Come preparare una maschera di bellezza idratante

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Con l'andare del tempo la pelle del nostro viso può perdere la sua naturale idratazione e di conseguenza anche la sua luminosità. Per contrastare quest'azione possiamo utilizzare diversi rimedi come ad esempio creme specifiche. In commercio molti sono i prodotti adatti da questo scopo, ma se preferiamo preparare con le nostre mani rimedi a base del tutto naturale, ecco di seguito alcuni semplici consigli. Vediamo quindi come preparare una maschera di bellezza idratante.

25

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Una fetta di zucca
  • Mezza banana
  • 1 cucchiaio di olio d'oliva
  • 1 cucchiaio di olio di jojoba
  • un cucchiaio di latte
  • un cucchiaino di miele
35

Per scongiurare la comparsa delle antiestetiche rughe, è necessario provvedere a mantenere ben idratata la pelle del nostro viso a cadenza regolare. Il modo migliore è quello di stendere sulla pelle una maschera idratante, realizzata con ingredienti semplici e naturali spesso e volentieri presenti all'interno della nostra dispensa. Il primo passo da fare è quindi quello di procurarci tutti gli ingredienti necessari alla preparazione. Prendiamo quindi una zucca, con un coltello preleviamo tutta la polpa e mettiamola a cuocere all'interno di una casseruola. Non appena la polpa è tenera al tatto, quindi cotta a puntino, scoliamola e mettiamola all'interno del mixer, tritiamola ad una velocità media.

45

Quando la crema è pronta, aggiungiamo la banana, il miele, l'olio d'oliva, l'olio di jojoba ed infine il latte. Continuiamo a frullare fino a quando tutti i nuovi ingredienti non si sono perfettamente mescolati fra loro e il composto risulta essere diventato una pasta morbida e liscia. Sistemiamo ora la crema ottenuta all'interno di un contenitore provvisto di coperchio. Prima di stendere la maschera sul viso, è necessario procedere ad una pulizia accurata in modo che la pelle sia pronta a ricevere il nutrimento necessario attraverso i componenti della maschera stessa.

Continua la lettura
55

Una volta che anche questo passaggio è stato effettuato, possiamo procedere alla stesura della maschera. Con l'aiuto di un batuffolo di cotone idrofilo, o se preferiamo con una garza sterile, stendiamo il composto su tutto il viso, avendo cura di ricoprirne ogni sua parte. Lasciamo la maschera in posizione per venti minuti, trascorso il tempo procediamo ad eliminarla lavando il viso con acqua corrente fresca. Tamponiamo poi la pelle delicatamente in maniera da eliminare tutta l'acqua e l'umidità, utilizzando un asciugamano morbido e avendo cura di non strofinare. Questo trattamento essendo interamente prodotto con ingredienti naturali, può essere utilizzato su qualsiasi tipo di pelle, ma per una maggiore sicurezza prima di stendere completamente la maschera, applichiamo un pochino di prodotto solo su una piccola parte del viso in modo da constatare che non vi sia alcun tipo di allergia verso gli ingredienti utilizzati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Maschere viso alla carota

La carota è un ortaggio ricco di proprietà nutrizionali che contribuisce anche alla bellezza della pelle. Questo prezioso alimento contiene infatti una serie di sostanze ...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una maschera di bellezza rigenerante

Lo stress quotidiano come l'età danneggiano la pelle del viso, rendendola visibilmente stanca e tesa. Per donare sollievo ed una nuova luminosità al volto ...
Prodotti di Bellezza

Come Preparare Una Maschera Decongestionante Alla Patata e Lavanda

A volte può capitare di sentire la pelle del viso tirata ed irritata, o perché molto sensibile o perché soggetta ad arrossamenti. Sentiamo perciò il ...
Prodotti di Bellezza

Come fare una maschera viso energizzante alla cannella

La bellezza passa anche attraverso un viso radioso e splendente! La delicata epidermide del viso è ogni giorno soggetta a stress, smog e cattive abitudini ...
Cura del Corpo

Come preparare in casa una maschera nutriente all'uovo

La bellezza è, in primo luogo, sinonimo di benessere, oltre che di semplice estetica. Ciò significa che per essere belle bisogna innanzitutto essere sane e ...
Prodotti di Bellezza

Come fare una maschera per il viso con le prugne e yogurt

In questa guida vogliamo proporre la realizzazione di una maschera veramente unica e speciale, che darà sollievo concreto a tutti quei visi che risultano opachi ...
Prodotti di Bellezza

Come fare una maschera dopo sole

Durante le vacanze estive, numerose persone amano trascorrere qualche rilassante calda giornata distesi a prendere il Sole. Come probabilmente già sapete, per evitare delle probabili ...
Cura del Corpo

5 alternative alla crema idratante

In questa lista ho voluto identificare quali potrebbero essere le 5 migliori alternative a una crema idratante. Tutti noi siamo a conoscenza che anche le ...
Prodotti di Bellezza

Come Realizzare Una Maschera Per Il Viso Con Albume Di Uovo E Miele

La pelle del viso ha bisogno di cure e di attenzioni costanti, soprattutto se soggetta alle impurità e imperfezioni. Con il passare del tempo, inoltre ...
Prodotti di Bellezza

5 maschere fai da te per una pelle bellissima

Come pochi sanno, la pelle del viso, inizia ad invecchiare già dopo i vent'anni, epoca in cui non si pensa, quasi per nulla alla ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.