Come prevenire i brufoli sui glutei

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I brufoli sono una disfunzione e un difetto che può abbassare l'autostima e la vivacità di una persona. Anche se non si manifestano su viso, collo o schiena, possono condurre a disagi e anche a forme di depressione. In questa guida leggerete come prevenire i brufoli sui glutei, un inestetismo che colpisce molte persone di tutte le età. La presenza dei brufoli sui glutei può essere conseguenza di aggravamento dell'acne, ma può essere dovuto anche a intolleranze alimentari, cattive abitudini igieniche o allo stress.

27

Seguire una corretta igiene

Per prima cosa, che funge da cura e prevenzione, assicuratevi di seguire una corretta igiene. Utilizzate solamente prodotti naturali, e state attenti a evitare prodotti con agenti troppo aggressivi o irritanti. Leggete sempre l'INCI dei bagnoschiuma e dei detergenti intimi per assicurarvi che abbiano un PH adatto e adeguato al vostro corpo e alla vostra pelle. Se avete già dei brufoli piccoli optate per un sapone liquido neutro astringente, anche a base di salvia. Non esagerate con i lavaggi intimi, perché potrebbe alterarsi il fisiologico film idrolipidico della pelle.

37

Fare attenzione ai materiali degli indumenti

Prestate attenzione anche a come vi vestite, in particolare alle mutande e ai pantaloni e ai loro materiali. Non indossate mai fibre sintetiche, che potrebbero irritare la pelle e favorire la comparsa degli odiosi brufoli. I tessuti ideali sono il cotone leggero, il lino e la lana. Queste precauzioni sono valide anche per l'abbigliamento intimo. Evitate il nylon e l'acetato e, se possibile, indossate mutande prive di cuciture. Ciò affinché non sfreghino contro la pelle e non la facciano arrossare e infiammare ulteriormente. È importante seguire bene queste regole perché la pelle rimane a contatto con i tessuti e i materiali dell'abbigliamento per un lungo periodo della giornata.

Continua la lettura
47

Praticare una sana alimentazione

Una corretta alimentazione contribuirà ad avere una pelle sana e senza imperfezioni, compresa la zona dei glutei. Gli esperti consigliano di evitare cibi come gli insaccati, il cioccolato e il peperoncino. Non esagerate con i condimenti, le salse e i cibi eccessivamente elaborati. Incrementate la quantità di yogurt e di latticini probiotici, che hanno la caratteristica di disinfiammare l'intero organismo e di riequilibrare la flora batterica. I nutrizionisti consigliano due o tre porzioni giornaliere di frutta e soprattutto verdura, specie quella a foglia verde come spinaci, broccoli, asparagi e cavolfiori. In alternativa, anche se generalmente non è consigliata, potete iniziare ad assumere un integratore vitaminico, che migliorerà l'aspetto dell'epidermide. Seguite quest'ultimo consiglio soprattutto se il vostro problema è piuttosto evidente.

57

Concedersi un bagno rilassante

Una volta alla settimana, o anche due, potete godervi un bagno rilassante e detossinante. Immergetevi nell'acqua calda, nella quale potete versare amido di riso o erbe profumate. Sciacquatevi bene e tamponate delicatamente la pelle, senza sfregare. L'amido di riso è utile a regolarizzare la produzione di sebo, senza seccare la pelle delicata di questa zona.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cura del Corpo

10 metodi per eliminare le macchie dei brufoli

Molto spesso quando appaiono dei brufoli terribili sul viso, si crea una crosta fastidiosa o un pus che nella maggior parte dei casi lascia una macchia scura sulla pelle che non è facile eliminare. Esistono in realtà 10 metodi molto utili per poter...
Cura del Corpo

Come togliere i brufoli con il vapore

Esistono tanti metodi per eliminare i punti neri o i brufoli, ma l’utilizzo del vapore è uno dei più efficaci. La principale caratteristica di questo trattamento è la capacità di dilatare i pori, facilitando così la fuoriuscita delle impurità....
Make Up

Come coprire i brufoli con il trucco

Gli inestetismi della pelle più frequenti ed odiati sono senza dubbio i brufoli. Tali pustole spuntano quando vi è un eccesso di grasso nella pelle. Capita un po' a tutte di avere a che fare con queste imperfezioni cutanee nei giorni meno opportuni,...
Prodotti di Bellezza

Come eliminare brufoli e punti neri con rimedi naturali

I brufoli ed i punti neri si formano per un'eccessiva produzione di sebo. Ciò può dipendere da scompensi ormonali, stress, infiammazione delle ghiandole sebacee, disagi psicologici, intolleranze alimentari o allergie. Solitamente la fronte, il naso...
Cura del Corpo

Rimedi per far scomparire i brufoli

Molti adolescenti, ma anche tanti adulti, soffrono di acne. Questo fastidioso disturbo può avere molte cause, come scompensi ormonali o fattori di stress. A volte il problema si presenta in forma lieve con la comparsa di qualche brufolo sul viso o sul...
Cura del Corpo

Come preparare una crema naturale contro i brufoli

I brufoli rappresentano un serio problema per adulti ed adolescenti. Questi inestetismi cutanei vanno trattati meticolosamente. La loro presenza genera antiestetiche rughe ed infezioni cutanee. In commercio, si trovano svariate creme anti-brufoli o...
Cura del Corpo

I consigli per una pelle senza brufoli

Curare alla perfezione la nostra pelle, è un qualcosa di molto importante se vogliamo essere sempre belle e seduttive. Ad esempio se vogliamo una pelle liscia, perfetta e priva di brufoli, dovremo adottare ogni giorno dei validi accorgimenti. In questa...
Prodotti di Bellezza

Come fare una maschera contro i brufoli

I brufoli rappresentano un inestetismo cutaneo davvero molto fastidioso per la maggior parte delle persone. Essi si manifestano sulla zona del viso prevalentemente durante l'età dell'adolescenza ma anche alcuni adulti ne sono affetti. Si tratta comunque...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.