Come pettinare i capelli fini

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Quotidianamente i nostri capelli sono posti a grande stress. L'utilizzo di prodotti sbagliati e i metodi di pettinatura e asciugatura sbagliata mettono a dura prova il cuoio capelluto. Trattare nel giusto modo i capelli non è facile. I troppi lavaggi o pettinarli con violenza rischia di spezzarli. A seconda del tipo di capello si usano determinati rimedi e accortezze. Ogni capigliatura richiede cura e prodotti indicati. Il diametro del capello, lo spessore e la quantità determinano la qualità della capigliatura. Trovare l'acconciatura e il colore giusto ai nostri capelli richiede conoscenze. Per quanto riguarda i capelli fini la difficoltà maggiore sta nel riuscire a dare forma e stabilità alla pettinatura. I capelli fini richiedono molta attenzione e dedizione. In questa guida vedremo tutte le strategie e gli accorgimenti su come pettinare i capelli fini. Citeremo i prodotti, la modalità e i tempi d'utilizzo.

26

Prodotti

L'uso di shampoo volumizzanti e prodotti appositi per lo styling, come ad esempio l'uso di spray e mousse, può contribuire a dare una maggiore consistenza alla capigliatura. È sconsigliabile l'uso di sieri, cere, pomate e di tutte quei prodotti oleosi. Questi rendono il capello più pesante e danno un aspetto poco naturale, untuoso, molto lontano da una capigliatura sana ed ordinata. Inoltre possono anche danneggiare il cuoio capelluto oppure i bulbi.

36

Asciugatura

L'uso del phon, tenuto ad opportuna distanza per non rovinare le ciocche con l'eccessivo calore, e della spazzola può aumentare in modo naturale la voluminosità. L'abbassare la testa durante l'asciugatura infatti aiuta notevolmente. A differenza delle piastre risulta stressare meno il capello. Ciò risulta quindi utile al fine di evitare il danneggiamento del capello. Si può inoltre ricorrere all'uso di bigodini oppure di ferri arriccianti, i quali servono sempre per aumentare il volume e dare un effetto di movimento, ma molto naturale, alla capigliatura.

Continua la lettura
46

Colore

Un altro accorgimento che può essere utile è quello del cambio di colore, oppure di opportuni accostamenti. Questo infatti può contribuire a dare corpo alla capigliatura. Inoltre è possibile ricorrere a particolari sfumature, nel posto giusto. In questo modo è possibile donare riflessi eccezionali ai capelli. Dare un cosiddetto effetto ottico in grado di rendere la capigliatura più voluminosa di ciò che è realmente. Cambiare il colore dei capelli è essenziale. Considerare i prodotti che verranno utilizzati. Alcuni risultano troppo aggressivi e possono contenere ammoniaca in grado di rovinare con il tempo i capelli e i bulbi.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • spazzolare i capelli con delicatezza per evitare di spezzarli.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come sgonfiare i capelli ricci

Ogni riccio è un capriccio. I capelli ricci, per quanto belli e affascinanti sono davvero difficili da gestire. Le persone con capelli ricci impiegano molto più tempo nel pettinare i loro capelli. Infatti gestirli e riuscire ad avere una capigliatura...
Capelli

Come legare i capelli lunghi e lisci prima di andare a dormire

Ecco una utilissima guida su come legare i capelli lunghi e lisci prima di andare a dormire, perché durante il sonno spesso ci capita di cambiare posizione e muoverci, questo porta a strusciare la testa e i capelli continuamente contro il cuscino. Ciò...
Capelli

Come Curare La Capigliatura Con Le More

Per curare la propria capigliatura ci sono molti rimedi naturali. Tra questi, le more, possono risultare efficaci per dare più forza alla nostra chioma. Le more fanno parte della cosiddetta famiglia dei frutti di bosco ed hanno notevoli proprietà benefiche...
Capelli

Come realizzare i dreadlock con i capelli corti

Quando si è stanchi della solita pettinatura e si hanno i capelli corti si può provare a realizzare dei dreadlock. In questo modo si può "portare" la capigliatura che è nata in Giamaica. In realtà questo tipo di capigliatura era conosciuta già dagli...
Capelli

Come pettinare il taglio bob

La tendenza del momento suggerisce dei tagli comodi e facili da portare. Il taglio bob è uno stile che viene apprezzato da molte donne. Il motivo viene attribuito alla facile pettinabilità dello stesso. Inoltre, con il taglio bob i capelli si possono...
Capelli

Uomo: come pettinare i capelli ricci

In genere pensiamo di essere le uniche persone ad avere difetti e sia l'uomo che la donna sono sempre pronti a preferire ciò di cui non dispongono. Ad esempio nel caso dei capelli, chi gli ha lisci vorrebbe averli ricci e viceversa. In particolare l'uomo...
Capelli

Come gestire i capelli lunghi

Molte ragazze e molte donne desiderano i capelli lunghi lucenti e setosi. I capelli lunghi sono il sinonimo di femminilità e seduzione, e rappresentano il sogno di moltissime donne. Bisogna avere molta cura dei capelli lunghi, e spesso sono anche difficili...
Capelli

Come curare i capelli crespi

I capelli crespi richiedono un’attenzione maggiore rispetto ai capelli caucasici o asiatici. Chi possiede questa chioma “afro” avrà sicuramente una maggiore difficoltà nel trattare i propri capelli, che spesso sono indomabili e delle volte risulta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.