Come lisciare i capelli senza piastra

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Le donne sono sempre molto attente alla moda e a rendersi picevoli ed attraenti, soprattutto quando si tratta di capelli, che cercano di curano in ogni modo. Avere capelli lisci e sempre in ordine è il desiderio di molte ragazze e donne che spesso fanno ricorso alla piastra per ottenere l'effetto atteso. Utilizzare frequentemente questo apparecchio, soprattutto per chi possiede capelli sottili e fragili, costituisce un rischio che è bene evitare. In questa guida proviamo a suggerirvi un'idea utile su come riuscire a lisciare i capelli senza utilizzare la piastra. Attraverso pochi e semplici passaggi daremo utili suggerimenti che vi aiuteranno certamente ad ottenere i capelli che desiderate. Mettiamoci all'opera.

24

Piegare la chioma

Prima di passare alle operazioni di piega della chioma, è importante essere accurate nella fase precedente consistente nel lavaggio. Si consiglia di lavare i capelli con cura facendo attenzione a massaggiare bene il cuoio capelluto, preferibilmente con piccoli movimenti circolari che possano favorire e riattivare la circolazione. È bene usare prodotti specifici per il proprio tipo di capelli e ricordare di utilizzare anche il balsamo da stendere e lasciare in posa per qualche minuto sui capelli ancora bagnati. SI può quindi poi procedere alla fase di asciugatura: per questo si prende un bigodino molto grande oppure, per un rimedio più casalingo ma altrettanto efficace, l'interno di un rotolo di carta igienica.

34

Dividere i capelli in ciocche

Per iniziare davvero a realizzare una piega perfetta ed a prova a di piastra, bisogna prendere un'abbondante ciocca di capelli, partendo dal centro della chioma, arrotolandola in modo molto accurato. Col il pettine si procede portando tutti i capelli che andranno arrotolati intorno alla testa e al bigodino, quasi come fosse un turbante; occorre stringere e schiacciare bene affinché la piega ottenga l'effetto desiderato, aiutandosi con le mollettine che permetteranno di tenere in piedi la massa di capelli.

Continua la lettura
44

Raccogliere la ciocca di capelli

A questo punto non resta che munirsi di una retina con cui poter coprire tutto il capo stringendo forte tutta la capigliatura, in modo che nessun ciuffo possa sfuggire. Per chi riesce a resistere, si consiglia di andare a dormire con i capelli così raccolti, avendo cura di spruzzare un prodotto fissante che possa favorire la piega. L'indomani ci si potrà risvegliare con capelli molto lisci, che non avranno subito alcuno stress da calore, phon o piastre. Per renderli ancora più brillanti si può spruzzare un prodotto illuminante. Si tratta di un procedimento che richiede qualche accortezza ma permette di favorire un effetto liscio naturale, adatto anche a chi possiede capelli mossi o ricci e preferisce evitare di stressare troppo i capelli.
Rendere i capelli lisci e perfetti, utilizzando gli strumenti giusti non è particolarmente difficile. I consigli di questa guida potranno aiutare più agevolmente le operazioni di lisciatura. In poco tempo darete nuovo aspetto e vigore al vostro viso. Vi auguro quindi buon lavoro.
A presto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Capelli

Come lisciare i capelli grossi, mossi e crespi

Per noi donne la cura dei capelli è una cosa di fondamentale importanza che ci richiede molto tempo e avere a che fare con capelli grossi, mossi e crespi non è sempre facile da tenere a bada. Spesso ci si ritrova a fare una grande fatica senza ottenere...
Capelli

Come lisciare i capelli con prodotti naturali

Quando si parla di capelli in ordine si fa sempre riferimento al prototipo dei capelli perfettamente lisci. Questo tipo di capelli è il sogno di molte donne, che per ottenerli usano spesso dei metodi dannosi, come passare la piastra ogni giorno; oppure...
Capelli

Come lisciare i capelli senza rovinarli

A volte può capitare che una donna con i capelli ricci oppure mossi voglia invece averli lisci e cambiare acconciatura. Lisciare tuttavia i capelli senza rischiare di rovinarli irrimediabilmente è davvero molto difficile, soprattutto se si utilizza...
Capelli

Come lisciare i capelli senza la piastra

Sistemare i capelli, specie se ribelli è il cruccio di molte donne che, per questioni di tempo o perché esasperate sono costrette a recarsi dal parrucchiere, in modo da essere sicuri di ottenere una bella acconciatura. Naturalmente il modo più semplice...
Capelli

Consigli per lisciare la frangia

Mantenere liscia e in ordine la frangia è il tormento di molti appassionati di hair styling, sempre alle prese con tagli e colori alla moda. Soprattutto per chi ama portare i capelli corti, la frangia è un elemento fondamentale del proprio look che...
Capelli

Come realizzare un prodotto per lisciare i capelli

È finita l'estate e i tuoi capelli sono in uno stato pietoso? Appaiono rovinati, presentano doppie punte, ti cadono a ciocche in vista dell'autunno? Naturalmente se a ciò si aggiunge la stiratura con la piastra non resterà altro che ricorrere alle...
Capelli

Come lisciare i capelli con la stiratura chimica

Una chioma liscia, morbida e luminosa è il desiderio di tante donne che devono fare i conti con i propri capelli crespi o dal riccio poco definito e disordinato. Tanta pazienza e una tecnica da salone, acquisita spendendo ore ed ore a lisciare i capelli...
Capelli

Come lisciare i capelli con la piastra

Per molte ragazze il problema principale sono i capelli, che non hanno forma non sono né dritti né ricci. Quindi per avere sempre un look perfetto si ricorre spesso dalla parrucchiera spendendo sempre soldi. Anche tu come me, vuoi risparmiare avendo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.