Come preparare una maschera al kiwi

di Giuseppina Trotta difficoltà: facile

Come preparare una maschera al kiwi Preparare delle maschere fai-da-te è semplice, divertente ed economico, ma soprattutto salutare per la nostra pelle, in quanto possiamo utilizzare prodotti naturali ed evitare tutti i conservanti e gli ingredienti chimici che ritroviamo nella maggior parte dei prodotti di bellezza in commercio.
Oggi voglio mostrarvi come fare una maschera per il viso utilizzando tre semplici ingredienti: kiwi, yogurt bianco e miele. Un mix vincente per la nostra pelle, in quanto tutti e tre ricchi di proprietà benefiche.

Assicurati di avere a portata di mano: 1/2 kiwi maturo 1 cucchiaio di yogurt bianco 1 cucchiaio di miele

1 Come preparare una maschera al kiwi Il kiwi è un frutto prezioso sia per le sue proprietà nutrizionali che per le proprietà cosmetiche: regola la produzione di sebo, purifica la pelle grassa grazie alla grande concentrazione di vitamina C, rende la pelle liscia ed è un toccasana per le rughe.
Lo yogurt è un ottimo emolliente, attenua le macchie scure della pelle e rallenta l'invecchiamento cutaneo.
Il miele, dal canto suo, ha proprietà rigeneranti e antibatteriche, è un ottimo idradante, rafforza le difese cutanee ed ha un forte potere antiossidante.

2 Come preparare una maschera al kiwi Preparare una maschera con questi tre ingredienti è molto semplice.
Per prima cosa priviamo il kiwi della buccia e in una ciotolina lo rendiamo poltiglia (potrebbe essere utile l'utilizzo di un minipimer). Aggiungiamo poi il cucchiaio di miele e il cucchiaio di yogurt ed emulsioniamo ben bene per qualche minuto, finché gli ingredienti non saranno ben amalgamati tra loro.

Continua la lettura

3 Dopo aver lasciato il composto riposare qualche istante, possiamo passare all'applicazione. 
Prendiamo la quantità di prodotto che ci serve e la spalmiamo sul viso inumidito con movimenti circolari, in modo che tutti i principi attivi penetrino nella nostra pelle.  Approfondimento Come preparare una maschera per il viso allo yogurt (clicca qui) Lasciamo in posa per circa 15-20 minuti e risciacquiamo accuratamente con abbondante acqua tiepida.  Infine asciughiamo tamponando il viso con un asciugamano pulito.  Queste dosi dovrebbero bastare per almeno tre applicazioni.  Dopo il primo utilizzo è consigliabile ricoprire la ciotolina con della pellicola trasparente e conservarla in frigo per non più di 4-5 giorni.. 

4 Come preparare una maschera al kiwi Questa maschera è particolarmente consigliata per pelli grasse e miste, ma è ottima anche per chi ha necessità di idratazione. Renderà la pelle fin da subito più luminosa e compatta ed è un ottimo alleato contro le impurità, l'acne e i punti neri. Noterete subito la differenza.
E' possibile ripetere l'applicazione anche due o tre volte a settimana.

Come farsi belle con miele e tè Come preparare tre maschere di bellezza con agrumi e ortaggi Come fare una maschera nutriente al miele Come curare la pelle con il miele

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili