Come pulire le scarpe di cuoio e pelle

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Tutte le scarpe con il tempo tendono a sporcarsi e non risulta sempre facile riuscire a pulirle correttamente. Ci sono molti tipi di calzature, realizzate con diversi tipi di materiali; per poter eliminare ogni traccia di sporco da ognuna di loro dobbiamo sapere quale prodotti utilizzare, anche per evitare di rovinarle. Andiamo quindi a scoprire come pulire perfettamente e senza fatica le scarpe in cuoio e pelle.

28

Occorrente

  • lucido da scarpe
  • olio di lino
  • crema di latte
  • latte
  • una spugnetta
  • sapone liquido
  • aceto di vino bianco
  • sapone di Marsiglia
38

Come pulire le scarpe di cuoio verniciate

Le scarpe di cuoio verniciate possono essere mantenute in ottimo stato se, fin dal loro primo utilizzo, si prende l'abitudine di strofinarle ogni giorno con un panno, che aiuterà ad eliminare sporco e polvere, i quali potrebbero opacizzarne la brillantezza. Quando poi, a causa dell'usura e del logorio, non saranno più integre e lisce come un tempo, si dovrà provvedere utilizzando un lucido per scarpe del colore adatto alla calzatura, per coprire eventuali piccoli difetti. Prima di questa operazione però non bisogna mai dimenticare di passare sopra la superficie della scarpa, una spugnetta imbevuta di acqua calda e poi asciugarle bene con un panno.

48

Come pulire le scarpe di pelle

Per mantenere in ottime condizioni le calzature di pelle invece, è bene effettuare dei lavaggi con una semplice spugna imbevuta d'acqua. Una volta asciutte, è necessario passarvi sopra un panno di flanella imbevuto in una miscela che potremo creare noi stessi, unendo crema di latte e olio di lino, (nella proporzione di 2 a 1). Un'altra opzione è quella di utilizzare un po' di latte detergente con del cotone idrofilo, per pulire le scarpe. In caso di macchie sulla pelle, la soluzione arriva dall'aceto bianco: basterà applicarlo con un panno morbido e, una volta asciutto, spazzolare via la macchia con una spazzola morbida.

Continua la lettura
58

Come pulire le scarpe scamosciate

Le scarpe scamosciate sono molto particolari e molto più delicate degli altri tipi; per questo motivo hanno bisogno di un'attenzione maggiore.
Vanno pulite con una spazzola in setole di gomma per eliminare ogni deposito di sporco, ma se il problema è che si sono sbiadite, la cosa migliore è utilizzare la camoscina; un prodotto creato proprio per questo materiale con lo scopo di ravvivarne l'aspetto. Se si deve trattare una macchia si può scogliere un po' di sapone di Marsiglia nell'acqua tiepida e con una spugnetta passarlo delicatamente sulla scarpa. Se la macchia è ostinata, si può provare a sciogliere una piccola quantità di detersivo per i piatti: la soluzione ottenuta va poi applicata senza strofinare, con un panno inumidito. Dopo eliminare i residui con un altro panno.

68

Come pulire le scarpe bianche

Le scarpe bianche ovviamente sono le più delicate di tutte, data la loro sensibilità allo sporco. Un'ottima soluzione, in questo caso, è lo sfregamento con un panno imbevuto di sapone liquido e latte. Bisogna avere cura però di bagnare la calzatura il meno possibile, per evitare che si creino degli aloni sgradevoli alla vista.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per eliminare il cattivo odore dalle scarpe basta un cucchiaio di bicarbonato sulle solette da lasciare in posa per tutta la notte

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

5 consigli per essere eleganti senza tacchi

È opinione diffusa che un abbigliamento elegante richieda come calzatura una scarpa alta: i tacchi, con plateau o senza, di quindici o 5 centimetri, sono nell'immaginario comune presenti in ogni situazione che richieda una certa formalità. Da un matrimonio...
Moda

Come scegliere i sandali gioiello

Le scarpe rappresentano un accessorio estremamente importante per qualsiasi donna, in quanto sono in grado di cambiare totalmente un outfit, e possono slanciare la figura, rendendo l'aspetto più elegante, raffinato, sportivo oppure casual. In commercio...
Moda

Come allargare un paio di scarpe

Effettuare shopping ed acquistare delle scarpe in saldo risulta essere un'attività assai divertente ed anche gratificante. Tuttavia può capitare di acquistare delle scarpe che inizialmente sembrano comodissime, mentre in un secondo momento stringono...
Moda

Come sostituire la suola di una scarpa

Riparare le proprie scarpe con le proprie mani può conferire un aspetto più "professionale" di quello che si otterrebbe dai risuolifici rapidi. È consigliabile sostituire entrambe le scarpe per fare in modo abbiano la stessa altezza, altrimenti ci...
Accessori

Come creare delle scarpe con la punta metalizzata

Se avete un paio di scarpe che non utilizzate più, potreste modernizzarle modificandone la punta. Infatti potreste creare delle scarpe con la punta metallizzata. In questo modo i vostri gusti saranno soddisfatti ed indosserete calzature alla moda! Nel...
Moda

Come scegliere le scarpe per un matrimonio estivo

Arriva l'estate, e come spesso accade i matrimoni aumentano in virtù della bella stagione che consente di darsi ai festeggiamenti più fantasiosi in location da sogno. Tuttavia scegliere l'abbigliamento può essere difficoltoso, soprattutto per ciò...
Moda

Come scegliere le scarpe da cerimonia per uomo

Dobbiamo sapere che le scarpe da uomo in una cerimonia, rivestono sicuramente un ruolo fondamentale e per questo motivo è necessario spendere del tempo in più per scegliere quelle che fanno al caso nostro e che siano, in particolar modo, del tutto funzionali...
Accessori

Come scegliere delle scarpe per piedi delicati

Ogni persona ha una morfologia del piede differente e ben precisa, ciò renderà relativamente più comode alcune calzature rispetto ad altre. Nel corso degli anni il nostro piede varia, non solo come richiede una normale crescita fisica, ma anche in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.