Come pulire e curare le pellicce

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La pelliccia è, senza dubbio, il capo d'abbigliamento più costoso in assoluto, ma è anche quello che può durare di più se adeguatamente trattato. L'acquisto di una pelliccia, dunque, rappresenta un investimento importante e come tale deve essere valorizzato al massimo. Il miglior metodo per la pulizia, la cura e il lavaggio delle pellicce è quello di portarle in lavanderia, sia per risparmiare fatica, sia per paura di rovinarle. Tuttavia, è possibile fare tutto ciò anche a casa: l'importante è prendere le dovute precauzione e seguire alcune semplici indicazioni. Vediamo allora come pulire e curare le pellicce.

25

Solitamente le pellicce vanno affidate a del personale autorizzato e competente in materia, ma alcuni consigli casalinghi possono essere abbastanza soddisfacenti di fronte a pellicce molto sporche ma che non necessitano di particolari cure.

35

Per i punti più sporchi è possibile tamponare con trementina le parti interessate. Per le pellicce scure, invece, si può utilizzare l'olio di vaselina: tamponate e lasciatelo agire per un paio di giorni, e, successivamente passate la crusca per assorbire. Se la pelliccia è bianca, oltre alla crusca è consigliabile usare un impasto di talco e trementina da stendere con una pezza e spazzolare quando è completamente asciutto.

Continua la lettura
45

Per conservarle è severamente vietato utilizzare una busta di plastica, poiché non la farebbe respirare, ma bisogna usare una custodia di cotone, la quale ogni tanto necessita di essere tirata fuori e di essere scrollata un po'. Quando vengono indossate è preferibile portare un foulard o una sciarpa per evitare di sporcare il collo della pelliccia con il trucco. Se vi cade dell'acqua sopra non allarmatevi: scuotete e lasciate la pelliccia asciugare all'aria aperta.

55

Per quanto riguarda le pellicce sintetiche, esse sono molto sensibili al calore e possono anche rompersi, opacizzarsi o restringersi facilmente. Quindi, per evitare qualsiasi inconveniente, bisogna lavarle a secco. Alcune di queste pellicce sintetiche a pelo più corto sono anche lavabili a mano o ad acqua, ma bisogna seguire sempre con cura le istruzioni sull'etichetta ed è consigliabile evitare l'acqua calda e l'asciugatura nell'essiccatore. Per eliminare le macchie sulle pellicce sintetiche non occorre utilizzare i prodotti smacchianti, perché molte di queste sostanze contengono prodotti chimici che potrebbero danneggiare il pelo sintetico, per cui l'unica opzione è portarla in tintoria.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come conservare gli indumenti nel guardaroba

In ogni anno della nostra vita. Passiamo un po' di tempo indossando nuovi vestiti e conservando quelli "vecchi" per così dire, ma alcune persone non hanno ancora capito come conservarli al meglio, in modo che il tessuto non si rovini e non si formano...
Moda

Come abbinare i boots cut-out

Per essere alla moda, qualche volta, si deve anche soffrire, pensiamo ai tacchi alti, ai vestiti stretti e perché no, anche ai boots cut-out. Sicuramente non è una sofferenza tale da compromettere la nostra salute, ma per indossarli, dovremo sopportare...
Moda

Come scegliere un abito da sposa estivo

Fissare la data delle nozze nel periodo estivo è una scelta azzeccata. A trarne vantaggio saranno tutti, invitati compresi. L'abbigliamento prevede meno capi rispetto a una mise invernale. Ognuno potrà concentrare il budget previsto per l'acquisto di...
Moda

Come abbinare le scarpe blu

Uno dei colori classici per eccellenza è sicuramente il blu. Un tempo lo usava solo la donna di una certa età e non le giovanissime, ora invece non si guarda più la data di nascita. Specialmente le scarpe di colore blu, nelle varie tonalità, sono...
Moda

Cosa indossare ad un matrimonio di sera

Avete ricevuto la partecipazione di nozze di una coppia di amici e non sapete cosa indossare? Se la cerimonia è di giorno trovare un abito adatto fra quelli presenti nell'armadio sarà certamente più facile ma se l'evento avviene di sera le cose si...
Moda

Come abbinare un gilet di pelliccia

Il mondo della moda è in continuo mutamento. Alcuni trend tornano di prepotenza dal passato, dando un tocco vintage al nostro guardaroba. Altri tendono a unire capi estremamente diversi tra loro, ma capaci di creare nuove idee. Si tratta di un mondo...
Moda

Come abbinare una giacca di pelliccia

La stagione invernale si preannuncia molto rigida, pertanto, coprirsi ma senza rinunciare alla praticità e all'eleganza, ad uno stile sofisticato come anche sbarazzino. La giacca di pelliccia è un must have, un capo ricercato ed assai versatile. Rigorosamente...
Moda

Come abbinare un colletto in pelliccia al cappotto

Il colletto in pelliccia è molto funzionale in quanto viene usato nei mesi più freddi dell'inverno e mantiene calde e protette dal vento. Inoltre da un aspetto raffinato ed elengante e soprattutto si distingue donando originalità all'intero abbigliamento.Il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.