Come preparare una maschera al kiwi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

La nostra pelle ha bisogno di cure e attenzioni quotidiane per rimanere bella, idratata e pulita. Non sono cure particolari, anzi, molto semplici. Partono da un semplice lavaggio dell'epidermide ad una idratazione grazie ad una crema. In commercio ce ne sono parecchie, sia per diversi tipi di pelle che per diversi scopi. Ma variano anche per ingredienti e profumi. Ce ne sono di più naturali e di meno naturali. L'ideale sarebbe farsela in casa. Non è per niente difficile, anzi. E anche gli ingredienti sono facilmente reperibili. Basterà solo un po' di pazienza e potrete creare una perfetta maschera per il viso. In questa guida, vogliamo spiegarvi come preparare una maschera al kiwi comodamente a casa vostra! Perciò, buona lettura e buona idratazione della pelle!

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • 1/2 kiwi maturo
  • 1 cucchiaio di yogurt bianco
  • 1 cucchiaio di miele
36

La preparazione della maschera

Gli ingredienti principali per realizzare questa maschera sono tre: il kiwi, il miele e lo yogurt. Il kiwi ha proprietà nutrizionali che lo rendono anche un ottimo prodotto cosmetico. Regola la produzione di sebo ed è un incredibile nutriente e purificatore. Infatti la sua alta concentrazione di vitamina C purifica la pelle. Non solo, la rende anche liscia e l'aiuta per la comparsa delle rughe. Lo yogurt, invece, è usato per le sue proprietà emollienti. Inoltre è un ottimo aiuto contro le macchie scure che compaiono sulla pelle e aiuta anche il rallentamento dell'invecchiamento cutaneo. Il terzo ed ultimo ingrediente, il miele, ha proprietà rigeneranti, antibatteriche, idratanti e antiossidanti. Per preparare la maschera non dovrete far altro che sbucciare il kiwi e renderlo una poltiglia. Mettetelo in un recipiente o una ciotola. Aggiungete un cucchiaio di miele e un cucchiaio di yogurt. Poi mescolate bene, amalgamando tutti e tre gli ingredienti. Quando il composto sarà omogeneo, lasciatelo riposare.

46

L'applicazione della maschera

La vostra maschera per il viso al kiwi è ora pronta per essere utilizzata ed applicata. Lavatevi il viso con un ottimo tonico e poi tamponatelo per asciugarlo. Lasciatelo un po' umido. Prendete una noce della vostra maschera e applicatela al viso. Stendetela con movimenti lenti e circolari. Questo movimento favorisce l'ottima penetrazione di tutti i principi attivi contenuti nei tre ingredienti naturali. Lasciate la maschera in posa per un tempo che va dai 15 ai 20 minuti. Poi eliminatela, risciacquando il viso con abbondante acqua tiepida. Per eliminare ogni residuo, inumidite un panno in microfibra e tamponate delicatamente il viso. Se lo avete, un asciugamano delicato va bene ugualmente. Le dosi che abbiano indicato in questa guida sono sufficienti per tre applicazioni. Per conservarla, vi basterà coprire la ciotola o il recipiente con una pellicola da cucina e conservarla in frigorifero. Tenete conto che, essendo prodotti naturali, deterioreranno in fretta.

Continua la lettura
56

Le indicazioni per l'uso

Questa maschera al kiwi è indicata soprattutto per le pelle grasse e miste. È un'ottima maschera idratante. Ma non solo. Garantirà luminosità alla vostra pelle già dalle prime applicazioni. Inoltre aiuta tanto contro impurità, acne e punti neri. Vi consigliamo di utilizzarla due o tre volte alla settimana. Come vedete, realizzarla non costa nulla!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dopo la prima applicazione, conservate in frigo per altre 2 o 3 volte
  • Il trattamento di bellezza va effettuato due o tre volte alla settimana

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Maschere viso alla carota

La carota è un ortaggio ricco di proprietà nutrizionali che contribuisce anche alla bellezza della pelle. Questo prezioso alimento contiene infatti una serie di sostanze ...
Cura del Corpo

10 maschere per il viso casalinghe

Prendersi cura della propria pelle è bello, rilassa e ci fa stare meglio con noi stessi, se poi è possibile farlo senza spendere molti soldi ...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una maschera idratante per il viso

Per riuscire ad avere un viso sempre morbido e fresco, occorre idratare la pelle. Pulendola in modo corretto e usando delle maschere appropriate. In commercio ...
Prodotti di Bellezza

Come Preparare Una Maschera Per Il Viso Al Cetriolo E Miele

Trovare una maschera viso che si adatti all'equilibro della pelle è molto difficile, infatti può capitare di usare o creme troppo aggressive o troppo ...
Cura del Corpo

Come chiudere i pori del viso

Chi di noi non sogna una pelle perfetta, luminosa e senza pori dilatati? Questa la guida vi mostrerà come chiudere i pori del viso ed ...
Cura del Corpo

5 impacchi che illuminano la pelle

Per avere una pelle perfetta e sempre illuminata, è necessario prendersene cura, sia dall'età dell'adolescenza, sia e soprattutto quando inizia a non essere ...
Prodotti di Bellezza

Come fare una maschera per il viso con le prugne e yogurt

In questa guida vogliamo proporre la realizzazione di una maschera veramente unica e speciale, che darà sollievo concreto a tutti quei visi che risultano opachi ...
Prodotti di Bellezza

Come fare una maschera per il viso al tè verde

Il verde è noto per le sue proprietà antiossidanti; è anche utile per combattere gli effetti dell'invecchiamento, facilita infatti il rinnovo cellulare rendendo ...
Prodotti di Bellezza

3 maschere viso al finocchio

Durante questa primavera è importante rigenerare la pelle del viso che per tutto l'inverno ha sofferto il freddo e la mancanza di sole. Ecco ...
Cura del Corpo

I migliori scrub fai da te

Nel mondo e nella società di oggi si cerca sempre di combattere i segni del tempo e di curare maggiormente il proprio corpo e soprattutto ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.