Come preparare uno spray profumato per il corpo

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Chi non ama i profumi eccessivamente forti e predilige invece fragranze più delicate e dolci, può senza dubbio optare per un ottimo spara profumato per il corpo. Si tratta di una profumazione estremamente gradevole che riesce a dare un buon odore al corpo senza renderlo troppo insistente. Non tutti però sanno che è possibile preparare uno spray profumato per il corpo da soli a casa. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come poter fare.

25

Occorrente

  • 20 gocce di olio essenziale
  • 2 tazze di acqua fredda
  • 2 cucchiai di fiori di lavanda
35

Scegliere la profumazione

Le profumazioni per il corpo fatte in casa possono essere realizzate con una moltitudine di ingredienti differenti che possono variare a seconda dei propri gusti personali. Una delle fragranze più diffuse ed apprezzate è indubbiamente la lavanda, un ingrediente estremamente indicato per chi ricerca un profumo intenso ma al tempo stesso non eccessivamente forte. La lavanda inoltre può essere molto adatta per chi ricerca un prodotto in grado di rendere la pelle più giovane e compatta in quanto stimola il rinnovamento cellulare.

45

Procurarsi il necessario

Il primo passo da fare è quello di procurarci tutti gli ingredienti e i materiali per la preparazione del profumo e una volta che questi sono in nostro possesso, possiamo cominciare. Prendiamo un piccolo tegame, versiamo al suo interno due tazze di acqua fredda. Portiamo l'acqua a bollore a fiamma moderata. Non appena l'acqua inizia a sobbollire, aggiungiamo due cucchiai di fiori secchi e lasciamo bollire per 10 minuti. Trascorso il tempo spegniamo la fiamma, aggiungiamo 20 gocce di olio essenziale di lavanda e procediamo a filtrare l'infuso. Quando anche questo procedimento è stato fatto, lasciamo che l'infuso si intiepidisca in modo naturale.

Continua la lettura
55

Versare il profumo

Trascorso il tempo necessario procediamo a versare il nostro profumo all'interno di un contenitore spray. Per mantenere intatte le sue caratteristiche possiamo conservare l'acqua profumata alla lavanda anche all'interno del frigorifero e utilizzarla all'occorrenza. Per quanto riguarda la sua conservazione, il profumo così preparato può mantenere intatte le sue caratteristiche per diversi giorni. Il consiglio è comunque quello di preparare il profumo in base alle nostre reali necessità in modo da avere sempre un prodotto fresco pronto all'uso. Seguendo questa metodologia è possibile preparare acque profumate con altre profumazioni. Quello che però più conta è utilizzare sempre prodotti di buona marca acquistati presso negozi specializzati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come realizzare il talco profumato

Realizzare dei cosmetici in maniera artigianale è un qualcosa di molto bello e di divertente che ci consente in numerosissimi casi anche di risparmiare molto denaro. Possiamo ad esempio realizzare degli eleganti profumi, dei deodoranti, degli shampoo...
Prodotti di Bellezza

Idee regalo per Natale: gli scrub fatti in casa

Ogni anno, quando arrivano le festività natalizie, inizia il solito quesito che riguarda la scelta dei regali da fare. Passa molto tempo, solitamente, alla ricerca di quell'idea originale ma anche appropriata, in grado di stupire le proprie carissime...
Cura del Corpo

Come realizzare un deodorante per il corpo

I deodoranti per il corpo sono presenti in commercio in diverse fragranze; questi possono essere sia a rollon, che a spray (a volte è possibile trovarli anche sotto forma di crema). Realizzare un deodorante per il corpo in casa è molto semplice ed è...
Accessori

Come ottenere un bucato pulito e profumato

Quando laviamo troppo spesso i vestiti tutti insieme, utilizziamo detersivo scadente o la lavatrice è sporca, succede che il nostro bucato non venga come desideriamo. Ottenere un bucato perfetto non è impossibile, infatti, basta conoscere alcuni trucchi...
Prodotti di Bellezza

Come fare dei profumi personalizzati con gli oli essenziali

Quanto costa al giorno d'oggi avere un profumo firmato? A parte quello che è l'aspetto economico in sè, siete sicuri che gli ingredienti che vengono utilizzati per produrlo siano genuini e non nocivi per la nostra salute? Attraverso i passaggi successivi...
Prodotti di Bellezza

Come Preparare Essenze E Profumi

Le essenze di erbe oppure di fiori profumati, si preparano e si imbottigliano semplicemente e con poca spesa, avvalendosi dell'utilizzo dell'aceto bianco come agente d'infusione. La lavanda, ad esempio, è sempre stata la preferita per il suo fresco profumo...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare un sapone liquido profumato

Non tutti sanno che ci sono dei prodotti che vengono comunemente venduti in commercio ma che possono essere anche realizzati da chiunque a casa propria. Uno di questi è senz'altro il sapone liquido, indispensabile per l'igiene quotidiana di qualsiasi...
Cura del Corpo

Come realizzare un olio naturale per la cura della pelle

La nostra pelle è uno dei componenti più importanti del nostro corpo, ma anche una parte molto delicata. Essa richiede un sacco di cura e attenzione da parte nostra e non possiamo prenderci il lusso di trascurarla. Nel mercato ci sono tanti prodotti:...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.