti mirati, e l'impiego di accessori appositi. Questi ultimi, in particolare, aiutano a tenerla in ordine, in modo naturale, donando un tocco di originalità e stile, classico o contemporaneo....
Capelli

5 pettinature da fare col cerchietto

Il cerchietto è un accessorio femminile molto versatile, poiché si adatta a qualsiasi tipo di situazione e valorizza sempre la vostra chioma, che sia riccia, liscia, o mossa, che sia lunga o corta. L'unico difetto, se così lo si può definire, è che...
Accessori

Come realizzare un cerchietto per capelli

Un look perfetto e alla moda deve avere assolutamente degli accessori unici ed impeccabili. Spesso però gli accessori sono molto cari e trovare quello giusto risulta essere anche molto difficile. Se volete realizzare un look perfetto senza spendere troppi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.