Come prendersi cura delle proprie scarpe

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Un bel paio di scarpe ci deve accompagnare nei vari momenti della nostra vita e, a seconda dell'occasione, ne sceglieremo quello più adatto. È fondamentale e necessario curarle regolarmente al fine di mantenerle sempre pulite e comode, in maniera tale che la loro efficienza possa durare nel tempo. Ecco alcuni accorgimenti che aiuteranno a prendersi cura delle proprie calzature senza troppa fatica. Questa guida è adatta ad ogni tipo di scarpa (pelle, camoscio ecc.) e vedrete come basti poco e come sia facile tenerle sempre in ordine. Trovate del tempo da dedicare alle vostre scarpe e vedrete come la vostra immagine e i vostri piedi vi ringrazieranno!

27

Occorrente

  • Costanza, regolarità di pulizia
37

Siate delicati

Quando le scarpe si sporcano, evitate di pulirle con troppa pressione perché ciò potrebbe rovinare il colore o addirittura il materiale stesso della scarpa (vernice o pelle). Spesso le scarpe, soprattutto se non di alta qualità, sono colorate con colori coprenti che potrebbero rovinarsi se troppo pressati e potrebbero venir via facilmente, rovinando la scarpa. Di conseguenza, accarezzatele semplicemente con un panno umido. Generalmente è meglio impermeabilizzare la scarpa, cosi da irrubustirla ed evitare che vi penetri l'acqua nelle giornate piovose: in commercio ci sono molti spray impermeabilizzanti, che con una semplice applicazione garantiscono l'impermeabilità a lungo.

47

Bicarbonato, acqua e aceto per scarpe resistenti

Per le scarpe abbastanza resistenti è possibile usare un vecchio trucco: se vi sono macchie di acqua o neve, si può utilizzare il bicarbonato e, infatti, applicandone una piccola quantità e sfregando con un panno o una spazzola, la macchia sparirà facilmente. Per le macchie di sale, invece, potrete usufruire di acqua e aceto, sfregando sulla superficie macchiata.

Continua la lettura
57

Sneakers e pelle

Per le scarpe sneakers, che hanno una parte in gomma oltre a quella in stoffa, per eliminare le macchie nere presenti soprattutto verso la suola, potrete utilizzare uno sgrassatore cremoso, strofinando con cura tramite un panno o una spugnetta. Per le macchie sulla stoffa, invece, si può anche provare con il lavaggio in lavatrice, usando un programma di breve durata, delicato, a basse temperature ed esludendo possibilmente la centrifuga che potrebbe rovinare le scarpe. Una volta lavate, lasciatele asciugare all'aria, ma all'ombra (il sole le scolorisce), magari con della carta da giornale inserita all'interno. Per le scarpe di pelle, se si dovessero presentare macchie, bisogna usare il lucido da scarpe, applicandolo con uno spazzolino o con un panno su tutta la scarpa. Dopo questo step, con una spazzola, strofinatele fino a farle diventare splendenti.

67

Camoscio e stoffa

Per le scarpe scamosciate, bisogna usare un' apposita gomma facilmente reperibile in quasi tutti gli ipermercati. Questo speciale prodotto vi permetterà di rimuovere la macchia strofinandoci sopra. Inoltre, bisogna sapere che queste sono delle scarpe molto più particolari da curare rispetto alle altre, perciò sarà necessario qualche accorgimento in più. Per le scarpe di stoffa, invece, si può ricorrere al lavaggio in lavatrice, come detto precedentemente, oppure si possono pulire con degli appositi spray smacchiatori.

77

Consigli finali

Uno degli accorgimenti fondamentali, indipendentemente dal tipo di scarpa che decidiate di indossare, è quello di cambiarsi le scarpe quotidianamente, infatti il piede emana umidità che la scarpa assorbe, rovinandone nel tempo la fattura e causando cattivo odore. L'uso di una soletta ne limita l'assorbimento, ma è importante toglierla dalla scarpa per farla asciugare e "riposare" all'aria. Inoltre, dopo aver lavato le scarpe, non lasciatele asciugare vicino a fonti di calore (per esempio il termosifone), perché potrebbe indurirle e deformarle, rovinandole. In conclusione, non importa che tipo di scarpe voi usiate quotidianamente, ma l'importante è prendersene cura sempre, tenerle pulite con costanza, usare i trucchetti di detersione di questa guida che più si addicono al materiale delle vostre scarpe e conservarle cosi nel tempo, per una migliore resa, un aspetto più bello e per un maggiore comfort per i vostri piedini! Buona pulizia!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Accessori

Come decorare un comune paio di scarpe da ginnastica

In questo articolo ci dedicheremo al fai da te applicato alla moda. Nello specifico, tratteremo un tema che ritengo esser molto interessante, ovvero, spiegheremo Come decorare un comune paio di scarpe da ginnastica.Vi mostreremo alcuni semplici modi economici...
Moda

Come allargare una scarpa

Per il benessere dei nostri piedi, e di conseguenza di tutto il corpo, è necessario indossare calzature comode, di buona fattura, confezionate con materiali di alta qualità. Ma soprattutto bisogna acquistare scarpe del numero giusto, altrimenti camminare...
Moda

Come sostituire la suola di una scarpa

Riparare le proprie scarpe con le proprie mani può conferire un aspetto più "professionale" di quello che si otterrebbe dai risuolifici rapidi. È consigliabile sostituire entrambe le scarpe per fare in modo abbiano la stessa altezza, altrimenti ci...
Accessori

Come fare il nodo su scarpa da tennis

È un gesto abituale ripetuto da moltissime persone ogni giorno e diventato quasi istintivo al momento di indossare le scarpe con i lacci, da tennis e non, ma quando si è piccoli è difficile da apprendere e ci vuole molta pazienza e costanza da parte...
Moda

Scarpe e calze da donna: come abbinarle

Non vi sono dubbi: ciascuna donna sceglie il look che più si addice al suo aspetto fisico e alla sua personalità. Ma la moda impone che, per alcuni specifici tipi di accostamenti, determinate regole la facciano da padrone. Tali regole vanno assolutamente...
Moda

Tecniche per rendere impermeabili le scarpe

La domanda sorge spontanea: perché qualcuno dovrebbe voler rendere impermeabili le proprie scarpe?In realtà le risposte sono molteplici, e se ti trovi a leggere questa guida, probabilmente hai un'idea di quali esse possano essere! Cominciamo con l'evidenziare...
Moda

10 consigli per indossare il tacco medio

Le mode passano ma i tacchi restano. E chi l'ha detto che per essere belle ed eleganti sia necessario sopportare dolori atroci alle caviglie e ai piedi? Qui troverete una guida alla sopravvivenza ai tacchi: ecco 10 consigli per indossare i tacchi medi...
Moda

Come abbinare un cinturino alla caviglia

Nell'ultimo periodo sono ritornate in voga le scarpe con il cinturino alla caviglia. Il cinturino alla caviglia è bello in base a come lo porti. Questo dipende in primo luogo dal capo con cui lo abbini. Poi devi anche decidere lo spessore del cinturino...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.