Come preparare in casa un trattamento anti-cellulite al caffè

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La cellulite è un inestetismo della pelle che può colpire sia gli uomini che le donne. Mille sono i modi per combatterla, dal movimento fisico ai prodotti farmaceutici, tuttavia far ricorso alla natura è una scelta ecologica, che aiuta sia l'ambiente, sia noi. È utile uno stile di vita sano non sedentario, una dieta sana ed equilibrata e bere adeguatamente ogni giorno. Scopriamo però come aiutare tutto ciò con un trattamento anti-cellulite poco costoso e che si può preparare comodamente anche da soli in casa. L'esempio migliore è un trattamento a base di caffè, la caffeina può infatti aiutare a drenare i liquidi ed a diminuire il fastidioso effetto a "buccia d'arancia".

25

Occorrente

  • Fondi di caffè
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale grosso
  • Olio essenziale di ginepro
  • Crema idratante
35

I fondi del caffè si possono utilizzare per molti scopi differenti: come funzionale concime per le vostre piante, tenere a bada le formiche e per combattere la cellulite. Il caffè è un ottimo drenante e aiuta i tessuti a rigenerarsi dall'interno, liberando nello stesso tempo le tossine. Questo prezioso alleato vi aiuterà a levigare la pelle, eliminare le sostanze impure e a tonificare le zone colpite dalla cellulite, specie glutei e cosce, aree nelle quali la cellulite tende ad annidarsi più facilmente.

45

Per preparare un ottimale scrub al caffè, raccogliete i fondi delle tazzine (o preparate una caffettiera intera, lasciando addensare il caffè per almeno 3 o 4 ore) e mettete il liquido in una terrina. Aggiungete un paio di cucchiai di olio extravergine di oliva e una presina di sale grosso, che è utilissimo per esfoliare la pelle e renderla più elastica. Mescolate con cura, fino ad ottenere una consistenza densa e compatta, simile ad una pasta granulosa. Se volete potenziare l'effetto, unite qualche goccia di olio essenziale di ginepro, perfetto per combattere la cellulite e la ritenzione dei liquidi. Applicate la lozione sulle zone maggiormente colpite dall'inestetismo e massaggiate con cura, procedendo con movimenti delicati, lenti e circolari.

Continua la lettura
55

Una volta applicato il composto ricavato in maniera uniforme, ricoprite la pelle con della pellicola trasparente da cucina. Lasciate in posa per un'oretta almeno. Trascorso il tempo necessario, togliete la pellicola e massaggiate ancora la pelle sotto la doccia. Nel caso proviate un qualsiasi fastidio alla pelle, rimuovete subito il trattamento ed ovviamente non applicatelo se siete allergici ad uno qualsiasi dei componenti. Tamponate poi delicatamente con un asciugamano di lino e completate il trattamento spalmando una crema nutriente e idratante, meglio se a base di burro di karité, olio di mandorle o aloe vera.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Moda

Come nascondere la cellulite in spiaggia

La cellulite è un inestetismo della pelle che ha origine da diversi fattori. Un problema provocato dalla cellulite, è quello di corrugare la pelle nella parte di zona colpita. La cellulite si manifesta prevalentemente nelle donne, e prende di mira parti...
Cura del Corpo

Come utilizzare l'aceto di mele per la cellulite

La cellulite è una particolare condizione della pelle molto diffusa nelle donne ma di cui soffrono, oggigiorno anche molti uomini e, addirittura, soggetti molto giovani. La problematica si manifesta con gonfiori della pelle, piccole fossette, smagliature...
Prodotti di Bellezza

Come realizzare un impacco anticellulite al caffè

Il benessere è fatto di piccole grandi abitudini e sani rimedi naturali. Prendersi cura del proprio corpo è davvero importante, nonostante non si abbia la possibilità di spendere cifre esorbitanti in creme e unguenti. Tanto per fare un esempio, è...
Cura del Corpo

Come combattere la cellulite con il thè verde

La cellulite estetica rappresenta il tormento di tantissime donne ed è una condizione alterata del tessuto sottocutaneo provocata da numerosi fattori, alcuni dei quali sono di derivazione costituzionale e comunque tipici del genere femminile (come l'azione...
Cura del Corpo

Come debellare la cellulite

La cellulite è un problema molto diffuso tra le donne. Ma cos'è realmente la cellulite? Il 90% delle persone, si limitano a caratterizzarla come un fastidioso, ma semplice difetto estetico, da combattere con i più svariati mezzi. In realtà, la cellulite...
Prodotti di Bellezza

Come fare un trattamento anticellulite

La prova costume è l momento dell'anno più temuto da tutte le donne. Perché? Semplice: perché ci appare davanti agli occhi che la pelle delle nostre cosce e dei nostri glutei, sta "prendendo una brutta piega": la cellulite si è impossessata di noi!!!!...
Prodotti di Bellezza

Come preparare uno scrub anti-cellulite alla cannella

La cannella è una pianta dai molteplici benefici. È antiossidante, energizzante e aiuta a combattere la cellulite. In questa guida vedremo come preparare uno scrub anti-cellulite alla cannella. Avrai subito una pelle liscia, morbida e profumata. Lo...
Cura del Corpo

5 rimedi per combattere la cellulite

Con l'arrivo dell'estate si presenta il panico da cellulite , inestetismo che affligge quasi tutte le donne. A questo proposito si sperimentano diete straccia calorie suggerite e rimedi lampo. Pensando di risolvere in breve tempo il problema. Invece non...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.