Come proteggere pelle e capelli dal cloro

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In Italia, le piscine igienizzate con l'ozono, a basso impatto, sono poche, quindi se si è amanti della piscina bisogna prendere delle precauzioni di vario genere sia per evitare infezioni e fungosi, che per proteggere la pelle dal cloro, un potente disinfettante, che nelle piscine è presente in modo eccessivo e peraltro necessario e che può costituire un pericolo per la salute della pelle e dei capelli.
Ecco, dunque, una guida utile per capire al meglio come proteggere la pelle e i capelli dal cloro.

25

I problemi causati dal Cloro

Il cloro, a lungo andare, tende a disidratare la pelle del viso e del corpo, che diventa secca, tira e perde elasticità, inoltre crea problemi anche ai capelli, rendendoli sfibrati e opachi, quindi fragili e più predisposti alla caduta. Il cloro, infatti, influisce sul PH naturale della nostra pelle riducendo la pellicola idrolipidica, un sottile film di grasso che la ricopre e che ci protegge dalle aggressioni esterne, il danno che ne consegue, non è solo estetico, ma rende anche l'epidermide più vulnerabile, aumentando la possibilità di prendere micosi e verruche.

35

Come proteggere la pelle del viso e del corpo dal Cloro

Quando si esce dalla piscina, per proteggere il viso ed i capelli, bisogna subito fare una doccia, non con acqua molto calda che sgrassa troppo la pelle, ma con acqua tiepida e con un detergente a base di sapone neutro, per evitare pericolose reazioni chimiche, a causa di componenti particolari contenuti in quelli più complessi, ottimi sono anche i saponi che contengono salvia e timo, due piante che avrebbero effetti antifungini e antibatterici.
Con questa operazione, proteggiamo il film idrolipidico della nostra pelle e la reidratiamo nel modo giusto, per farla tornare liscia ed elastica. Inoltre, dobbiamo asciugarci con un asciugamano morbido, tamponando la pelle, senza strofinare per evitare di irritarla. Potremo spalmare, per idratare ulteriormente la pelle del viso e del corpo, una crema rinfrescante.

Continua la lettura
45

Come proteggere i capelli dal Cloro

Per evitare di danneggiare i capelli con il cloro, prima di tuffarsi bisogna bagnarli con acqua dolce e un balsamo specifico, questo per ottenere un effetto barriera, limitando così il contatto con la sostanza disinfettante. Ricordarsi di indossare sempre una cuffia, che rimane sempre la migliore barriera al cloro, meglio se in lattice, per avere una protezione ottimale, perché aderisce al capo. Una volta usciti dalla piscina, bisogna eliminare il cloro dai capelli, così come abbiamo fatto per il corpo, quindi, dobbiamo usare uno shampoo delicato, soprattutto se si frequenta assiduamente la piscina, e si è soggetti a lavaggi frequenti. Subito dopo, bisogna pettinarli e mettere un balsamo ristrutturante e nutriente, se si usa il phon, non bisogna tenerlo troppo vicino ai capelli e bisogna spruzzare uno spray termoprottetore prima di asciugarli.

Ecco alcuni link che potrebbero fornire ulteriori informazioni utili sull'argomento appena trattato in questa guida --------》http://www.mybeauty.it/solari/capelli-al-sicuro/proteggere-capelli-dal-cloro (Come proteggere i capelli dal cloro) ed ancora http://it.beautifulskin.com/, cloro-attenzione-ai-danni,7. Asp (GLI EFFETTI DEL CLORO SULLA PELLE - CLORO: ATTENZIONE AI DANNI!).

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come trattare i capelli sfibrati dal cloro della piscina

Praticare il nuoto è un'attività benefica e salutare. È uno sport che impegna l'intero apparato muscolare. Stimola la circolazione sanguigna e contrasta i più comuni inestetismi, come ritenzione idrica e cellulite. Allenta lo stress e aiuta a distendere...
Cura del Corpo

Come salvare lo smalto dal cloro della piscina

Ogni donna ama curarsi nel modo più disparato, prendendosi cura dei propri capelli, della propria pelle e del proprio make-up. Le donne amano anche curare le proprie mani applicando non solo delle creme nutrienti e idratanti, ma anche stendendo spesso...
Capelli

Creare eliminare il cloro dai capelli

Chi frequenta spesso la piscina sa perfettamente che il cloro utilizzato per disinfettare l'acqua può danneggiare a lungo termine i capelli. Oltre a provocare un'estrema secchezza, il cloro agisce da decolorante sui capelli tinti, provocandone uno schiarimento...
Capelli

5 consigli per prevenire le doppie punte

La chioma è uno degli elementi caratterizzanti di ogni persona, specie per le donne. Capelli folti e ben curati danno, senza dubbio un impressione migliore valorizzando notevolmente la persone. Ma i capelli sono spesso soggetti a stress: tinture, permanenti...
Capelli

I migliori rimedi naturali per proteggere i capelli d'estate

D'estate capita che i vostri capelli siano secchi e sfibrati? Forse non li state proteggendo nel modo correto: è risaputo che l'esposizione eccessiva al sole, la salsedine e il cloro danneggiano i vostri capelli dando loro un aspetto spento, ruvido e...
Cura del Corpo

Come togliere l'hennè dalle mani

L'hennè può essere un'ottima soluzione per tutte coloro che vogliono tingere i capelli ma in modo naturale, senza danneggiarli ma, al contrario, rendendoli più sani, più lucidi e più forti. Dunque l'hennè ha moltissimi vantaggi per i nostri capelli...
Capelli

Capelli: 5 step fondamentali per proteggerli in estate

Quale donna non ama alla follia i propri capelli? Lunghi o corti, lisci o ricci, i capelli sono un elemento fondamentale del nostro corpo. In estate, però, prendersi cura della nostra amata chioma diventa difficile ed allora risulta necessario adottare...
Capelli

10 consigli per proteggere i tuoi capelli in estate

Molte persone preferiscono i capelli lunghi ad un taglio corto, per come incorniciano il viso, per avere la possibilità di provare le pettinature più disparate, o semplicemente perché per la forma del loro viso i capelli corti non sono sempre l'ideale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.