Come non rovinare i ricci di notte

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il più grande incubo delle ricce naturali è senza alcun dubbio il cuscino. Anche se i ricci saranno definiti e i capelli voluminosi, durante la notte di sonno, inevitabilmente questi si rovinano, si annodano, si appiattiscono, si attorcigliano e si ingarbugliano. Tuttavia esistono alcuni trucchi fai-da-te per non rovinare una bella acconciatura e quindi preservarla fino al giorno successivo. Nella seguente guida, passo dopo passo, vedremo appunto come non rovinare i ricci di notte.

26

Occorrente

  • Elastici
  • Gel o schiuma
  • Calzino
  • Acqua
  • Retina o foulard di seta
36

Quello delle trecce è senza dubbio il metodo più conosciuto e utilizzato per avere delle naturali onde senza fatica. A seconda dei propri gusti, queste possono essere eseguite in varie maniere. Per avere delle onde basse o che partono dall'alto del capo, basterà ricorrere a una treccia morbida unica, come per esempio la treccia a spina di pesce. Se invece si desiderano delle onde più strette e definite, si può procedere con più di una treccia. Queste andranno legate con degli elastici di stoffa. Alla mattina basterà scioglierle, buttare la testa in avanti, stropicciare i capelli con gel o schiuma, e pettinare ogni ciocca con le dita. Avrete così una capigliatura perfetta e ricci ben definiti.

46

Il secondo metodo è quello del calzino. In internet si possono trovare numerosi tutorial che spiegano come ottenere dei capelli ricci definiti dopo una notte di sonno. Infatti bisogna semplicemente legare i capelli in una coda alta con un elastico morbido, prendere un vecchio calzino e tagliarne la punta: questo andrà poi arrotolato su se stesso per infilarci dentro la coda dopo averla inumidita con un semplice spray per capelli o con dell'acqua. La mattina seguente basterà rimuovere il calzino e l'elastico per avere delle perfette onde naturali. Questo trucco vi consentirà di avere dei ricci che non risentono della notte appena trascorsa.

Continua la lettura
56

Il terzo metodo è quello della retina. Questa deve essere indossata alla sera prima di coricarsi e rimossa alla mattina, così da avere capelli arricciati e in ordine che necessitano solamente di qualche noce di schiuma per essere ancora più definiti. Un ottimo sostituto della retina è il foulard di seta, poiché anch'esso permette la traspirazione del capello. Il foulard dovrà essere legato partendo dalla nuca e chiuso dietro al collo, cercando di contenere tutti i capelli al suo interno. La mattina seguente servirà applicare un po' di schiuma o dell'acqua per avere un'acconciatura impeccabile.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Applicate della schiuma o dell'acqua per definire i ricci.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come avere capelli ricci morbidi e definiti in 5 mosse

Spesso gestire i capelli ricci diventa un'impresa ardua e difficile. Quindi, per riuscire ad avere capelli ricci morbidi e definiti occorre molta pazienza. Tanti sono i fattori che possono interferire quando si cerca di sistemarli. L'umidità per esempio...
Capelli

Come ottenere capelli ricci con un calzino

Se la consistenza dei vostri capelli non vi soddisfa o se avete una chioma sottile e poco mossa, il consiglio è di leggere questa guida. Troverete infatti qui la soluzione migliore e più economica per avere dei capelli ondulati e provvisti di magnifici...
Capelli

Acconciature e tagli per capelli ricci

I capelli ricci donano un tocco di fascino anche se spesso risultano ribelli, attraverso delle acconciature particolari, facendo perdere qualsiasi speranza di sistemarli. Qualsiasi acconciatura potrà trasformare il proprio look, rendendo le donne belle...
Capelli

10 acconciature da fare con i mini chignon

Quante volte ci capita di dover pensare all'acconciatura all'ultimo minuto? Quando i capelli non sono pulitissimi e la voglia di lavarli in fretta e furia e poca? Non preoccupatevi, potete optare per lo chignon. Che con accessori diversi e tecniche differenti...
Capelli

I trucchi per avere ricci perfetti

Spesso i capelli ricci sono molto difficili da gestire e da tenere in ordine, risultando in alcuni casi troppo voluminosi e in altri troppo piatti o troppo crespi. Tuttavia, con un po' di dedizione e con alcuni accorgimenti, riusciremo ad avere dei ricci...
Capelli

Come ottenere ricci elastici e definiti

Anticamente si associava una folta chioma maestosa ad un carattere ribelle, libero, capriccioso e difficile da gestire. Indipendentemente da questa antica affermazione, una capigliatura riccioluta esprime allegria, solarità, sensualità e dolcezza. Però...
Capelli

Come Fare Un'Acconciatura Da Party Con Treccia Capelli Ricci E Fiore

Per chi porta i capelli lunghi, spesso un'acconciatura fai da te raffinata e semplice per un occasione particolare, può aiutare ad evitare lunghe attese dal parrucchiere e ad avere un risparmio non di poco conto. Se anche voi li portate lunghi e magari...
Capelli

Come ottenere ricci definiti

I capelli sono considerati il vero e proprio biglietto da visita di ognuno di noi, per questo motivo la cura e pulizia non deve essere assolutamente trascurata, soprattutto se stiamo a contatto ogni giorno con tante persone. I capelli ricci, nella fattispecie,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.