Come predersi cura dei capelli afro

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Per curare sempre il nostro aspetto, è fondamentale mantenere sempre sistemati i nostri capelli, ma per farlo, generalmente, preferiamo recarci presso dei parrucchieri esperti, in modo che possano acconciarli alla perfezione. Tuttavia, eseguire spesso questa operazione, potrebbe risultare molto dispendioso e per provare a risparmiare qualcosa, potremo sistemare i nostri capelli da soli. Per farlo sarà sufficiente cercare su internet alcune guide che ci illustreranno tutte le varie tecniche che dovremo eseguire per riuscire ad ottenere, con un po' di pratica, l'acconciatura che desideravamo. In questo modo basterà seguire tutte le indicazioni contenute all'interno della guida e pur non essendo degli esperti in questo campo riuscire ad ottenere un bellissimo risultato. Nei passi successivi di questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire a predersi cura dei capelli afro.

25

Occorrente

  • shampoo per capelli secchi
  • balsamo
  • pettine a denti larghi
35

La particolarità di questi capelli sta innanzitutto nel fatto che questi tendono ad essere molto porosi, in quanto la cuticola che lo riveste tende si solleva facilmente e, così, il capello assorbe rapidamente sostanze idratanti, ma le perde altrettanto velocemente. Quindi, purtroppo, il più delle volte risulta molto secco. Ha quindi bisogno di essere nutrito e curato più degli altri perché tende a presentarsi molto disidratato. La cura giornaliera da riservare a questo tipo di capello consiste nell'utilizzo di tipi di shampoo delicati e balsami contenenti sostanze altamente idratanti. E’ preferibile utilizzare il balsamo giornalmente, anche senza shampoo.

45

Esistono prodotti specifici dedicati ai capelli afro, comunque i prodotti da utilizzare devono essere leggeri e a base di olio, utili per trattenere l’idratazione del capello. Naturalmente vanno dosati con attenzione, in modo da evitare l’effetto grasso della chioma. La quantità di prodotto va misurata sulla base della conformazione e delle caratteristiche del proprio capello. Settimanalmente è consigliabile inoltre un trattamento idratante intensivo (quali maschere, ecc.) e mensilmente un trattamento proteinico. Prodotti come mousse e gel tendono ad irrigidire i capelli e li seccano tremendamente, perciò il loro utilizzo è altamente sconsigliato. Tinture e colorazioni permanenti possono seriamente danneggiare questo tipo di capelli. Queste tecniche richiedono un procedimento preparatorio di decolorazione della chioma, detto bleaching, che può risultare molto dannosa se eseguita in maniera troppo invadente o pesante. Vanno utilizzate piccole quantità di perossido di idrogeno e non bisogna mai schiarire i capelli oltre quattro o cinque livelli al di sopra del proprio colore naturale.

Continua la lettura
55

Le acconciature in voga sono quelle con forme ben strutturate e tagli molto squadrati. Di fianco a queste le forme molto arrotondate, di ispirazione seventies, restano sempre di grande tendenza e risultano anche molto facili da realizzare, senza inoltre richiedere trattamenti preparatori.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come predersi cura dei capelli con permanente

Chi ha i capelli ricci avrebbe voluto averli lisci e viceversa! In questa guida vogliamo darvi dei consigli utili qualora decideste di sottoporvi al trattamento chimico, chiamato permanente, che vi permetterà di avere capelli ricci o mossi. Sebbene il...
Capelli

Come predersi cura dei capelli con extensions

Ci sono vari tipi di extensions, oltre a quelle fisse realizzate sui capelli naturali. Per non avere problemi si scelgono quelle più adatte a noi. Quando si decide di non volerle più, si rimuovono con l'acido. Le teen-agers preferiscono quelle non fisse...
Capelli

Come predersi cura dei capelli lisci

I capelli lisci sono una benedizione, per chi ce li ha naturali. Sono comodi da pettinare e gestire ma, soprattutto, donano un aspetto sempre ordinato, a patto che siano ben curati. In effetti, sfoggiare una chioma morbida e lucente è difficile anche...
Capelli

Come predersi cura dei capelli danneggiati

Se avete i capelli danneggiati e secchi bisogna correre ai ripari; c'è tutta una serie di trattamenti per farli ridiventare setosi, lucenti e vivi in un batter d'occhio. Le moderne tecniche di asciugatura possono causare ai capelli dei seri problemi....
Capelli

Come predersi cura dei capelli lunghi

Quanto sono belli i capelli lunghi! Per una donna i capelli rivestono un ruolo importantissimo nel suo aspetto, nella definizione del suo look e aiutano tantissimo a sentirsi sicure di se. Per molte tipologie di viso, danno un tocco di femminilità in...
Capelli

Acconciature e tagli per capelli afro

Se si vuole avere un look sbarazzino, fresco ed estivo non c'è niente di meglio che tagliare i capelli o eseguire acconciature afro. I capelli afro sono molto voluminosi, però possono anche essere trattati in modo tale, da non essere appariscenti. Esistono...
Capelli

Come fare una pettinatura afro

Realizzare una pettinatura afro direttamente in casa è un'operazione abbastanza difficile: infatti, per riuscire a conseguirla, avrete bisogno di alcuni prodotti da utilizzare e degli accorgimenti da seguire, senza trascurare il fatto che le persone...
Capelli

Come acconciare i capelli in stile afro

I capelli ricci piacciono a molte persone e tante donne cercano di ottenerli nei più svariati modi; l'esaltazione del riccio, però, si esprime soprattutto con lo stile afro. Se pensiamo che non riusciremo mai a realizzare questa acconciatura, ci sbagliamo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.