Come preparare un sapone da barba alla lavanda

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come preparare un sapone da barba al profumo ed alle proprietà della lavanda. Questa guida, semplice e veloce da realizzare, ci permetterà di preparare., in maniera del tutto naturale e soprattutto economoco, questo cosmetico prezioso ed indispensabile per l' uomo. La possibilità di cimentarsi nel fai da te anche nel campo della cosmesi, consente di poter scoprire e sperimentare le nostre abilità mettendo in pratica ciò che ci suggerisce il gusto e la fantasia ma soprattutto, cosa di non poca rilevanza in questo pwriodo dtorico di crisi generale, di risparmiare economicamente attraverso la scelta della materia prima che utilizzeremo allo stato grezzo o comunque non raffinata. Non ci resta dunque che dare uno sguardo alla guida per cercare, nello specifico di creare in pochi semplici passi un' economicissima e del tutto naturale, crema per la rasaturaNello specifico, cercheremo di creare una crema per la rasatura. Procuriamoci tutti gli ingredienti e cominciamo a lavorare.

25

Occorrente

  • 60 grammi di sapone naturale
  • 10 grammi di sapone d'aleppo
  • 1 cucchiaio di acqua minerale naturale
  • 1 cucchiaio di olio di mandorle
  • 1 cucchiaio di olio d'oliva
  • 35 gocce di olio essenziale di lavanda
35

Il primo ingrediente da acquistare è il sapone d'Aleppo, il quale andrà grattugiato. Le sue scaglie dovranno poi essere adagiate su un foglio di carta o di giornale e lasciate essiccare li per circa due giorni. Trascorso il tempo necessario dovranno essere polverizzate mediante l'utilizzo di un vecchio macina caffe. Una volta effettuato questo passaggio, la polvere ottenuta dovrà essere mescolata con il resto degli ingredienti per ottenere un composto dalla consistenza cremosa, densa e soprattutto omogenea.

45

Si può porre il composto così ottenuto, all'interno di un ampio barattolo assicurandosi di pressare e livellare con cura la sua superficie. Se si esegue alla lettera ciò che vi abbiamo indicato di fare, potremo conservare il prodotto a temperatura ambiente per circa cinque mesi. Al momento dell'uso, dobbiamo inumidire il pennello da barba e passarlo diverse volte sul sapone, in modo da formare la schiuma. Stendiamola quindi sul nostro viso, dopodiché passiamo alla rasatura vera e propria, con il nostro rasoio preferito.

Continua la lettura
55

Una volta stesa la schiuma su tutto il viso, dobbiamo sciacquare con un po' di acqua tiepida per rimuoverla completamente, utilizzando poi un asciugamano morbido o di microfibra per asciugare il viso cercando di frizionarlo con delicatezza per non creare arrossamenti. L'olio di mandorle e d'oliva, che avremo inserito all'interno del nostro sapone da barba, grazie alle sue caratteristiche nutrienti ed emollienti idratera la pelle donandogli, luminosità ne morbidezza e contribuirà a ringiovanire l'aspetto di chi lo usera' grazie alle sue proprietà antirughe date nello specifico, dall'olio essenziale di lavanda che conferirà anche una profumazione gradevole e decisa adatta all'uomo.
I due saponi usati, aiuteranno a formare una schiuma perfetta per la rasatura ed in più detergeranno in modo ottimale la pelle. A noi non resta che augurarvi buon lavoro e Buona rasatura!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come realizzare una schiuma da barba fai da te

Per molti uomini, la rasatura della barba è l'appuntamento fisso di ogni mattina, in particolar modo per chi lavora in ufficio o in posti di lavoro dove è richiesta un'attenta cura della persona e un viso pulito dalla barba. La rasatura, si sa, col...
Cura del Corpo

Come evitare gli arrossamenti da rasatura

Per gli uomini la rasatura del proprio viso è qualcosa di davvero fastidioso. La pelle, soggetta a pisoli tagli dovuti al rasoio, con il passare del tempo potrebbe diventare più delicata ed essere soggetta a fastidiosi arrossamenti e irritazioni. Capita...
Cura del Corpo

Come farsi la barba senza tagliarsi

Il momento in cui un uomo deve tagliarsi la barba arriva sempre. Che siate degli amanti della barba da hipster oppure delle persone che non curano molto il viso, prima o poi dovrete comunque tagliare o accorciare la barba. E, ogni volta che si prende...
Cura del Corpo

Come farsi la barba per la prima volta

Se notate la presenza dei primi peli sul viso, è il momento di radervi. Anche se non lo avete mai fatto, con i consigli di questa guida vi sembrerà facilissimo. Come farsi la barba per la prima volta richiede attenzioni, non è difficile ma nemmeno...
Cura del Corpo

Come radersi

In passato era abbastanza inusuale per un uomo radersi da solo. La maggior parte degli uomini si recavano dal barbiere una volta la settimana, quasi sempre la mattina del giorno di festa, com'era definita la Domenica. Oggi, con l'avvento dei rasoi usa...
Prodotti di Bellezza

Come farsi la barba con il rasoio manuale

I rasoi elettrici sono stati introdotti perché, a differenza di quelli manuali, sono più veloci e non è necessario utilizzare creme e lozioni varie per idratare ed ammorbidire la pelle. Tuttavia, alcuni uomini preferiscono radersi con il rasoio manuale...
Prodotti di Bellezza

Come fare una barba perfetta

La barba: uno dei trend del momento. Sempre più uomini la portano con fierezza e ciò sembra piacere alle donne. Ma perché? Difficile dirlo, forse sono attratte dal fascino dell'uomo un po' rude? In un tempo in cui i maschietti vanno regolarmente dall'estetista,...
Prodotti di Bellezza

Come fare la barba evitando di tagliarsi

Di tanto in tanto, per mantenere il nostro aspetto pulito e radioso è necessario tagliarsi i peli della barba. Oltre a renderci più ordinati, il viso rasato ci può dare un senso di benessere e sollievo, di freschezza che può durare giorni. Radersi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.