Come nascondere le spalle larghe

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Le spalle larghe per gli uomini costituiscono una qualità senz'altro apprezzabile. Per le donne invece esse possono rappresentare un vero e proprio problema in quanto conferiscono un aspetto poco femminile ed aggraziato. Le spalle larghe però possono essere nascoste mediante un certo tipo di abbigliamento. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare per poter nascondere al meglio le spalle larghe.

25

Coprire la zona

Poiché in presenza di questa peculiarità occorre innanzitutto evitare di mostrare eccessivamente le spalle, magari utilizzando un abbigliamento appropriato che consenta di coprirle, è buona regola cercare di ricordare che occorre optare sempre per vestiti dotati di spalline e per capi che non lascino mai interamente scoperta la zona compresa fra il collo e il seno. Pertanto l'uso di camicie e di certi cardigan, che sono caratterizzati da maniche ampie, così come quello di abiti con scollo a V particolarmente accentuato, rappresenta di certo una valida possibilità di scelta.

35

Mettere in risalto i fianchi

Per smorzare l'effetto androgino che le spalle larghe in una donna sono in grado di creare, occorre mettere il più possibile in risalto i fianchi per equilibrare nuovamente l'insieme dei lineamenti fisici dotandoli di femminilità. Per questo motivo, risulta essere un'ottima decisione scegliere di indossare pantaloni e cinture a vita alta in grado di interrompere un'eccessiva linearità del busto oppure abiti aderenti particolarmente adatti per valorizzare le forme tipicamente peculiari delle donne. Sono invece assolutamente da evitare vestiti eccessivamente larghi che, nascondendo quasi totalmente le curve, tenderebbero solamente a produrre l'effetto opposto.

Continua la lettura
45

Evitare scollature

Sono di gran lunga da evitare le scollature eccessivamente quadrate oppure a barca che non fanno altro che rendere l'effetto ottico delle spalle ancora più larghe e imponenti. Inoltre è opportuno evitare di indossare indumenti che presentino dei colori troppo sgargianti e vivaci, oppure delle fantasie particolari proprio in corrispondenza della zona che si cerca di coprire. Bisogna poi lasciare scoperta anche la zona del collo, che non deve essere ispessita. Non bisogna utilizzare dunque sciarpe troppo grosse, maglie a collo alto oppure collane appariscenti. In alternativa invece si possono tranquillamente adoperare dei lunghi e fantasiosi orecchini che daranno equilibrio alla figura.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se si è indecisi su quale abbigliamento adottare per una giornata in spiaggia, è consigliato evitare di indossare costumi senza spalline come quelli a fascia.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come realizzare una french twist

Tutte le donne amano apparire sempre al meglio, specialmente in occasioni speciali, ricorrenze ed eventi particolari. Acconciare i capelli per alcune donne risulta essere estremamente difficile: per la natura ribelle dei loro capelli o per la mancanza...
Moda

Come Curare E Conservare Le Cravatte

La cravatta conferisce eleganza e completezza ad un abito. Viene indossata per eventi formali come anche informali. Prettamente maschile, è presente anche in alcune declinazioni dell'abbigliamento femminile. In cotone o seta, in un'unica tinta, a righe,...
Moda

Come scegliere il reggiseno in base alla scollatura

Il reggiseno è il simbolo della femminilità per eccellenza e da quando è stato inventato, giusto 100 anni fa, ha valorizzato il fascino e la seduzione di milioni di donne.Per valorizzare la bellezza di una donna però bisogna usare quello giusto, a...
Moda

Come indossare le righe

Le prime righe sono apparse negli anni '40/'50 con i marinai, affascinanti giovanotti con casacche bianche e blu.Oggi quasi tutte noi, possediamo almeno un capo che richiama quegli anni, quello stile.Possono essere bianche e blu, nella versione classica;...
Moda

Come apparire non troppo magra

In questo sistema dove si pensa che l'essere magra sia tutto è invece il contrario: l'eccessiva magrezza del proprio fisico molte volte non viene per niente accettata. Bisogna trovare il giusto equilibrio, soprattutto con il proprio organismo, anche...
Moda

Come valorizzare il proprio corpo con l'abbigliamento

Ogni donna dovrebbe sentirsi in armonia con il proprio corpo, essendo consapevole che esso è proprio ciò che la contraddistingue, che la rende unica e diversa da ogni altra. Spesso però sono presenti delle caratteristiche fisiche che non soddisfano,...
Make Up

Come valorizzare la forma del viso

Valorizzare la forma del proprio viso è sicuramente molto importante per esaltare al meglio la bellezza di ogni donna. Si tratta di un lavoro che può sembrare complicato ma in realtà non lo è affatto: basta infatti solamente mettere in pratica alcuni...
Accessori

Come scegliere un paio di occhiali da sole

Tra gli accessori che si indossano quotidianamente per abbellire il proprio outfit si trova sicuramente un paio di occhiali da sole: questi non solo sono sempre di moda (nelle loro varie forme e nei molteplici colori) ma proteggono gli occhi dai raggi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.