Come preparare un balsamo spray alla rosa

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

I capelli ricci, crespi e sfibrati sono difficili da gestire, specie se lunghi e trattati. Oltre alle maschere, anche il balsamo si rivela indispensabile ad ogni lavaggio. In commercio, trovi svariati prodotti ma perlopiù ricchi di agenti chimici e parabeni. Ecco, invece, come preparare un balsamo spray naturale alla rosa.

28

Occorrente

  • Flacone spray ben pulito e contenitore di 100 ml
  • 5 gocce di Olio Essenziale alle rose
  • 1 cucchiaino di olio vegetale
  • 25 grammi di semi di lino
  • 120 ml di aceto di mele
  • 120 di acqua possibilmente distillata
  • Pentolino, colino e ciotola.
38

Preparazione del composto

Per preparare un balsamo spray alla rosa a base naturale, procurati una boccetta con vaporizzatore. In questo modo, potrai distribuire il prodotto su tutte le lunghezze uniformemente. Se non ne possiedi uno in casa, potrai acquistarlo a prezzi irrisori un po' ovunque. Per cominciare versa in un pentolino di dimensioni adeguate l'acqua e l'aceto ed i semi di lino. Metti sul fuoco a fiamma bassa per meno di 30 minuti.

48

Applicazione del balsamo

Con un colino dalle maglie strette filtra il balsamo e versalo in una ciotola. Estrai il gel schiacciando per bene i semi. Lascia intiepidire e poi versa qualche goccia di olio essenziale alla rosa. Trasferisci la soluzione cremosa in un contenitore e sistema in frigorifero. Con lo stesso procedimento potrai realizzare un balsamo naturale spray all'olio essenziale di lavanda, vaniglia, timo ed altre fragranze. Dopo il classico lavaggio, vaporizza il prodotto sui capelli. Lascia agire qualche minuto e risciacqua con abbondante acqua tiepida.

Continua la lettura
58

Variante del composto

In alternativa, potrai preparare un'ulteriore variante del balsamo spray. Pertanto, procurati 5 gocce di olio essenziale di rosa, mezzo cucchiaio di olio di riso, 40 ml di aceto di mele, mezzo cucchiaino di lievito di birra e un po' d'acqua. Fai sciogliere il lievito con l'aceto. Trascorse 2 ore versa il composto nel contenitore spray da 70 ml. Con un classico filtro da cucina aggiungi i restanti ingredienti. Conserva in frigorifero ed applica sui capelli bagnati. Mantieni la posa per qualche minuto e procedi con il normale risciacquo.

68

Vantaggio sulla chioma

Gli estratti biologici del balsamo spray alla rosa riparano i capelli deboli e danneggiati. Per una chioma perfetta, trattala dopo lo shampoo. Non esagerare con le quantità e non trascurare le punte. Puoi garantire lucentezza e vigore alla capigliatura con piccole dosi. Sui capelli asciutti, distribuisci bene il prodotto con le mani. Il balsamo alla rosa è perfetto su tutti i tipi di capelli. Se sono particolarmente grassi, mescolalo a 3 cucchiai di acqua di rose ed un cucchiaio di argilla. Prima del trattamento, non dimenticare 2 gocce di olio essenziale di anice che agisce sulla cute grassa riequilibrando il ph.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per prolungarne la durata, aggiungi 10 gocce di conservante
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Prodotti di Bellezza

Come realizzare un balsamo per capelli fai da te

Curare i propri capelli è molto importante. Soprattutto per le donne, i capelli rappresentano la bellezza e la femminilità; sono il loro punto forte. Oggi in commercio esistono vari tipi balsamo; la funzione primaria di quest'ultimo è quella di addolcire,...
Prodotti di Bellezza

Come riciclare il balsamo per capelli

Tutti abbiamo comprato, almeno una volta nella vita, un prodotto per la cura del corpo di cui non avevamo affatto bisogno o che non si adattava alle nostre esigenze. Creme idratanti con estratti di erbe officinali impronunciabili, scrub al profumo di...
Prodotti di Bellezza

5 ricette di balsamo per le labbra fai da te

Le labbra sono una parte del viso molto importante. Esse vanno curata, idratate e protette. Le cause che possono interferire sulla salute delle labbra sono i cambiamenti climatici e soprattutto il tempo. Pertanto per assicurarsi una protezione a tutti...
Prodotti di Bellezza

Come fare un balsamo labbra ecologico e profumato

Le labbra vanno spesso incontro a screpolature ed arrossamenti, a causa di agenti atmosferici, quali, in particolare, freddo e vento, pertanto è necessario applicarvi delle lozioni protettive, emollienti e idratanti. Nella guida seguente vi spiegheremo,...
Capelli

Come usare correttamente il balsamo

Avere dei capelli fluenti e morbidi è sicuramente il sogno di tutte voi. Ma che fare per mantenerli in salute? Sicuramente una buona abitudine è quella di proteggerli con prodotti e trattamenti adatti mentre li laviamo: usate un phon non molto caldo...
Make Up

5 ricette di balsamo labbra rimpolpante

Realizzare un burrocacao o un balsamo labbra fai da te non è affatto difficile. In realtà si tratta di procedimenti davvero semplici, basta seguire delle piccole ed utili accortezze. Le ricette sono accessibili a tutti, anche ai meno esperti e a chi...
Cura del Corpo

Come fare un balsamo protettivo per le labbra

Il viso e le labbra devono essere adeguatamente protetti ed idratati tutti i giorni. Infatti rappresentano le parti del corpo maggiormente esposte allo smog, alle intemperie, agli sbalzi della temperatura. Per questo motivo tendono a danneggiarsi con...
Capelli

Come realizzare un balsamo idratante per capelli

Sicuramente, almeno una volta nella vostra vita, vi sarà capitato di desiderare di avere dei capelli morbidi e lucenti, come quelli che vedete tutti i giorni nei film della televisione?! Maper avere dei bei capelli è necessario prendersi cura di loro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.