Come pulire gli occhiali da sole

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Gli occhiali da sole costituiscono un dispositivo di protezione individuale, destinato a salvaguardare l'apparato visivo di una persona dai possibili rischi causati dalla radiazione solare intensa. Sono spesso utilizzati anche per puro scopo estetico. Dai tempi preistorici, gli Inuit indossano maschere d'avorio che bloccano i raggi del sole riflessi dalla neve. Sotto l'Impero romano, Plinio racconta che l'imperatore Nerone guardava le lotte dei gladiatori attraverso smeraldi. In Cina, i vetri di quarzo fumè sono stati utilizzati nel XII secolo per proteggere gli occhi contro l'abbagliamento e per nascondere le espressioni dagli occhi dei giudici durante l'interrogatorio. I primi occhiali con lenti per filtrare i raggi UVA[ sono prodotti nelle vetrerie di Murano, a Venezia dove delle copie del Settecento sono sopravvissute. Questi occhiali anche detti “occhiali da gondola”, “vetri da gondola” o “vetri di dama” con vetro verde sono stati utilizzati dalla nobiltà veneziana per preservare la vista dal riverbero costante della luce sull'aqua della laguna. Nei passi a seguire sarà illustrato come pulire gli occhiali da sole.

25

Utilizzare un panno morbido

Proteggere gli occhi è un'abitudine fondamentale, specie oggi, nell'era in cui passiamo tante ore quotidianamente davanti al monitor del computer e a schermi di ogni altro tipo.
Quando compriamo un paio di occhiali da sole, troviamo in dotazione con essi un piccolo panno morbido: questo sarà il nostro strumento insostituibile di pulizia per gli occhiali, sia per quanto riguarda le lenti che per la montatura stessa; anch'essa tende a rovinarsi con l'usura, con il sudore della pelle ed anche, semplicemente, venendo continuamente maneggiata.

35

Scegliere un buon prodotto detergente

Scegli un buon prodotto detergente specifico: lo puoi trovare dal tuo ottico di fiducia. Dev'essere delicato e non rovinare parti metalliche o smaltate. Evita i prodotti per la detersione di superfici casalinghe: a volte funzionano, ma a volte possono anche creare qualche antiestetico danno! Utilizza sempre la "pezzetta" che viene data in dotazione con l'astuccio al momento dell'acquisto: è un tessuto perfetto per pulire delicatamente scongiurando però la comparsa degli aloni sulle lenti.

Continua la lettura
45

Lavare le lenti con dell'acqua fredda

Lava le lenti delicatamente con dell'acqua fredda (mai calda, il calore eccessivo può deformare le montature in plastica sottile!). All'occorrenza si può utilizzare una goccia di sapone neutro o sapone per le mani, ma una piccola goccia. Per durare a lungo gli occhiali hanno bisogno delle giuste cure e anche del giusto lavaggio: prima di partire per le vacanze procurati l'occorrente. Granelli di sabbia e creme solari non minacceranno così la tua vista e non rovineranno i tuoi occhiali da sole.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come pulire occhiali da vista

Il mondo, con i suoi elementi,, la natura e le città con i suoi mezzi di comunicazione rendono bene l'idea del campo dove generalmente si trova a operare ogni essere umano. Ogni giorno veniamo investiti da una miriade di indicazioni, messaggi, segnalazioni...
Accessori

Errori da evitare nella pulizia degli occhiali

Molte persone, sia in giovane che in tarda età, sono costrette ad utilizzare degli occhiali da vista per correggere dei difetti visivi di varia tipologia. Non dimentichiamo però che gli occhiali sono divenuti un valido strumento per difendere gli occhi...
Accessori

Come smontare le astine degli occhiali

Può capitare alle volte che i nostri occhiali, per un motivo o per l'altro di danneggino, e che sia quindi necessario sostituire una o più parti di essi. O che magari si voglia abbellirli con elementi differenti e più alla moda. Solitamente la parte...
Accessori

Come riparare aste e lenti degli occhiali

Gli occhiali sono una sorta di "protesi" con un utilizzo abbastanza elevato. La montatura degli occhiali è costituita da due lenti, ossia da 2 asticelle che consentono di mantenerli ben saldi all'orecchio. Esistono due tipologie differenti di lenti,...
Accessori

Come non rigare gli occhiali

Gli occhiali oltre ad essere un accessorio inevitabile per chi ha problemi di vista, sono spesso utilizzati anche da chi non ha problemi di vista, ma vuole concedersi un tocco di stile e classe. Negli ultimi anni il mercato ha portato alla diffusione...
Accessori

Come schiarire le lenti degli occhiali da sole

Un problema che capita spesso a molte persone è quello di non trovare le lenti degli occhiali del colore desiderato. A volte capita di riuscire a trovare la montatura perfetta ma il colore non altrettanto perfetto ci inibisce dall'acquisto. Altre volte...
Capelli

5 acconciature che stanno bene con gli occhiali

Le cose stanno così: che avvenga da piccoli o già da adulti, il dover portare gli occhiali è l'unica strada percorribile, almeno nei primi tempi, per chi ha problemi di vista. Certo, si sono compiuti enormi passi avanti nel settore oculistico, eppure...
Accessori

Come pulire gli occhiali da vista

Per chi ha problemi di vista gli occhiali sono un accessorio indispensabile da portare. Necessari per mettere a fuoco le immagini e per avere una visione più nitida, essi richiedono particolare cautela sia quando vengono indossati sia quando bisogna...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.