Come preparare un dopobarba naturale alle erbe

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per tenersi puliti e ordinati di tanto in tanto è necessario radersi, ma l'uso continuo del rasoio potrebbe irritare la pelle, per questo è bene procurarsi un dopobarba da applicare dopo la rasatura per dare sollievo alla pelle. E bisogna trovarne uno che sia buono e magari con delle erbe naturali. Il dopobarba è uno strumento importantissimo per tutti gli uomini, ma purtroppo quelli che troviamo nei negozi e nei supermercati possono costare molto. Alcuni uomini, in aggiunta, possono sviluppare delle allergie e delle irritazioni fastidiose, dovute agli ingredienti contenuti nei dopobarba tradizionali. Una buona soluzione, che giovi sia al portafoglio, sia alla nostra pelle, può essere ricorrere al fai da te. Inoltre, quando le idee regalo per papà/fratello/marito/fidanzato col tempo cominciano a scarseggiare, questo potrebbe essere un dono utile, originale e quindi sicuramente gradito! Ecco allora come preparare un dopobarba naturale alle erbe.

26

Procurati innanzitutto l'occorrente: della salvia, fresca o essiccata; dei fiori di achillea (conosciuta anche come millefoglio); dei fiori di lavanda, freschi o essiccati; dell'alcol (o dell'aceto di mele). Unisci in una ciotola circa 300 grammi di salvia con circa 90 grammi di fiori di achillea ed altrettanti fiori di lavanda.

36

Procedi versando nella ciotola con le erbe l'alcol o l'aceto di mele. Lascia il preparato per un paio di settimane in macerazione, ricordandoti di mescolare il tutto vigorosamente per circa 20 secondi ogni giorno, per poi lasciarlo riposare di nuovo. Il dopobarba è quasi pronto.

Continua la lettura
46

A questo punto, passate le due settimane, occupati di scolare attentamente il dopobarba fatto in casa, rimuovendo tutte le erbe. Diluisci infine con dell'acqua fino all'ottenimento della consistenza desiderata. Versalo con l'aiuto di un imbuto in un contenitore comodo ed applicalo dopo esserti rasato.

56

Esistono anche altre ricette piuttosto facili per realizzarne uno. Per esempio per creare una lozione dalle proprietà altamente idratanti e lenitive si può utilizzare l'aloe vera unita all'amamelide. È semplice e veloce: basta unire mezza tazza di gel di aloe, comodamente reperibile in erboristeria, con un cucchiaio di amamelide, un cucchiaio e mezzo di acqua distillata e 10 gocce di un olio essenziale a scelta (e qui le possibilità sono tante!). Si mescola tutto, si versa in un contenitore ed il gioco è fatto! Subito pronto all'uso.

66

Da non dimenticare sono le proprietà lenitive dell'olio di calendula. Si possono unire alcune gocce di questo olio essenziale con un olio vegetale come quello di mandorle, mescolare bene e poi applicare sul viso dopo ogni rasatura. La pelle ne trarrà un immediato beneficio e i rossori saranno subito alleviati.
Prendersi cura della propria pelle è piuttosto importante e realizzare un dopobarba alle erbe è piuttosto semplice. Basterà infatti seguire le istruzioni di questa guida per realizzarlo velocemente e senza troppi problemi, dando in poco tempo sollievo alla propria pelle. Non mi resta quindi che augurare buon lavoro e buona fortuna.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come realizzare un gel dopobarba naturale

La cura della propria persona è importante per la salute e la sicurezza di sé. Mantenere alta l'igiene e curare il proprio aspetto contribuiscono al benessere generale. Ciò vale per le donne quanto per gli uomini. Non è una novità, infatti, che sempre...
Make Up

Come fare un olio dopobarba fai da te

Il dopobarba viene utilizzato per lenire la pelle dopo una rasatura, infatti a lungo andare, quest'ultima, irrita l'epidermide creando piccoli tagli e abrasioni e tutto ciò può portare dei problemi, in quanto si dilatano i pori e possono depositarsi...
Cura del Corpo

Come realizzare un dopobarba rinfrescante

La rasatura rappresenta per l'uomo un momento fondamentale per la cura del proprio viso. Per questo il dopobarba risulta un prodotto chiave, perché lenisce ed allevia la sensazione di irritazione provocata dal passaggio delle lame. Applicare sulla pelle...
Prodotti di Bellezza

Come preparare una lozione dopobarba

Se non siamo degli amanti della barba e ci piace raderci tutti i giorni per avere la pelle del nostro viso sempre liscia, sicuramente sapremo che per un risultato perfetto dovremo utilizzare una serie di prodotti, in modo tale che la nostra pelle risenta...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare un gel dopobarba lenitivo

Quando ci si rade il viso, capita spesso che quest'ultimo appaia arrossato, irrittato, se non addirittura sfregiato; questo è dovuto soprattutto all'eccessivo attrito che si crea tra la lama del rasoio o della lametta e la superficie della pelle. Inoltre,...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare un dopobarba alle erbe

Avete dei problemi con il rasoio perché vi irrita le guance e arrossa il vostro collo? Desiderate ottenere un ottimo “after-shave” fatto in casa, con ingredienti completamente naturali e bio-compatibili? Bella, allora sappiate che con il tutorial...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare una lozione dopobarba naturale

La perfetta cura del nostro viso è un qualcosa di molto importante se vogliamo esser sempre belli e seducenti. In particolar modo se siamo uomini, dovremo prenderci cura non solo del viso ma anche della nostra barba, radendola utilizzando un buon rasoio...
Prodotti di Bellezza

Come usare il regolabarba

Ci sono persone che, a seconda dei propri gusti, sono particolarmente affezionate alla propria barba al punto di portarla molto lunga e quasi incolta, e chi invece, quasi ogni giorno, ama dedicare del tempo alla cura del proprio viso rifinendo la propria...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.