Come preparare una crema rinfrescante alla papaya

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La papaya è un frutto dalle origini antiche. Inizialmente presente in America Centrale, poi si diffuse in Messico e infine in Asia e Africa. Oggi possiamo trovarne coltivazioni anche in Italia. Nei luoghi di origine, i frutti sono molto grandi e possono pesare fino a 10 Kg. Nelle nostre serre, non superano i 500 g. Il colore della buccia è verde se il frutto è acerbo e diventa arancione quando matura. La polpa è morbida e dolce e viene usata in cucina per ricette esotiche, oppure può essere consumata come antipasto. La papaya è molto usata anche in medicina e in erboristeria per le sue proprietà terapeutiche. Vediamo quindi come preparare una crema rinfrescante alla papaya.

27

Occorrente

  • papaya
  • olio di oliva
  • burro di karité
  • latte
  • frutta fresca di stagione
  • frullatore
  • ciotola di legno o terracotta
37

Alla scoperta della papaya

La polpa della papaya contiene la papaina, un enzima noto per le sue proprietà digestive, disintossicanti e stimolatori del metabolismo, fornisce oligoelementi come il ferro e il selenio e un'enorme quantità di vitamine essenziali. In genere viene utilizzato negli integratori. In erboristeria la papaya e la sua polpa vengono utilizzati per la creazione di creme e maschere rinfrescanti e anti-età. Esistono molti preparati già pronti in erboristeria ma è possibile e facile anche il "fai da te". Vediamo qualche ricetta cosmetica.

47

Utilizzate la papaya per creare una crema doposole o una maschera per capelli

La prima ricetta cosmetica è semplice e rapida. Prendi il frutto maturo, sbuccialo, togli i semi, taglia la polpa a pezzettini piccoli e schiacciali fino a farne una polpa poco consistente e omogenea il più possibile. Applicala sul viso o sulle mani e lasciala agire per circa un quarto d'ora. Sciacqua sotto l'acqua corrente. La pelle risulterà più distesa e rigenerata. Puoi modificare questa ricetta facendo delle varianti molto interessanti. Crema rinfrescante e addolcente doposole ad esempio. Aggiungi alla polpa di papaya qualche cucchiaino di miele e un po' di latte per rendere il prodotto più spalmabile. Oppure puoi inserire qualche pezzetto di burro di karité ammorbidito. Utile l'aggiunta del gel di aloe per un'azione antiarrossamento. Per farne delle maschere e delle creme ultravitaminiche, puoi anche frullare la polpa di papaya con frutta fresca di stagione, amalgamando con il latte. Aggiungendo dello yogurt o dell'olio di oliva, potrai anche farne delle ottime maschere per i capelli ricci o sfibrati. Gli agenti idratanti e ricostituenti della papaya sono un ottimo rimedio anche contro le doppie punte.

Continua la lettura
57

Comprate frutta fresca

Ti consiglio di non acquistare la papaya già tagliata a pezzetti nei supermercati, per preparare una crema cosmetica artigianale. Igienicamente più sicuro è l'acquisto del frutto fresco e integro. Compra il frutto già maturo con la buccia poco verde. Conserva la papaya in frigo nella parte bassa e prepara il cosmetico non oltre i due giorni successivi. Se ti è possibile prepara la crema o la maschera al momento di utilizzarla.

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come Fare Una Saponetta All'Olio Di Semi Di Papaya

La papaya è un frutto esotico ma conosciutissimo in Italia. Chiamato "frutto degli angeli" da Cristoforo Colombo per via della sua soffice, dolce e succosa polpa, la papaya è peraltro un frutto ricco di vitamina C e di antiossidanti e per questo si...
Prodotti di Bellezza

Come preparare un frullato di frutta per pelle arida

Una delle soluzioni più efficaci per nutrire la tua pelle è ricorrere all'uso della frutta. Con quest'ultima ed un frullatore puoi infatti preparare in casa molti tipi di maschere dalle differenti proprietá. La frutta è ricca di vitamine e proteine,...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare un balsamo per capelli fai da te

Curare i propri capelli è molto importante. Soprattutto per le donne, i capelli rappresentano la bellezza e la femminilità; sono il loro punto forte. Oggi in commercio esistono vari tipi balsamo; la funzione primaria di quest'ultimo è quella di addolcire,...
Cura del Corpo

Rimedi naturali per combattere le rughe

Le rughe sono l'incubo di ogni donna e per questo siamo pronte a spendere una fortuna in prodotti miracolosi che ci promettono di far ringiovanire istantaneamente il nostro viso, eliminando qualsiasi segno d'espressione. Ma funzioneranno davvero questi...
Cura del Corpo

5 segreti per attenuare le zampe di gallina in modo naturale

Uno dei segni dell'età che più preoccupa il pubblico femminile è quello delle cosiddette zampe di gallina, cioè quelle piccole rughette orizzontali che si formano ai lati degli occhi. In commercio esistono creme e rimedi di tutti i tipo, le quali...
Prodotti di Bellezza

Come scegliere il burro per il corpo

il nostro corpo necessita di cure e di attenzioni, poiché con il passare del tempo la pelle, tende a formare le rughe e a diventare più secca; per prevenire i sintomi della vecchiaia è consigliato utilizzare delle creme o degli impacchi che donano...
Prodotti di Bellezza

Maschere fai da te per capelli crespi

I capelli sono una delle cose più importanti del vostro corpo, dunque meritano un occhio di riguardo ed una certa attenzione affinché non cadano o si rovinino. Tuttavia molte di voi donne soprattutto, avranno deciso di giocare con i capelli almeno una...
Make Up

Come attenuare le borse sotto gli occhi

Le occhiaie sono causate da molteplici fattori fisiologici. Dipende dalla dilatazione dei capillari posti nella palpebra inferiore, che caratterizzano quell' "alone" bluastro in situazioni di stress, mancanza di riposo, anemia e allergia. Pero', in alcuni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.