Come preparare un unguento di bellezza per ciglia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Le ciglia sono certamente un biglietto da visita per chi vuole comparire sempre femminile, e con uno sguardo ammaliante e profondo. È una parte del viso comunque soggetta ad uno stress molto forte, specialmente per gli agente atmosferici che tutti i giorni aggrediscono il vostro volto. Per questo motivo, ci sarà bisogno di prendersi cura e proteggere le ciglia nello stesso modo di come si fa per le altre parti del corpo. In questo tutorial, vi spiegheremo come preparare un unguento di bellezza che contribuisce a rivitalizzarle ed a proteggerle. Buona lettura e buon lavoro!

25

Occorrente

  • olio di ricino
  • olio di jojoba
  • olio di argan
  • collirio
  • scovolino o cotton fioc
35

Vi dovrete prima di tutto procurare una bottiglietta di plastica oppure una boccetta che contenga circa 50 millilitri, come per esempio quelle del latte detergente, poi la dovrete lavare accuratamente. Ora dovrete prendere l'olio di ricino, maggiormente conosciuto anche per le proprietà che ha di rinforzo, poi lo dovrete versare nel contenitore riempiendo i suoi tre quarti. Quest'olio è l'ingrediente principale infatti di tale trattamento di bellezza.

45

L'altro ingrediente parecchio nutriente è sicuramente l'olio di jojoba. Dovrete versarne 10 gocce dentro la bottiglietta. Una volta che avrete aggiunto quest'ultimo ingrediente, dovrete tutto quanto shakerare il composto in modo energico, facendo in modo da permettere ai due oli di amalgamarsi bene tra loro. Ora dovrete prendere l'olio di Argan, che basteranno soltanto due gocce per aggiungere al trattamento le proprietà protettive di quest'ultimo olio. A tal punto mancherà soltanto il composto finale, che è quello cioè curativo.

Continua la lettura
55

Ora dovrete mettere 4 gocce del collirio più comune dentro al vostro prodotto creato, e come avete fatto in precedenza, dovrete shekerate nuovamente il composto della bottiglietta sempre in modo energico: il collirio ha un peso ed una densità parecchio diversa ed inferiore a quella degli oli, perciò dovrete mischiare tutto quanto in modo accuratamente evitando che il collirio resti in superficie. Adesso che il trattamento è pronto, è giunto il momento di passare alla fase dell'applicazione. A questo punto, dovrete quindi prendere uno scovolino di un mascara finito, poi lo dovrete lavare perfettamente, finché risulterà assolutamente pulito. Ora dovrete prendere lo scovolino e lo dovrete intingere nel vostro unguento, passandolo sopra le vostre ciglia proprio come siete abituate ad applicare il mascara. Se non avete uno scovolino potrete usare comunque tranquillamente un cotton fioc. Dovrete fare attenzione ad applicare poco prodotto alla volta, evitando il contatto dell'olio con gli occhi. Dopo varie applicazioni, potrete notare dei risultati certamente eccezionali, e le vostre ciglia saranno a prova di qualsiasi agente atmosferico.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Make Up

Come rivitalizzare un mascara secco

Il mascara è un fedele alleato di bellezza per tutte le donne. Grazie al suo utilizzo è possibile donare grande intensità al proprio sguardo, esaltando maggiormente il fascino delle ciglia. Per dare il massimo, però, un mascara deve essere in buono...
Cura del Corpo

Ricetta lozione bio per rinforzare unghie e ciglia

Per rinforzare unghie e ciglia è molto importante curarle con prodotti specifici per nutrirle e favorirne una crescita forte ed ottimale. Come ben sappiamo, in commercio esistono numerosi prodotti cosmetici che si propongono come rinforzanti ma, spesso...
Make Up

5 errori da evitare con il mascara

Il mascara da sempre è un prezioso alleato delle donne, uno dei cosmetici che per eccellenza esalta la bellezza di una donna valorizzando lo sguardo e rendendolo profondo. Ci sono mascara che infoltiscono le ciglia, altri che donano volume e altri ancora...
Make Up

Come utilizzare i mascara finiti

Il mascara è un trucco fondamentale per le donne, è un cosmetico costituito da fluido colorato e un pettinino che si applica sulle ciglia superiori ma anche quelle inferiori. Esistono diversi colori, ma quello più usato è senza dubbio il nero, e ne...
Make Up

Come recuperare il mascara vecchio

Il mascara solleva le ciglia, le scurisce e in questo modo dona allo sguardo una maggiore intensità; proprio per questo è per molte donne uno dei trucchi più amati. A volte pur non rifacendosi il totale make-up, il mascara non può mancare, è l'elemento...
Make Up

Come recuperare un mascara secco

Esistono alcune disattenzioni che si commettono senza volerlo e possono portare a dei piccoli problemi. Il mascara, ad esempio, diventa secco quando viene lasciato aperto per troppo tempo, questo errore le donne lo commettono più volte, ma a tutto c'è...
Make Up

10 trucchi per mettere il mascara alla perfezione

Il mascara è un prodotto beauty femminile che consente di dare allo sguardo un aspetto più grande ed aperto. Esistono svariati trucchi per mettere il mascara e creare un focus sullo sguardo e vogliamo svelarveli in questa guida. Scoprite in questa guida...
Make Up

5 consigli per scegliere il mascara giusto

Ogni donna ama definire il proprio aspetto e curare la propria pelle utilizzando prodotti di ogni tipo. Esistono in commercio diverse tipologie di trucco, che possono migliorare sicuramente l'aspetto del viso di ogni donna. Oltre al rossetto, al blush...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.